I Transalcolico allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

Chieti. I Transalcolico – Negrita Tribute Band si esibiranno per la prima volta allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo il 12 gennaio (inizio ore 22.30).
Sarà l’occasione per ripercorrere il lungo percorso artistico di uno dei gruppi più importanti della scena rock italiana che sarà in gara al prossimo Festival di Sanremo con il brano “I ragazzi stanno bene” e pubblicherà, proprio nei giorni della kermesse canora, un nuovo best of che conterrà 33 pezzi estratti dai precedenti album e 3 inediti.

I Transalcolico nascono a fine 2015 dalla reunion, di parte della formazione dei Controsterzo Negrita Tribute Band che dall'estate del 2009 fino alla primavera del 2013 aveva omaggiato il gruppo aretino con un'intensa attività live in tutto il territorio abruzzese e oltre, conquistando notorietà e grande seguito.
La voglia di Gianni Vespasiani (chitarra) e di Andrea Fiadone (basso) di rimettere in moto il progetto dopo quasi tre anni di inattività, porta alla convocazione del resto della band, ma si scontra con l'incompatibilità dei nuovi impegni professionali insorti nel frattempo tra i membri del gruppo.
Bisogna quindi rinunciare al carisma e all'eclettismo di Simone D'Angelo (voce) e alle doti musicali e alla carica di Riccardo Ruiu (batteria), mentre Simone Del Libeccio (chitarra) risponde con grinta all'appello e si unisce subito ai due nella ricerca di nuovi componenti per completare la formazione.
L'entusiasmo è forte e, in brevissimo tempo, Andrea trascina con sé il talentuoso batterista salentino Edoardo D'Ambrosio, in favore di una sezione ritmica già ben consolidata da precedenti collaborazioni in altri progetti, mentre Gianni e Simone invitano a bordo una vecchia conoscenza: Federico Ciaburro, voce degli Hollywood Garage, tributo ai Negrita in cui i tre militavano insieme nel lontano 2002. L'esperienza e la devozione di Federico verso i 5 dottori completano splendidamente il quadro e la nuova formazione è in grande sintonia fin dalle primissime note e così nascono i Docs.
Per vari impegni personali la band subisce un nuovo cambio di lineup e di nome e nel gennaio del 2018 nascono i Transalcolico con un nuovo frontman (Mattia) e un nuovo batterista (Francesco).
Con quell’entusiasmo che contraddistingue chi ama suonare e divertirsi dal vivo, in pochissimo tempo la band è di nuovo pronta a tornare live per riproporre l'atmosfera e trasmettere la carica rock dei propri idoli.
I Transalcolico sono:
Mattia (voce), Gianni (chitarra solista), Simone (seconda chitarra), Andrea (basso), Francesco (batteria).

Transalcolico - Negrita Tribute Band allo Stammtisch Tavern (Viale Unità d’Italia, 645 Chieti Scalo)
12 gennaio 2019
Info e prenotazioni: 0871. 577171 - 351.8212006 (anche whatsapp)

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione