Montesilvano. Ripensare il rifiuto come elemento di valore. Parte da questo assunto, il progetto “Waste Travel 360”, elaborato da Ancitel Energia e Ambiente con il supporto tecnico della start up Pearl Eye, che ha toccato 60 Comuni in tutta Italia e oggi è approdato a Montesilvano. Con la collaborazione del Comune di Montesilvano, di Formula Ambiente e Sapi srl, nella Sala Di Giacomo di Palazzo Baldoni, questa mattina gli alunni delle classi quarte dell’Istituto Comprensivo Troiano Delfico hanno fatto un vero viaggio virtuale nell’economia circolare per scoprire processi alla base dei rifiuti.

Dopo una prima panoramica generale sul mondo dei rifiuti, i ragazzi hanno partecipato attivamente. Con l’ausilio di un visore hanno visitato virtualmente impianti di riciclo, interagendo con materiali di ben 14 categorie merceologiche.

«Questo progetto - spiega Marialoreta Mucci, project manager Waste Travel 360 di Ancitel Energia e Ambiente - ha l’obiettivo di mettere la tecnologia al servizio della didattica, per rendere accessibili a tutti, mondi come quello della trasformazione dei rifiuti attraverso la realtà virtuale».

«La sensibilizzazione alla raccolta differenziata e alla valorizzazione del rifiuto – spiega l’assessore all’Igiene Urbana Paolo Cilli - deve iniziare fin da piccoli. Questo progetto riesce, attraverso la tecnologia, il gioco e i linguaggi adatti ai bambini, a trasferirgli l’importanza di rivalorizzare il rifiuto stesso. I bambini sono stati molto partecipi, dimostrando di avere una consapevolezza e una ottima base di conoscenza dell’argomento. Tutte queste iniziative arricchiscono quel percorso volto a rendere Montesilvano una città attenta alla differenziazione dei rifiuti e al rispetto dell’ambiente».

Ai bambini, dopo l’esperienza virtuale attraverso il visore, sono stati consegnati quaderni gioco, contenenti le linee guida sul riuso dei materiali. Tra le attività anche un rap sulla raccolta differenziata dal titolo “Non mi rifiuto”.

«Formula Ambiente e Sapi - dichiara Nicola della Corina, referente per Montesilvano di Formula Ambiente - sono impegnate da dieci mesi nell’implementazione del servizio porta a porta su parte del territorio comunale al fine di favorire la raccolta differenziata. Attualmente stiamo servendo 5000 utenze per circa il 20% del totale. L’obiettivo è quello di estenderle prima dell’estate prossima a tutta la riviera e arrivare al 40% della raccolta differenziata».

Nel mese di gennaio si terrà una nuova giornata con gli alunni delle classi quinte. Inoltre entro il 18 dicembre gli alunni della Troiano Delfico potranno conferire le pile esauste in appositi contenitori distribuiti nei plessi della scuola, partecipando al concorso nazionale promosso dal CDCNPA (Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori), in collaborazione con Ancitel Energia e Ambiente, che vedrà la consegna di un premio in denaro alle scuole che raccolgono più quantitativi di pile.

Montesilvano. Prosegue il percorso di riammodernamento e potenziamento della sicurezza delle scuole di Montesilvano. La Giunta, guidata dal sindaco Francesco Maragno, ha approvato un progetto di miglioramento sismico della scuola Fonte d’Olmo dell’Istituto Comprensivo Rodari.

«Dopo i lavori di miglioramento sismico che abbiamo eseguito nella scuola dell’infanzia De Zelis, il completamento della scuola di via Adda, i lavori conclusi alcune settimane fa nella scuola don Bruno Cicconetti, l’avvio delle procedure per la realizzazione di una nuova scuola in via Sospiri - ricorda l’assessore all’edilizia scolastica Maria Rosaria Parlione - stiamo arricchendo questo radicale percorso di riammodernamento del patrimonio scolastico cittadino con un altro importante progetto. Si tratta degli interventi di miglioramento sismico della scuola Fonte d’Olmo, che si compone di due corpi di fabbrica. Il progetto definitivo che abbiamo approvato in Giunta riguarda il corpo più antico dei due».

Il progetto, per un importo complessivo di 300.000 euro, prevede di realizzare interventi di miglioramento dell’indice di vulnerabilità sismica del corpo A. Il corpo B, invece, realizzato nel 2003, presenta già un indice per il quale non occorrono lavori di miglioramento strutturale.

«Il nostro obiettivo - annuncia la Parlione - è quello di procedere in tempi strettissimi all’esecuzione della gara per l’affidamento dei lavori, in modo da consegnare la struttura completamente rinnovata già nel prossimo anno scolastico. Vogliamo che tutti i bambini di Montesilvano possano affrontare il proprio percorso scolastico in luoghi sicuri, accoglienti e confortevoli. Così come il luogo di lavoro influisce sulle prestazioni professionali, allo stesso modo, una buona didattica deriva anche dall’ambiente nella quale essa si svolge».

Montesilvano. «Un provvedimento che porterà benefici in termini di efficientamento energetico, contenimento della spesa pubblica e avvierà un percorso nella direzione delle Smart Cities». Così l’assessore all’efficientamento energetico, Ernesto De Vincentiis annuncia l’affidamento del servizio Luce 3, riguardante la manutenzione e la gestione della pubblica illuminazione all’aggiudicatario del lotto 5, ossia quello che comprende Abruzzo e Lazio, la società Conversion e Lighting srl, gestito dalla Consip.

«Con questo atto – specifica De Vincentiis - andiamo ad affidare il servizio per 9 anni alla società. Tale contratto produrrà una serie di benefici in termini finanziari e ancor di più di efficientamento energetico. La convenzione prevede, infatti, interventi di manutenzione ordinaria e periodica, l’adeguamento dell’impianto esistente per ripristinare la funzionalità di lunga durata, le verifiche periodiche delle apparecchiature, interventi di riverniciatura dei sostegni, ossia dei pali, per due volte, nell’arco della durata del contratto. Sarà diversa anche la modalità di gestione dei guasti, attraverso una piattaforma informatica che garantirà tempistiche e modalità sicuramente più efficienti. Altro aspetto, particolarmente importante, riguarda la sostituzione, pressoché integrale, delle lampade attualmente installate, con quelle a tecnologia al led, che sono di maggiore durata. Questa sostituzione permetterà un risparmio del 43%, in termini di consumo energetico e di emissioni di Co2».

Il contratto di affidamento prevede anche una serie di opere aggiuntive che consistono nell’installazione di videocamere di sorveglianza, nuovi punti luce e di punti hot spot per la rete Wi-fi. «Queste opere - conclude De Vincentiis – ci consentono di ottimizzare le nostre infrastrutture, fornendo ai cittadini servizi efficienti e funzionali. Le telecamere di videosorveglianza potenziano la sicurezza dei montesilvanesi, la tecnologia del wi-fi connette in velocità la nostra città. Si tratta di un atto importante nel percorso di razionalizzazione delle risorse, contenimento della spesa, efficientamento dei servizi e sviluppo del territorio che stiamo conducendo».

Montesilvano. Il “Gala della Solidarietà - Natale con la Fidas” tenutosi presso il “Pala Dean Martin” di Montesilvano, è stata una serata che ha coniugato la solidarietà con la musica, il teatro, il cinema, il cabaret.
La manifestazione ha riscosso un grande successo di pubblico che ha applaudito lungamente i prestigiosi ospiti presenti dal comico di Zelig Sergio Sgrilli al cantante Nick Luciani, ex voce solista de “I Cugini di Campagna”.
L’ appuntamento, con la direzione artistica e la regia del compositore Davide Cavuti, ha avuto come ospite d’eccezione della serata l’attore cinematografico Giorgio Pasotti, che ha emozionato i quasi duemila spettatori in platea con l’interpretazione di un testo ispirato al dono del sangue scritto da Tiziana Cavuti e di una preghiera di Madre Teresa di Calcutta.
Durante la serata, condotta da Mila Cantagallo, sono state proiettate le immagini del “Centro Trasfusionale” di Pescara, dei tanti donatori (circa dodicimila soci donatori ad oggi), e, dopo il saluto di Anna Di Carlo, presidente della Fidas Pescara, il numeroso pubblico presente ha potuto seguire i video-messaggi di alcuni dei protagonisti delle passate edizioni del Galà, quali Fabio Concato, Katia Ricciarelli, Dado, Pablo & Pedro. A seguire il primo intervento del cantante Nick Luciani, noto al grande pubblico per la sua particolare voce in falsetto che ha contribuito a molti successi de “I Cugini di Campagna” dal 1994 al 2014: il suo mini-concerto si è aperto con la canzone “Anima mia” , intonata da tutto il pubblico presente, e poi con un brano del suo nuovo lavoro discografico “Ricomincio da me” per concludersi con altri due successi ”Meravigliosamente” e “No tu no”, brani ormai che appartengono alla storia della canzone italiana.
Tante le personalità presenti in sala: dopo il saluto del sindaco Francesco Maragno, del prefetto emerito di Pescara Antonio D’Antuono e del manager sportivo Dino Zampacorta, sul palco è tornato l’attore Giorgio Pasotti che ha coinvolto nella sua performance il pubblico in un momento molto divertente di teatro e poesia.
A seguire è stata protagonista la grande comicità di Sergio Sgrilli, conosciuto per le sue partecipazioni a “Zelig” e ad altre trasmissioni televisive di successo. Sgrilli ha incantato il pubblico dei donatori con i suoi sketch sulle parodie musicali con gli spettatori che hanno partecipato al suo show esilarante. Alla fine della serata tutti sul palco a cantare insieme ai numerosi donatori presenti il brano natalizio “White Christmas” e, dopo il bis del brano “Anima mia”, le foto e gli autografi degli artisti con il pubblico ancora entusiasta.

Montesilvano. «Il Museo del Treno è un fiore all’occhiello per la nostra città. Si tratta di una risorsa culturale preziosissima, apprezzata da cittadini, turisti e scolaresche. Realizzare questa tettoia significa valorizzare ulteriormente questo punto di forza dell’offerta turistica e culturale montesilvanese, rendere la struttura ancora più accogliente e quindi potenziare i servizi a disposizione degli utenti e ripercorrere un’importante parte della storia di Montesilvano che proprio nell’arrivo della ferrovia ha trovato l’inizio del percorso del suo sviluppo». E’ quanto ha dichiarato il sindaco Francesco Maragno durante la cerimonia di posa della prima pietra dei lavori di realizzazione della tettoia presso il Museo del Treno di Montesilvano. Alla manifestazione erano presenti, oltre al Sindaco Maragno anche Paola Damiani presidente della fondazione PescarAbruzzo, il segretario generale Nicola Mattoscio, Antonio Di Marco, presidente della Provincia di Pescara, Luciano Monticelli, Consigliere della Regione Abruzzo e Renzo Gallerati, responsabile relazioni esterne ACAF (Associazione Culturale Amatori Ferrovie) che ha sottolineato: «Finalmente arriva al suo traguardo un percorso iniziato tanto tempo fa e che permetterà di trasformare le conseguenze di un evento bellico in un prodotto culturale».

La tettoia, un tempo presente sullo scalo ferroviario, venne distrutta durante le incursioni aree alleate del 1943. In quell’occasione, infatti, vennero bersagliati alcuni carri merci in sosta con il relativo carico di mine anticarro, destinate al fronte di Ortona.

Il progetto per la realizzazione della copertura verrà realizzato grazie ad un finanziamento della Fondazione PescarAbruzzo. I lavori verranno condotti dalla Edilbeth srl Unipersonale di Montesilvano. Il progetto definitivo è stato redatto dall'architetto Marco Volpe anche lui presente alla manifestazione.

Montesilvano. Sono 283 le persone che hanno presentato la domanda per poter accedere al progetto Abruzzo Include, il programma che porterà all’attivazione di tirocini retribuiti e di sportelli di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale.

Il Comune di Montesilvano, insieme ad un’associazione temporanea di scopo e agli enti d’ambito “Montagna Pescarese” e “Vestino” ha partecipato al bando regionale Abruzzo Include, presentando la proposta progettuale “NOI - Nuovi Orientamenti per l’inclusione”. 167 le domande pervenute per l’ente d’ambito di Montesilvano, 21 per il Vestino e 95 per Montagna Pescarese. Due le linee di intervento che verranno attivate: la prima consiste nell’apertura di sportelli di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale uno dei quali sarà operativo negli uffici dell’Azienda Speciale di Montesilvano e nei Comuni di Civitella Casanova, Loreto Aprutino, di Manoppello e Popoli. La seconda consiste nell’avviamento di 78 tirocini, complessivi sui tre ambiti, della durata di sei mesi, con una indennità di partecipazione di 600 euro. Di questi, 40 saranno i tirocinanti selezionati per l’ente d’ambito Montesilvano, 19 per quello Vestino e 19 per Montagna Pescarese.

«Quella di Abruzzo Include - dichiara il sindaco Francesco Maragno - è un’opportunità molto importante. Essere ammessi a questi tirocini, infatti, rappresenta una boccata di ossigeno per quanti vivono grossi problemi economici. L’aspetto più significativo di tale progettualità deriva dalle opportunità di costruire rapporti professionali e di fiducia che possano proseguire nel tempo, al di là del progetto stesso. Attraverso questa iniziativa l’Amministrazione vuole porsi come punto di raccordo tra chi è in difficoltà e le aziende, fornendo l’occasione di iniziare un percorso lavorativo duraturo».

E’ ora in corso la fase di analisi delle domande pervenute, al fine di stilare una graduatoria assegnando un punteggio che prende in esame l’ISEE, la residenza, le fasce di età, privilegiando quella tra i 30 e i 45 anni, la posizione lavorativa e la composizione del nucleo familiare. I primi 100 verranno ammessi alla prova scritta finalizzata a verificare il possesso delle competenze di base, e al colloquio motivazionale che valuterà la propensione al raggiungimento del risultato previsto dal progetto.

Montesilvano. I primi ordini di allontanamento a carico di persone dedite all’attività di meretricio sono stati messi in pratica a Montesilvano. Una Pattuglia della Polizia Locale coordinata dal Ten. Nino Carletti, nella notte ormai trascorsa, ha dato seguito alle disposizioni contenute nella norma sulle Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città, Decreto Legge diventato ormai legge dello Stato. “Non posso che esprimere il mio apprezzamento verso gli uomini della Polizia Locale ed in particolare al Ten. Nino Carletti – dichiara il Sindaco Francesco Maragno -. Il provvedimento voluto dal Ministero degli Interni che abbiamo già recepito nel Regolamento di Polizia Urbana ed applicato sul territorio, come dimostra l’azione dei vigili, è un’occasione per la nostra Città per ristabilire un presidio territoriale in grado di promuovere il rispetto della legalità ed una prevenzione dei fenomeni di criminalità, il tutto a favore di un vivere civile e sicuro che ritengo sia un diritto dell’Amministrazione assicurare ed un dovere di ogni cittadino auspicare”.

Il fenomeno dell’attività di meretricio è un problema che l’Amministrazione comunale ha, sin dal suo insediamento, osteggiato attraverso ogni forma di strumento previsto dalla legge. In particolare non sono mancate disposizioni sanzionatorie nei confronti di avventori che hanno favorito la suddetta attività, così come l’Amministrazione ha anche sottoscritto convenzioni con associazioni anti-tratta volte a distogliere le giovani donne dal dedicarsi al meretricio. “Questo ulteriore strumento a disposizione degli Enti Locali – continua il Sindaco – è una modalità concreta volta a scoraggiare fenomeni criminosi declinati nelle diverse manifestazioni nella nostra Città. Mi auguro, così come previsto nella norma, che si avvii anche un virtuoso scambio informativo tra la polizia locale e le forze di polizia presenti sul territorio. La condivisioni di notizie, nonché l’istituzioni di accordi integrati sul territorio per la promozione della sicurezza, sono un modo per contrastare con determinazione chi vuole delinquere”.

Montesilvano. Continua il pugno di ferro dell’Amministrazione Maragno contro il fenomeno della prostituzione. Anche nel mese di novembre, la Polizia Locale ha sanzionato clienti e prostitute per un ammontare di oltre 9.500 euro. Supera i 53.000 euro in questo modo l’importo delle sanzioni elevate dall’inizio dell’anno.

La sanzione per chi infrange il divieto assoluto, su tutto il territorio di Montesilvano, per i conducenti e gli occupanti di mezzi di trasporto che percorrono strade in prossimità di abitazioni, luoghi pubblici o demaniali o aperti al pubblico, di contrattare, concordare prestazioni sessuali o trattenersi, anche solo per chiedere informazioni con soggetti che esercitano attività di meretricio su strada o che per l’atteggiamento, l’abbigliamento, o le modalità comportamentali, ne manifestino l’intenzione, ammonta a 450 euro. 309 invece la sanzione per le prostitute.

«Il contrasto alla prostituzione – dichiara l’assessore alla Polizia Locale, Valter Cozzi - è una delle priorità della nostra Amministrazione e dell’attività dei vigili urbani. Gli operatori sono costantemente impegnati nel controllo del territorio, con l’obiettivo di scoraggiare multa dopo multa innanzitutto i clienti, tutti coloro che purtroppo alimentano un mercato fatto di schiavitù e di sfruttamento. A ciò si affianca la preziosissima attività di sensibilizzazione e informazione, portata avanti dalla Comunità Papa Giovanni XXIII che affianca le ragazze vittime della tratta dando loro un sostegno spirituale e materiale, soprattutto nel momento in cui queste donne, spesso troppo giovani, trovano la forza di abbandonare la loro condizione di sfruttamento e di ricostruirsi una nuova vita».

Nei primi sei mesi del 2017, secondo il report periodico elaborato dall’associazione, sono stati riportati 250 contatti totali con donne di età compresa tra i 18 e i 24 anni.

Montesilvano. Concerti, mercatini, laboratori artistici, tombolate e tanto divertimento con il mondo dei cartoons. Sono questi gli ingredienti principali del cartellone eventi, organizzato dal Comune di Montesilvano, per festeggiare il Natale 2017 e presentato questa mattina in conferenza stampa.

«Nonostante mille difficoltà e pochissime risorse finanziarie a disposizione – ha commentato il sindaco Francesco Maragno – siamo riusciti a confezionare un cartellone eventi che saprà attrarre grandi ma soprattutto i bambini. Questo è stato possibile grazie alla preziosissima collaborazione delle associazioni del territorio. Montesilvano ha la fortuna di poter contare su tante persone volenterose che si mettono a disposizione della collettività. La nostra Amministrazione ha il solo merito di averle coinvolte».

Tanti gli appuntamenti che si confermano, come la pista di ghiaccio che fino al 6 gennaio sarà attiva in piazza Trisi e la mostra dei Presepi artistici, giunta alla sua undicesima edizione e visitabile al centro di intrattenimento Porto Allegro «che - dichiara il sindaco - è di altissima qualità e pregio. Ci impegneremo per far diventare questa esposizione una mostra permanente».

«Il nostro grazie - ha dichiarato l’assessore alle manifestazioni Ottavio De Martinis - va innanzitutto alla città. Con la collaborazione di associazioni, delle scuole, dei commercianti e dei privati siamo riusciti ad offrire a Montesilvano un bellissimo cartellone che punta in special modo sui bambini. Importante il contributo della Camera di Commercio di Pescara che ci ha supportato per l’installazione delle luminarie. Diverse le location che ospiteranno gli eventi. Ma il vero polo attrattivo sarà il Pala Dean Martin, che ospiterà diversi appuntamenti natalizi».

Martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 dicembre, sarà proprio il centro congressuale di Montesilvano ad accogliere il mercatino dei creativi e degli hobbisti “Fatto con il cuore” a cura della Pro Loco. Stessa sede per le attività artistiche a cura delle scuole del territorio. Sempre il Pala Dean Martin si trasformerà in un mega villaggio di Natale. Dal 26 al 29 dicembre verrà allestito il “The Cartoon Christmas Village” con una casetta di Babbo Natale, giochi e laboratori. Ogni pomeriggio, fino alla sera vi saranno concerti, commedie teatrali, musical, animazioni, presentazioni di libri, per culminare venerdì 29 dicembre, con il concerto di Cristina D’Avena, l’artista idolo di tante generazioni, impegnata nel tour di presentazione del suo ultimo album, “Duets. Tutti cantano Cristina”, disco d’oro. La cantante sarà affiancata dalla Bim Bum Bam Cartoon Band. E sempre nel Pala Congressi si festeggerà il Capodanno dell’Amicizia a cura dell’Associazione Viaggi Evento.

«Dopo il grande successo del Carnevale 2017 che si è tenuto proprio al Pala Dean Martin - ha aggiunto il consigliere Carlandrea Falcone – abbiamo voluto puntare su questa struttura che oltre ad essere polo fieristico per eventi nazionali è divenuta punto di aggregazione per la città. Voglio dedicare il mio augurio speciale ai commercianti, con l’auspicio di una ripresa nelle vendite durante queste festività e in tutto il 2018».

Sempre al Pala Dean Martin il 29 dicembre si terrà la presentazione del libro “Sono io Pinocchio!” di Giovanni Brancaccio, «un temerario sequel – ha spiegato il consigliere Mauro Orsini – della celebre storia di Pinocchio. Si tratta di un libro che sta ottenendo moltissimo successo, dall’altissima valenza culturale, pedagogica e didattica». «E’ cosa ormai assodata – ha specificato l’assessore al Turismo Ernesto De Vincentiis - la particolare inclinazione ai bambini della nostra città. Questo cartellone eventi è stato composto proprio tenendo ben saldo questo punto di partenza».

Le festività natalizie saranno anche l’occasione per concludere in bellezza le celebrazioni del ventennale della Nuova Scuola Comunale di Musica di Montesilvano, che il 20 dicembre si esibirà, al Pala Dean Martin, nel Concerto “Natale nel Ventennale”. Il concerto sarà preceduto dall’annullo filatelico per il ventennale e da una mostra filatelica a cura dell’Associazione Culturale Collezionisti Abruzzesi.

Gran finale venerdì 5 gennaio con la discesa delle befane, che distribuiranno dolci e caramelle, in piazza Diaz, a cura dell’associazione Natura d’Abruzzo e Nuovo Saline, mentre sabato 6, si terrà la nona edizione della Notte del Birillo a cura dell’Associazione Enfants Terribles, nel rione popolare di via Rimini.

 

 

Il cartellone completo degli Eventi:

 

Centro di intrattenimento Porto Allegro

Fino al 6 gennaio

11^ Mostra dei Presepi Artistici

 

 

Piazza Trisi

Fino al 6 gennaio

Pista di pattinaggio sul ghiaccio

 

Hotel Prestige – Via Marinelli

Dal 7 dicembre al 10 dicembre (ore 9.00 -20.00)

15^ Edizione del Mercatino di Natale di “Missione... possibile”



Venerdì 8 dicembre

Via Leopardi
ore 17.30 “Accensione della Casa di Babbo Natale”
con consegna di caramelle ai piccoli visitatori

Domenica 10 dicembre

Centro di intrattenimento Porto Allegro

ore 17.00 Incontro con l’attore Salvatore Esposito,
il Genny Savastano della serie televisiva “Gomorra”


Sabato 16 dicembre

Centro di intrattenimento Porto Allegro

ore 17.00 Musical “OCEANIA” ed animazione per bambini
ore 19.00 Sfilata natalizia del concorso nazionale di bellezza
“LA BELLA D’ITALIA”

Domenica 17 dicembre

Parco comunale “Giovanni e Francesca Falcone”
ore 11.00 ”Arriva Babbo Natale”
a cura del Comitato cittadino Queen Park

Piazza Guy Moll - Villa Carmine
ore 18.00 Presepe vivente a cura del Gruppo Scout
“Montesilvano 2” AGESCI

Martedì 19 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi e Hobbisti “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano

ore 16.00 Festa di Natale degli alunni della Scuola primaria

“Don Bruno Cicconetti”


ore 18.00 “Fiabe e leggende di Natale” video racconti
a cura dell’attore Corrado Oddi

ore 21.00 Maxi tombolata

a cura del gruppo “La Piazzetta di Montesilvano”


Mercoledì 20 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano

ore 16.00 • Laboratori e attività artistiche rivolte ai bambini della scuola primaria e secondaria a cura degli Istituti Direzione Didattica, Troiano Delfico, Fanny Di Blasio e maestri artigiani di Montesilvano
• “Allena...mente” lezioni ed esibizioni del gioco di scacchi
a cura di Asd D’Annunzio Scacchi di Pescara
• Giochi di Sudoku ed esibizioni Cubo di Rubik con la partecipazione degli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Troiano Delfico
ore 18.00 • Recital “METTICI IL CUORE” a cura della Direzione didattica di Montesilvano classi 3A/B
Eventi coordinati dall’Associazione Amare Montesilvano

ore 17.00 Annullo filatelico per il ventennale della Nuova Scuola Comunale di Musica e mostra filatelica di storia postale della musica, a cura dell’Ass. Culturale Collezionisti Abruzzesi

ore 20.45 Concerto “NATALE NEL VENTENNALE” a cura della Nuova Scuola Comunale di Musica di Montesilvano


Giovedì 21 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi e Hobbisti “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano

ore 20.45 Concerto di Natale dell’Istituto comprensivo “Ignazio Silone”

Venerdì 22 dicembre

Palazzo Baldoni - Sala Di Giacomo

ore 21.00 Concerto “Astor Piazzolla Piano Solo”
a cura del pianista M° Helios D’Andrea



Sabato 23 dicembre

Piazza Marconi - Parrocchia S.Antonio di Padova

ore 10.30 “Babbo Natale AVIS Montesilvano”
a cura della sezione AVIS di Montesilvano

Martedì 26 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi e Hobbisti “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano

ore 16.00 “THE CARTOON CHRISTMAS VILLAGE”
Il mega villaggio di Natale con la casetta di Babbo Natale, giochi, laboratori, animazione e mini musical ispirati a LA BELLA E LA BESTIA e GREASE

ore 21.00 Concerto della folk band “LE PANOCCHIE DELL’ADRIATICO”

Viaggio in musica nella nostra terra d’Abruzzo


Mercoledì 27 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi e Hobbisti “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano


ore 16.00 “THE CARTOON CHRISTMAS VILLAGE”
Il mega villaggio di Natale con la casetta di Babbo Natale, giochi, laboratori, animazione e mini musical ispirati a ALADIN e FROZEN

ore 21.00 Commedia dialettale “Panecotte e... Zizì”
a cura della Compagnia teatrale “La Compagnia del Borgo”

Giovedì 28 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi e Hobbisti “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano

ore 16.00 “THE CARTOON CHRISTMAS VILLAGE”
Il mega villaggio di Natale con la casetta
di Babbo Natale, giochi, laboratori e animazione
ore 18.00 Animazione a premi a cura del Pescara Comix con la partecipazione di Pietro Ubaldi (la voce dei cartoni animati) e Stefano Bersola (interprete di sigle di cartoni animati)

ore 21.00 “FESTIVAL DI NATALE”

Le più belle canzoni natalizie con gli artisti del Festival della Melodia. Presenta Paolo Minnucci


Venerdì 29 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi
ore 15.30 Mercatino dei Creativi e Hobbisti “Fatto con il cuore”
a cura della Pro Loco Montesilvano

ore 16.00 “THE CARTOON CHRISTMAS VILLAGE”
Il mega villaggio di Natale con la casetta di Babbo Natale, giochi, laboratori, animazione e mini musical ispirato a PINOCCHIO

ore 18.00 Presentazione del libro “Sono io Pinocchio!” di Giovanni Brancaccio e consegna alle scuole di copie del libro in omaggio

ore 19.00 Animazione COSPLAY a premi a cura del PESCARA COMIX AND GAMES. Presenta Pino Cuozzo in arte Cup of Pino

ore 21.00 Concerto della Bim Bum Bam cartoon band
Special Guest CRISTINA D’AVENA

Sabato 30 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi

ore 16.00 “Mettici il Cuore” Grande tombolata di beneficenza dedicata a bambini e adulti a cura dell’Ass. Amare Montesilvano


Domenica 31 dicembre

Pala “Dean Martin” - Centro Congressi

Festa Spaziovita Amicizia Capodanno 2018
a cura dell’Ass. Viaggi Evento
Evento a pagamento

Giovedì 4 gennaio

Palazzo Baldoni - Sala Di Giacomo

ore 21.00 Concerto del coro “Città di Montesilvano - Madonna del Carmelo” “Note in...festa” con intervento di Camillo Chiarieri

e recital del pianista M° Leonardo Pierdomenico



Venerdì 5 gennaio

Piazza Diaz - Palazzo Comunale

ore 15.30 1a Edizione della “DISCESA DELLE BEFANE”
con distribuzione di dolci e caramelle per i più piccoli
a cura di Asd Natura d’Abruzzo e Ass. Nuovo Saline


Sabato 6 gennaio

Rione popolare via Rimini - Piazzale Parrocchia S. Raffaele Arcangelo

9° Edizione de LA NOTTE DEL BIRILLO
a cura dell’Ass. “Enfants Terribles”
ore 11.00 Arrivo della befana con distribuzione di dolci per i più piccoli. A seguire spettacoli di artisti di strada fino al tramonto e a conclusione estrazione della lotteria

Montesilvano. «Vogliamo essere pronti e pienamente operativi, per gestire il più agevolmente possibile ogni eventuale emergenza derivante dalla neve in questa stagione invernale. Ecco perché oggi abbiamo voluto riunire a Palazzo di Città le ditte del territorio, dotate di mezzi idonei a fronteggiare questo genere di situazioni». Lo dichiara l’assessore Valter Cozzi che insieme al dirigente Gianfranco Niccolò ha incontrato i titolari di alcune ditte di Montesilvano. Obiettivo della prima riunione, avviare una fase di ricognizione dei mezzi in dotazione delle imprese, che potranno essere messi a disposizione del Comune in caso di emergenza.

«Dopo l’approvazione del piano neve nei giorni scorsi, uno strumento che si va ad integrare con il piano di emergenza comunale – specifica Cozzi – con questo incontro abbiamo richiesto alle ditte di compilare delle schede al fine di renderci conto dei mezzi che potrebbero essere messi a disposizione dell’Ente in caso di emergenza. Alla luce di tali dotazioni, verranno assegnate a ciascuna ditta, una o più zone. Il piano neve, infatti, oltre ad individuare 10 funzioni differenti per la gestione dell’emergenza, introduce una suddivisione di tutto il territorio in 8 zone».

Le otto zone corrispondono con: il quadrante confine Pescara, Lungomare, corso umberto, via Marinelli, lungomare; il quadrante confine fiume Saline, lungomare, via Marinelli (esclusa), corso Umberto; il quadrante corso Umberto (esclusa), confine Pescara, via Saragat, via Verrotti, via Sospiri, via Di Vittorio, via Piceni, fiume Saline; il quadrante via Vestina, confine Cappelle, Fiume Slaline, via Piceni, via Cavallotti (Escluse); il quadrante S.P. Togliatti, via Vestina e via Sospiri (escluse), via delle Querce, via Chiappiniello, S.C. Case d'Agnese, S.C. Pianacci, via Vittorio Emanuele; il quadrante via Saragat (Esclusa), confine Pescara, S.C. per Cappelle, S.C. per Spoltore, rotatoria Monesilvano Colle, via Vittorio Emanuele (escluse); il quadrante confine Cappelle, confine Spoltore, S.c. Spoltore e S.C. Pescara (Escluse).

«Lunedì le ditte - dichiara Cozzi - ci riconsegneranno le schede compilate. Dopo una nuova riunione che verrà organizzata la prossima settimana contiamo di affidare gli interventi alle ditte, che dovranno garantire piena reperibilità in tutto il periodo invernale, ed intervenire in caso di emergenza, secondo le procedure operative fissate nel piano neve».

Pagina 1 di 55

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione