Chieti, decisioni D'Alfonso su rifiuti dalla Capitale. Di Primio: "Non abbasseremo la guardia"

Chieti. «Ho appreso le notizie sulle decisioni assunte, nelle ultime ore, dal Presidente D’Alfonso con la delibera regionale n.1/18. Dopo il silenzio di questi giorni, bene ha fatto la Regione ad accogliere le nostre richieste dettate dal buon senso e dalla responsabilità nei confronti del nostro territorio e verso la salute dei cittadini. Ora aspettiamo di sapere quanti rifiuti e mezzi attraverseranno le nostre strade: certo è che non abbasseremo la guardia».

È quanto comunica il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, apprese le decisioni dei vertici regionali in merito alla questione del trasferimento dei rifiuti dalla capitale verso il territorio abruzzese.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione