Pescara, la Squadra Volante arresta due sedicenni per furto aggravato in abitazione

Pescara. Nel pomeriggio di ieri la Squadra Volante della Questura interveniva per segnalazione di furto in atto in un appartamento in via Gobetti: il proprietario di casa riceveva sul telefonino un fotogramma dalla webcam installata all’interno di casa con la foto di due ragazzine intente a rovistare nell’abitazione, dopo aver forzato la porta d’ingresso. I poliziotti giungevano sul posto ed acquisivano le foto, risultate decisive per il rintraccio immediato delle due minorenni, avvenuto presso la locale via Carducci. Perquisite ed identificate, le due ragazze, entrambe 16enni, pluripregiudicate residenti in un campo Rom di Roma, venivano trovate in possesso di una parte della refurtiva (24euro) e di molteplici arnesi da scasso (3 giraviti di 30, 20 e 18cm, chiave inglese di 25cm, forbici di 20cm ed una placca di plastica apri-porta). Venivano pertanto tratte in arresto in flagranza ed associate presso il C.P.A. di L’Aquila.

 

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Notizie Recenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione