Articoli filtrati per data: Sabato, 27 Maggio 2017

Francavilla al Mare. Grandi nomi per l’estate francavillese che è ai nastri di partenza e in anticipo rispetto agli altri anni è stato presentato il cartellone degli eventi della bella stagione, alla presenza di Susanna Matricardi che si è aggiudicata il contest che ha determinato l’immagine dalla copertina della brochure.
Tra gli eventi che risaltano più all’occhio c’è il ritorno della Filosofia al Mare a cura del professor Carlo Tatasciore, il 14 e 15 giugno le due tappe del Giro d’Italia Under 23, il 25 giugno, in contrada Pretaro, in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna del Perpetuo Soccorso, il concerto degli Equipe 84, il 24 giugno in piazza Sirena il concerto dei Tiromancino, dal 30 giugno al 2 luglio lo Sport Fitness Festival, il 21 luglio tornerà il Carnevale estivo, il 22 e 23 luglio la Festa del pomodoro a pera, il 5 ed il 6 agosto il Guitar Festival, in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Alfonso il 30 luglio lo spettacolo di Nino Frassica ed il 1° agosto il concerto di Loredana Bertè, il 17 agosto, in occasione dei festeggiamenti in onore del patrono San Franco, il concerto di Fiorella Mannoia nello spiazzale della stazione (piazza Benedetto Croce), il 18 agosto i classici fuochi a mare, il 18 ed il 19 agosto “I love music festival”, dal 25 al 27 agosto “A cena con gli artisti”, dal 1° al 3 settembre lo Street Fest, ed il 9 settembre, in piazza Sant’Alfonsoil concerto di Niccolò Fabi. Ma il programma completo lo si potrà consultare consltando il documento in pdf presente su questa pagina del Comune di Francavill aal Mare: http://comune.francavilla.ch.it/index.php?id_sezione=2755&id_doc=365.
“Iniziamo con un appuntamento che è diventato abituale che è pe i più piccoli – ha detto la consigliera comunale delegata al ramo, Cristina Rapino – avremo sei apuntamenti cadenzati tra luglio ed agosto, verrà coinvolta un po’ tutta Francavilla, quindi toccheremo tutte le piazza principali a partire dalla Rotonda Michetti fino a piazza Ionio. Vedremo degli appuntamenti dedicati proprio ai più piccoli in collaborazione con Vincenzo Lorito e tutte le associazioni locali con i più piccoli che saranno intrattenuti con animatori clown. Partiremo con un Festival che è un’assoluta novità: il 18 agosto, quindi in concomitanza con la notte dei fuochi, per ripetersi la notte successiva, il 19 agosto, ci sarà ‘I love Francavilla’ e protagonista la spiaggia lato sud della città, quindi proprio quella di fronte alla Rotonda Michetti. Questo evento nasce con la collaborazione di Alex Anconitano, è senza dubbio dedicato ai più giovani ed ha protagonista la nostra spiaggia con delle performance artistiche e la musica. Poi noi come Comune di Francavilla, insieme a Peppe Millanta e Valentina Bonaccio, un bando del Mibac che vedrà protagonista tutto il paese alto, si terrà il 14, 15 e 16 agosto e vedrà al centro l’arte di strada in tutte le sue sfaccettature, a partire dal teatro e anche alla musica con delle performance che coinvolgeranno tutta la parte alta della città. Sarà soltanto l’approdo perché verrà preceduto da due mesi d labotatorio artistico per i più piccini, ma anche per i più grandi e verranno affrontate diverse tematiche. È importante dire che sono completamente gratuiti e potranno partecipare tutti”.
Inoltre grandi appuntamenti con la musica di qualità si terranno il 27 luglio (Rotonda Michetti), con la rassegna “Sotto le Stelle del Jazz”, per la direzione artistica del Maestro Davide Cavuti, giunta alla XII Edizione, che vedrà come interprete Roberto Gatto, musicista tra i più apprezzati a livello mondiale, che si esibirà con il suo quartetto proponendo un concerto imperdibile per i cultori di questo genere musicale. Il 26 agosto prenderà forma la quattordicesima edizione del Premio MuMi, galà di cultura e solidarietà, sempre con la direzione di Davide Cavuti, che tornerà a svolgersi nell’incantevole scenario accanto al Convento Michettiall’interno della tre giorni “A cena con gli artisti” (25-27 agosto); la kermesse ospiterà anche l’Anteprima del Festival Alessandro Cicognini (che si terrà ad ottobre)con un omaggio al grande Totò e la partecipazione di ospiti del mondo del cinema.
“Il contenuto di questo cartellone è stupendo – ha sottolineato il sindaco di Francavilla, Antonio Luciani – è un’estate che cresce di anno in anno con questi programmi. Quest’anno avremo nomi importantissimi, andremo sempre più in alto, solo per citare qualcuno ci saranno Nicolò Fabi, i Tiromancino, Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, Marco Masini. Ma non solo musica, ci sarà anche lo sport con il Fitness Festival, coinvolgeremo anche il paese alto, come abbiamo sempre fatto, ricordiamo l’evento che ci piace di più, che ci riempie il cuore, che è ‘A cena con gli artisti’, poi il Festival della chitarra, la Filosofia a mare con il professor Carlo Tatasciore. Quindi la cultura, il teatro dialettale, la musica per i giovani con due serate di Alex Anconitano, insomma una Francavilla da vivere e con un’estate più lunga: abbiamo già avuto gli Internazionali di Tennis, avremo anche due tappe del Giro d’Italia Dilettanti, è già iniziata una mostra importantissima su Francesco Paolo Michetti al MuMi, insomma un’estate davvero da vivere. Poi le analisi dell’Arta che sono state negative, quindi un mare pulito che ci consentirà di riprendere a breve la Bandiera Blu. Ci sono i presupposti, speriamo che il tempo sia clemente, ma già sappiamo che sarà un’estate abbastanza calda. Per quanto riguarda gli arrivi ci aspettiamo sempre una crescita, ma è un falso problema perché in estate Francavilla raggiunge la sua massima capienza, abbiamo centinaia di migliaia di presenze. Il problema è quello di destagionalizzare, di allungare le stagioni, infatti quest’anno ci saranno anche giugno e settembre protagonisti della nostra estate”.

Pubblicato in Cultura e eventi

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione