Università G. d'Annunzio, a Pescara convegno nazionale su big data e impresa 4.0

Pescara. Evento organizzato dal Dec - Dipartimento di economia dell'Università Gabriele d'Annunzio - in collaborazione con M-Research - società specializzata nell’analisi dei dati - con il patrocinio di Confindustria e di aziende del settore food, logistica, automotive, applicazioni tecnologiche e studio dei sistemi complessi.

Appuntamento nazionale a Pescara con il convegno dedicato alla figura del data scientist. Una mattinata per comprendere il ruolo di una figura professionale ancora poco conosciuta, con competenze di analisi e gestione di dati da applicare per lo sviluppo aziendale.

Occasione è il convegno di domani venerdì 4 maggio dalle 10,15 alle 13,30, nel polo di Pescara dell'Università Gabriele d’Annunzio, in viale Pindaro 42 (aula 13). L'evento
“Big data, data science, impresa 4.0 - Nuovi modelli di gestione dell’informazione” è organizzato dal Dec-Dipartimento di economia dell'Università Gabriele d'Annunzio in collaborazione con M-Research, società di analisi dati. Con il patrocinio di Confindustria e di aziende italiane del settore food, logistica, automotive, applicazioni tecnologiche e studio dei sistemi complessi. In scaletta interventi di esperti del settore in ambito pubblico e privato. L'evento è aperto a tutti gli interessati. In apertura del convegno sarà ricordata la figura di Vincenzo Ruggieri, docente di economia della d'Annunzio negli anni '80 e '90, nel ventennale dalla sua scomparsa.

«Il convegno chiude un ciclo seminari volto a fare chiarezza sul ruolo dei dati e sul loro utilizzo nei moderni sistemi economici. «È fondamentale fare chiarezza sulla terminologia relativa ai big data e sulle caratteristiche di figure professionali sempre più richieste quali il data scientist» spiega Massimo Del Gatto, docente di economia del Dec.

«Con un corso di laurea triennale in Economia e informatica per le imprese (Cleii) tra i primissimi nel suo genere in Italia e un corso di laurea magistrale in Economia e business analytics (Cleba) con partenza prevista per il prossimo settembre, il Dec continua a mostrare particolare attenzione nei confronti di queste tematiche» aggiunge Massimo Del Gatto, che è anche ideatore di M-Research Data analysis.

M-Research è uno spin-off dell’Università d’Annunzio, cioè una società partecipata dall’Università, che sta lavorando a partenariati con imprese nazionali e regionali interessate all’implementazione di servizi avanzati di data science in azienda: un ponte, dunque, tra università e impresa. Dal 2018 M-Research rappresenta l’Italia nel Global benchmarking network (Gbn).

A dare l’avvio ai lavori saranno Massimo Del Gatto, organizzatore della giornata, Michele Rea, direttore della scuola per le scienze economiche, aziendali, giuridiche e sociologiche della d'Annunzio e Silvano Pagliuca, consigliere incaricato per la digitalizzazione di Confindustria Chieti-Pescara. La parola torna poi a Massimo Del Gatto, primo dei relatori: “The data deluge: informational burnout o adattamento decisionale?”. Tocca poi ad Alessandra Righi dell'Istat con la relazione su “Big data in Istat: produzione ufficiale e statistiche sperimentali” e ad Antonino Virgillito dell'agenzia delle Entrate su “Il ruolo dei dati nell’attività dell’agenzia delle Entrate”. Seguono Paolo Aliprandi di Bureau van Dijk (società del gruppo Moody’s Analytics) su “Gestione delle informazioni a supporto dell’intelligence economica”; Claudio Patelli di Bowman (società milanese che opera con i Big Data) con intervento su “Big data technology a supporto dell’information techlogy nel quotidiano, per tutti (o quasi)”; Lino Olivastri, referente Dih-Digital innovation hub Abruzzo su “Digital innovation hub: one stop shop per le imprese”. In chiusura è previsto un incontro-dibattito in cui studenti ed esperti, insieme a tutti gli interessati, si confrontano sul tema della crescente richiesta di nuove competenze professionali legate al mondo della digitalizzazione e dell’impresa 4.0.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione