Camera di Commercio di Chieti-Pescara, muore il neo presidente Daniele Becci

Pescara. E' morto nel tardo pomeriggio di oggi all'età di 63 anni, dopo un improvvisio malore, Daniele Becci, neo presidente della Camera di Commercio di Chieti-Pescara.
Così ha commentato la notizia il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini: “La morte improvvisa di Daniele Becci mi ha lasciato senza parole. Provo un grande dolore per la perdita di un “superpescarese”, che ho visto sempre in prima linea per la città e sempre pronto a fare squadra, perché il territorio potesse crescere, progredire, andare avanti. Perdiamo un amico sincero, un uomo di carattere, un leader che ha saputo guardare oltre i confini d’Abruzzo per trovare al comparto economico pescarese e al suo indotto nuove strade da percorrere. Era molto preso dal processo di unificazione che lo aveva visto a capo della nuova squadra camerale, un ruolo a cui teneva tantissimo e per cui si era speso con tutta l’energia di cui era capace, perché significava poter fare di più e meglio per la sua terra. La sua scomparsa ci lascia attoniti, in lui abbiamo avuto sempre un interlocutore competente e operativo, un compagno di viaggio, anche, per il solido lavoro di collaborazione e le tante intese siglate con la Camera di Commercio di cui è stato guida e motore, l’ultima quella per le Luci d’Artista, prima di Natale, che lo avvinceva particolarmente. Davvero con grande dolore lasciamo un amico, una persona di spirito, un uomo di grande bontà e dedizione e a nome della Giunta e dell’Amministrazione tutta, voglio esprimere la totale vicinanza alla sua famiglia, ai colleghi, agli amici, perché la sua scomparsa così improvvisa e così prematura è davvero una grande perdita per le istituzioni e per la nostra comunità cittadina”.

“Solo pochi giorni fa il mondo politico e imprenditoriale abruzzese aveva salutato con soddisfazione la sua elezione a Presidente della Camera di Commercio Chieti-Pescara, fusione sulla quale Becci aveva lavorato moltissimo. La sua scomparsa, improvvisa e inattesa, mi addolora profondamente”. E’ quanto ha dichiarato il Segretario Regionale dell’UDC, Enrico Di Giusepantonio appena saputa della morte di Daniele Becci. “L’intera regione perde un imprenditore e un uomo che si è contraddistinto per dinamicità, caparbietà e il coraggio di portare avanti scelte che hanno segnato momenti importanti per Pescara e per l’Abruzzo. Esprimo il cordoglio dell'Udc abruzzese”.

“Con sgomento apprendo dell’improvvisa scomparsa di Daniele Becci. Un uomo di straordinaria umanità, un imprenditore serio ed intelligente, un grande abruzzese. Saluto con dolore un amico” così l’On. Fabrizio Di Stefano ha commentato la triste notizia della scomparsa di Daniele Becci, Presidente della Camera di Commercio Chieti-Pescara.

Così il presidente del Consiglio Comunale di Pescara, Francesco Pagnanelli: “Esprimo a nome del Consiglio tutto il profondo cordoglio per la scomparsa del Presidente della Camera di Commercio Daniele Becci. Perdiamo un uomo di grande spessore, che ha fatto tanto per il nostro territorio e che avrebbe continuato ad impegnarsi nel ruolo che da pochi giorni aveva assunto. Con Becci se ne va anche un amico, una persona che nel corso della sua vita professionale ha saputo essere riferimento per tantissimi, a prescindere dal ruolo, una guida capace e appassionata, dalla grande carica umana che sicuramente ci mancherà. Ai suoi cari e alle persone vicine giunga il nostro più sincero abbraccio”.

“Siamo costernati per l’improvvisa e tragica scomparsa di Daniele Becci. Il territorio di Pescara e la regione intera perdono un punto di riferimento per il tessuto commerciale ed imprenditoriale, una guida salda e sicura. Daniele Becci lascia un vuoto incolmabile non solo nel mondo economico ma per la comunità tutta. Alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze a nome personale e dell’Amministrazione di Montesilvano”. Lo dichiara il sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno.

Anche il presidente Daniele Sebastiani e la Delfino Pescara 1936 tutta, esprimono con grande dolore il cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele Becci.

Il Movimento 5 Stelle di Pescara partecipa al dolore dell'intera comunità cittadina per la prematura scomparsa del Presidente della Camera di Commercio Daniele Becci: "Esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia, ai colleghi e agli amici che dopo aver gioito con lui, solo pochi giorni fa per l'importante rielezione a capo della Camera di Commercio riunita di Pescara e Chieti, oggi purtroppo, si trovano ad affrontare un momento tanto tragico quanto inatteso. La vicinanza ed il cordoglio di una comunità unita nel ricordo possano lenire il dolore di quanti lo hanno conosciuto e gli sono stati vicini in questi anni di lavoro per il nostro territorio".

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Notizie Recenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione