Francavilla al Mare. In occasione dell'evento "OpenAir Fest" che si è tenuto in zona Sirena a Francavilla al Mare, domenica pomeriggio l'associazione di unità cinofile di soccorso nautico "Sea Rescue Dog" (www.searescuedog.org) ha svolto gli esami per il conseguimento dei brevetti per unità cinofile al termine del relativo corso 2017/18.
L'associazione da quasi dieci anni insegna ai volontari e ai loro cani come soccorrere persone in difficoltà durante le emergenze che si possono verificare in acqua.
Durante le prove le unità cinofile hanno dimostrato di conoscere le tecniche di salvataggio, sia utilizzando il pattino da salvamento sia partendo dalla spiaggia.
Gli ufficiali della Guardia Costiera hanno assistito alle varie prove garantendo che tutto si svolgesse regolarmente. Anche questa estate le nostre migliori unità cinofile garantiranno la sicurezza in alcune zone del litorale abruzzese.

Francavilla al Mare. Ultimo atto del campionato nazionale di calcio " Dante Berretti", dedicato ai giovani. Si e' assegnata la SuperCoppa Berretti con la finale Feralpisalo'- Sassuolo allo Stadio Comunale "Valle Anzuca" di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

Ad aggiudicarsi il trofeo e' stato il Sassuolo che ha superato la Feralpisalo' 3-0 coi gol al 40' pt. e al 40' st. di Raspadori (autore di 9 gol in Primavera e di 4 reti nella fase finale del Berretti), e al minuto 43 ' st. con Aurelio.

E' stata una sfida che ha visto affrontarsi per la prima volta nella storia, la vincitrice del Torneo Berretti proveniente dalle società di Lega Pro con la squadra che alza la Coppa del “Berretti” per le società di Serie A partecipanti al campionato nazionale “Dante Berretti”.

La SuperCoppa Berretti, ideata dalla Lega Pro, e' nata come competizione che arricchisce il Berretti, il torneo dei giovani ed offre un'occasione di rilievo e di confronto tra club di Lega Pro e Serie A.
La società gardesana e' arrivata alla finale della Supercoppa, aggiudicandosi il " Berretti", battendo il Livorno 4-2.

La consegna della SuperCoppa e' stata effettuata da Walter Baumgartner, Vicepresidente Lega Pro.

Pescara. Atto conclusivo del Torneo IV Categoria di Lega Pro. Si gioca domani, 16 giugno alle ore 17,15 allo Stadio Valle Anzuca di Francavilla, la finalissima Livorno- Stella del Mare.

La sfida tra toscani e marchigiani conclude una manifestazione che ha visto ai nastri di partenza 16 squadre Special di Lega Pro. Le squadre formate da giocatori affetti da deficit intellettivi e cognitivi, aprendo le porte al mondo della disabilità.

Lo scorso anno a Firenze, il Livorno Special prevalse sul Siena Special con il punteggio di 2-0 con reti di Cadonici e Bambore.

“E’ un torneo a cui come Lega Pro abbiamo aderito con convinzione e a cui teniamo molto – spiega Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro- perché il calcio è un veicolo concreto e tangibile per lanciare messaggi positivi. Ringrazio i 16 nostri club che hanno aderito al Torneo“”#iovogliogiocareacalcio…inLegaPro” e che hanno offerto l'occasione di giocare a calcio a ragazzi speciali".

Anche Valentina Battistini, coordinatore nazionale del Torneo Quarta Categoria, ha espresso riconoscenza verso coloro che hanno reso possibile il torneo.

"Ringrazio la Lega Pro perché portare i ragazzi negli stadi, come nell'occasione della fase finale dei play off Serie C di Pescara, rappresenta un altro segnale significativo per abbattere le barriere e un'opportunità in più di riconoscimento di uguaglianza tra tutti coloro che vogliono giocare a calcio".

Francavilla al Mare. Al via, domani e domenica 17 giugno, Open Air Fest la manifestazione sportiva che sarà movimento a piazza Sirena e viale Nettuno con tante attività di fitness e sportive. Va così in scena il primo grande evento dell'Estate francavillese 2018.
Si parte domani, alle 7.30 con lo Yoga sul Pontile ed alle ore 9 con la "Pedalata con gusto" intitolata "Le dolci colline teatine", alla presenza dei campioni Claudio Chiapucci , Paolo Savoldelli, Alessandro Petacchi. Si andrà avanti per tutto il giorno nelle location di Pontile, Piazza Sirena, piazzetta del Professore ed Auditorium Sirena, dove sempre domani alle 17 si celebrerà la "Giornata del Donatore di Sangue" a cura di Avis, con il cabarettista Nduccio come ospite d'onore, mentre domenica sempre alle 17 ci sarà il convegno "Cicloturismo in Abruzzo, quale futuro?". Functional training, Qubo, Dynamic Postural, Zumba, Group Cycling Technogym e tanto altro per chi vorrà cimentarsi nelle attività sportive proposte. In occasione delle manifestazioni, dalle ore 18 di sabato verrà interdetto il transito in viale Nettuno, da via Riccione a via Spalato, mentre il parcheggio di piazza Sirena verrà interdetto alla sosta da questa sera alle 20 per l'allestimento degli stand. Ma le attività sportive del fine settimana non terminano qui: sabato mattina alle 10.30 al Valle Anzuca verrà disputato il match della Supercoppa Berretti in cui si scontreranno le squadre Sassuolo-FeralpiSalò, mentre al pomeriggio si affronteranno gli atleti con disabilità intellettive e relazionali per la gara finale del campionato di quarta categoria organizzata dalla Lega Pro. Sempre domani, secondo torneo "Città di Francavilla al Mare" di calcio giovanile, con la presenza delle società Pescara Calcio, Lazio, e Francavilla Calcio, San Salvo, San Vito de Normanni, Teramo, Renato Curi Pescara, La Cantiera Pescara, Alcione Calcio e Sporting Ortona nel centro sportivo TikiTaka dalle 9 in poi e per tutta domenica. "Un fine settimana a tutto sport", dichiara l'assessore comunale allo sport Rocco Alibertini, "ad ulteriore dimostrazione dell'importanza che questa attività di tempo libero riveste nei nostri progetti. Grande scelta, per tutte le discipline da vivere sia come spettatori che come atleti. Vi aspettiamo a Francavilla in questo primo week end estivo".

Francavilla al Mare. Il Milan Club "Ringhio D'Abruzzo" - Francavilla al Mare annuncia che domenica 1 luglio si svolgerà un importante pranzo di beneficenza per la ricostruzione della Chiesa di Brecciarola (inagibile dopo i terremoti degli ultimi anni) alla presenza della leggenda del Milan Daniele Massaro e dello storico esponente della Curva Sud Giancarlo Capelli, detto Il Barone.


L’appuntamento è per domenica 1 luglio ore 12:00 presso il Ristorante Aceto (Frazione Brecciarola di Chieti, via Aterno 356).

Il costo del menù è di 20€ a persona e prevede ricco antipasto, timballo al ragù, chitarrina pomodoro e basilico, arista di maiale con patate al forno, torta alla frutta, bevande, caffè, amari compresi.
A richiesta menù bambino a 12€

Ci sarà una lotteria con speciali premi rossoneri e tutto il ricavato sarà destinato all’opera di ricostruzione della Chiesa di Brecciarola.
L’adesione al pranzo è libera.

Prenotazioni entro e non oltre il 26 giugno ai numeri: 3493880399 (Simone), 3312341575 (Davide), 3922652396 (Giorgia).
"Invitiamo tutti a partecipare a questo evento - ha detto il presidente del Milan Club Ringhio D'Abruzzo - Francavilla al Mare, Simone Romasco - è un'occasione unica in Abruzzo per fare del bene e per passare una giornata con un pezzo di storia del Milan. La partecipazione è aperta a tutti ed è per questo motivo che ci aspettiamo un'ampia partecipazione".

Francavilla al Mare. "In Comune a Francavilla sono venute a trovarmi due cittadine francavillesi con i loro famigliari e amici. Sono coppia nella vita da alcuni anni, hanno una bimba meravigliosa che ha due anni e mezzo, ed oggi ho firmato il documento con il quale inseriamo nell'atto di nascita della piccola i nomi di entrambe le mamme. Siamo i primi in Abruzzo, ma confido che non saremo soli".
Lo ha reso noto il sindaco di Francavilla, Antonio Luciani, sulla propria pagina Facebook, e ha aggiunto: "In uno dei momenti che reputo tra i più bassi della nostra Repubblica, in un momento in cui un ministro afferma che le Famiglie Arcobaleno non esistono e che la politica si dimostra sempre meno accogliente nei confronti delle diversità, io non solo credo che le famiglie Arcobaleno esistano, ma che siano parte integrante della nostra comunità, e che abbiano gli occhi innamorati di Angela, di Monica, di Elena e di tutte quelle famiglie che vivono sotto un comune denominatore: quel bene universale che si chiama Amore".
“Il Circolo cittadino del Partito Democratico accoglie con gioia e ammirazione la decisione dell’amministrazione del Sindaco Antonio Luciani di riconoscere la genitorialità per due mamme che si amano”, è quanto dichiara Mirko Di Muzio, Segretario reggente del Circolo Locale del PD. “E’ un giorno importante, in cui viene riconosciuto da un’amministrazione all'avanguardia, e per prima in Abruzzo, un diritto civile oltre che morale nel rispetto della libertà di tutti. Auspichiamo che quanto fatto dal Sindaco di Francavilla sia un esempio di coraggio anche per altre amministrazioni di un centrosinistra che si pone sempre dalla parte di chi chiede tutela per i propri diritti. Speriamo che anche a livello nazionale, dato l’aumento della soglia di attenzione sui temi sociali da parte della popolazione, la discussione assuma i toni giusti e garantisca un passo in avanti sia culturale che sociale”.

Francavilla al Mare. Questa mattina, sua ecc.za rev.ma mons. Bruno Forte, arcivescovo metropolita di Chieti-Vasto, ha reso pubblica la nomina del nuovo parroco di Santa Maria Maggiore in Francavilla al Mare nella persona del rev.do mons. Michele Giulio Masciarelli, sacerdote dell'arcidiocesi di Chieti-Vasto e prelato d’onore di sua santità.

Mons. Masciarelli, laureato in teologia presso la pontificia università gregoriana nel 1972, in filosofia presso l'università D'Annunzio nel 1976 e in diritto canonico presso la pontifica università lateranense nel 1981, è stato docente di teologia dogmatica presso la facoltà Marianum di Roma e di teologia fondamentale e dogmatica presso l'istituto teologico abruzzese-molisano di Chieti, di cui è stato anche prefetto agli studi. Ha insegnato filosofia nel liceo pedagogico Gonzaga di Chieti. È vicario episcopale per la cultura e presidente dei canonici del capitolo della cattedrale. In diocesi ha ricoperto anche gli incarichi di viceparroco e parroco, assistente della FUCI e dei laureati cattolici, moderatore di curia e vicario per l'ecumenismo e per il sinodo diocesano. Nel 2015 papa Francesco lo ha nominato consultore della segreteria generale del sinodo dei vescovi. È apprezzato autore di numerose pubblicazioni di teologia.

Nel contempo, l’arcivescovo ha nominato il rev.do don Rocco D’Orazio, finora parroco di Santa Maria Maggiore in Francavilla al Mare, nuovo parroco dei Santi Valentino e Damiano in San Valentino in Abruzzo Citeriore.

Mons. Michele Giulio farà il suo ingresso in parrocchia, alla presenza dell’arcivescovo, lunedì 16 luglio alle ore 18.30, mentre don Rocco saluterà la comunità celebrando l’ultima messa solenne da parroco domenica 15 luglio alle ore 10.30; martedì 26 giugno alle ore 19.00 sarà celebrata dall’arcivescovo la messa di ringraziamento per i venticinque anni di sacerdozio di don Rocco.

Ringraziamo il Signore per il dono del nuovo parroco e per i nove anni di ministero di don Rocco a Francavilla al Mare e prepariamoci a vivere con fede questo importante passaggio per la vita della comunità.

Francavilla al Mare. Il 12 e 13 giugno, si celebra a Francavilla al Mare la tradizionale festa di sant’Antonio di Padova presso la chiesa attigua al convento Michetti.

Domani, martedì 12 giugno, alle ore 12.00, è prevista l’apertura dei festeggiamenti con salve di bombe, alle ore 19.00 la santa Messa con la lettura del transito del santo e alle ore 21.00 in piazza Michetti l’esibizione del coro folkloristico “Francesco Paolo Tosti” diretto dal m° Loretta D’Intino con la partecipazione degli alunni dell’istituto comprensivo Filippo Masci.

Mercoledì 13 giugno, alle ore 8.00, è prevista l’apertura dei festeggiamenti con salve di bombe e giro della banda di Ripa Teatina. Alle ore 8.30 si celebra la santa Messa e viene benedetto il pane dei poveri. Di seguito, alle ore 10.30, viene celebrata la santa Messa solenne con la benedizione dei bambini battezzati nell’ultimo anno. Alle ore 19.00 ha luogo la celebrazione della Messa vespertina, sempre nella chiesa di sant’Antonio, e la processione con l’effigie del santo, con la partecipazione della confraternita del ss.mo Sacramento e del complesso bandistico. L’itinerario della processione sarà il seguente: chiesa di sant’Antonio, viale Michetti, via Gallucci, villaggio UNRRA, via Cirillo, piazza Michetti, chiesa di sant’Antonio. In serata, alle ore 21.00 in piazza Michetti, musica e divertimento con l’orchestra Lu Pizzicott del m° Lucio Cupido.

I fuochi saranno incendiati dalla ditta Paciocco di Francavilla al Mare, mentre gli stand gastronomici in piazza Michetti saranno allestiti dalla ditta Amicone di Miglianico. Le luminarie saranno curate dalla ditta Altobelli di San Vito Chietino.

Il parroco, considerata la necessità di tutelare la sicurezza pubblica, di salvaguardare l’interesse pubblico e di dover disciplinare la circolazione stradale nelle zone e vie interessate alla festa, ha richiesto al dirigente della polizia municipale:

1. occupazione del suolo pubblico con divieto di sosta e chiusura al traffico di piazza Michetti, dalle ore 8.00 del 12 giugno alle ore 24.00 del 13 giugno;

2. divieti di sosta in via Gallucci, villaggio UNRRA e via Cirillo dalle ore 18.00 alle ore 21.00 del 13 giugno.

Si ringraziano l’Amministrazione comunale per il patrocinio alla manifestazione, gli sponsores e tutti coloro che volontariamente hanno devoluto generose offerte per la buona riuscita dei festeggiamenti.

Francavilla al Mare. Fervono i preparativi per il centro estivo organizzato dall'oratorio san Franco di Francavilla al Mare. Si parte il 18 giugno per tre settimane con attività in spiaggia, laboratori, giochi, momenti di formazione, uscite sul territorio e tanto divertimento per bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni. "Il nostro oratorio mette al centro delle attività previste per la prossima estate il tema dell'amicizia - spiega il parroco don Rocco D'Orazio - per favorire la riflessione su alcuni fondamentali importanti per la crescita delle nuove generazioni e per incoraggiarli a progettare e operare scelte ispirate ad accoglienza e ospitalità nei confronti di sé stessi e di ogni altro". Il fischio d'inizio è previsto per domenica 17 giugno, alle ore 10.30, quando durante la messa nella chiesa di san Franco sarà dato il mandato e la maglietta ufficiale dell'estate a tutti gli animatori e ai ragazzi iscritti alle attività. Per tre settimane, poi, dal lunedì al giovedì, il centro estivo (grest) ospiterà i bambini e i ragazzi per le attività a partire dalle ore 8.00 fino alle ore 17.00 con la possibilità di pranzare in oratorio. "Le giornate - continua il direttore Tommaso La Selva - saranno scandite da vari momenti: al mattino le attività formative per fasce di età, i giochi e i laboratori sul tema dell'estate, nel primo pomeriggio il momento della 'grande storia', quando gli animatori indosseranno i panni dei personaggi della storia di 'Yubi' che fa da cornice narrativa al grest e, infine, le attività in spiaggia oppure i laboratori alternativi". Nel grest sono previsti anche dei laboratori di cucina, di oreficeria con l'orafo Leonardo Landolfo, di pittura con il pittore Emilio Patrizio, di ceramica con il decoratore Michele Santalucia e tante altre attività. Ogni venerdì, poi, è prevista un'uscita sul territorio: venerdì 22 giugno all'abbazia di san Giovanni in Venere e alla costa dei trabocchi, venerdì 29 giugno all'apicultura Tieri di Tornareccio, venerdì 6 luglio alla fattoria Riccitelli di Vicoli. "Le attività si chiuderanno con la IX edizione dei giochi senza frontiere - aggiungono gli organizzatori - nel weekend del 7 e 8 luglio, tra piazza della Rinascita, lo stadio del mare in via Tosti e piazza san Franco". Un'edizione totalmente rinnovata nello stile e nelle proposte, con piccoli momenti formativi al mattino, sfide di calciobalilla umano e su gonfiabile e il grande torneo di bubble football al sabato pomeriggio. "Come da tradizione - termina il parroco - l'estate ragazzi si chiuderà con la celebrazione della messa di domenica 8 luglio alle ore 19.00 nella chiesa di san Franco e con la successiva festa di piazza con l'oratorio's got talent, al quale tutti possono iscriversi e partecipare". Le iscrizioni alle attività possono essere effettuate sul sito www.oratoriosanfranco.net fino al 13 giugno. Tutte le informazioni possono essere visionate sullo stesso sito, nella sezione dedicata all'estate ragazzi.

Francavilla al Mare. Al via i bandi per i servizi sociali dedicati all'estate. Sono stati pubblicati in questi giorni sul sito dell'Ente i servizi estivi, con un'offerta completa che interessa bambini, anziani e diversamente abili. Gli avvisi integrali sono disponibili sul sito del Comune di Francavilla all'indirizzo www.comune.francavilla.ch.it. Il lavoro e il grande impegno del settore politiche sociali del Comune e della associazioni di volontariato garantisce ormai da qualche anno un’offerta di servizi sociali estivi che integra il calendario delle manifestazioni del Comune e offre un ventaglio di possibilità per tutte le fasce di età e per tutti coloro che anche nel periodo estivo necessitano di un’attenzione costante:
--Servizi per le famiglie
-Il rimborso delle spese per famiglie che usufruiscono di campus estivi (scadenza domande 16 settembre)
-"Bimbi in pullman" Servizio termale pendolare minori dal 22 agosto al 4 settembre 2018 (scadenza domande 20 giugno)
-“Al mare con Emozioni” La colonia marina per famiglie con difficoltà economica, organizzata dall’Associazione Emozione presso lo stabilimento l’Isola, nel mese di luglio
-Servizi per la non- autosufficienza e l’invecchiamento attivo:
--“Insieme alle terme” servizio di trasporto pendolare per anziani alle terme di Caramanico dal 22 agosto al 4 settembre 2018 (scadenza domande 20 giugno);
-Soggiorno terme per anziani che si svolgerà anche quest’anno a Castrocaro dal 2 settembre al 14 settembre 2018 (scadenza domande 20 giugno)
“-Al mare con te”. La colonia marina per ragazzi ed adulti diversamente abili organizzata dalla Cooperativa Oltre L’Orizzonte presso lo stabilimento la Conchiglia Azzurra nel periodo giugno-luglio
-Taxi Sociale rivolto a persone anziane al di sopra di 65 anni e a persone disabili con certificazione legge 104/92, residenti o domiciliati nel Comune di Francavilla al mare

"Siamo arrivati ad un'offerta di servizi estivi sociali attenta a tutte le categorie, dall'infanzia alla terza età ed alla disabilità", commenta l'assessore alle politiche sociali e vicesindaco Francesca Buttari, "Un'offerta completa come questa richiede un importante impegno economico ed organizzativi da parte dell'ente, che però l'amministrazione è ben felice di sostenere considerando che i periodi estivi sono quelli nei quali si ha maggiore difficoltà di conciliazione soprattutto quando in famiglia è presente un bimbo, un anziano od un diversamente abile".

Pagina 1 di 41

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione