Udc - Noi con l’Italia, è accordo anche in Abruzzo

30 Dic 2017 Redazione
122 volte

Roma. Sarà una lista unica quella che, alle elezioni politiche del prossimo ‪4 marzo‬, vedrà insieme anche in Abruzzo l’Udc ,Noi con l’Italia ed altre organizzazioni e movimenti nel simbolo dello Scudo Crociato. Il Centro si allarga e si pone di nuovo come punto cardinale sulla bussola politica italiana, pronto ad accogliere altre forze che si riconoscono nei valori e nella tradizione liberale e popolare. “Si rafforza l’area moderata e sarà una componente importante nel centrodestra e nel panorama politico italiano. Anche in Abruzzo, dove le radici della cultura riformista, cattolica, liberale, sono ancora ben saldi” - ha commentato il Segretario Regionale dell’UDC, Enrico Di Giuseppantonio. A margine della presentazione del nuovo progetto politico, si è tenuto, nella sede nazionale del partito a Roma , un incontro della direzione regionale abruzzese dell’UDC con il segretario nazionale on. Lorenzo Cesa. Vi hanno partecipato: il segretario regionale Enrico Di Giuseppantonio, i segretari provinciali di Chieti, Andrea Buracchio, di Pescara, Valter Cozzi, de L’ Aquila, Lino Cipolloni, di Teramo, Berardo De Simplicio ed il segretario Amministrativo Carlo Giolitto.  Nel corso della riunione si ė anche discusso di candidature e di progetti per l’Abruzzo. “Siamo un partito fortemente legato al territorio. C’è un mondo democratico-cristiano in Abruzzo - ha detto Di Giuseppantonio-  che è in cerca di una casa e noi stiamo tornando ad essere il loro punto di riferimento. Terremo incontri con i cittadini per illustrare l’accordo politico tra l’Udc, Noi con l’Italia ed altre organizzazioni e movimenti ma soprattutto per confrontarci con gli abruzzesi e raccogliere le loro esigenze, le aspirazioni, come vorrebbero veder cambiata la nostra regione. Sarà con loro che scriveremo il programma che diventerà il nostro manifesto  per le politiche di marzo ed il futuro dell’Abruzzo”.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione