Regione Abruzzo, Gasparri: "D’Alfonso ha ricevuto nostra comunicazione ora scelga"

Roma. “In seguito alle decisioni della Giunta delle elezioni e delle immunità del Senato, ho inviato al senatore Luciano D’Alfonso, venerdì 3 agosto, una raccomandata, invitandolo a optare, entro tre giorni dal ricevimento della comunicazione, tra l’incarico di senatore e quello di presidente di Regione, a causa delle incompatibilità tra i due incarichi sancita dalla Costituzione. Ai nostri uffici risulta che la raccomandata è stata già acquisita dal Sen. D’Alfonso, che, peraltro, apprendiamo da notizie di stampa, si accinge a fare pubbliche comunicazioni in materia”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri, presidente della Giunta delle Elezioni del Senato.
“Con le dimissioni del Governatore D’Alfonso – ha affermato il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri -, annunciate per domani, prendiamo atto che finalmente vengono fatte rispettare le norme repubblicane e regionali che impediscono a tutti, D’Alfonso compreso, di occupare contemporaneamente due cariche istituzionali, quella di senatore e quella di Presidente di Regione. Ma va sottolineato che oggi il Governatore D’Alfonso si dimette, ripristinando il rispetto della norma, solo grazie all’opera del Presidente della Giunta per l’immunità e le elezioni del Senato, il Senatore Maurizio Gasparri, che seppur insediatosi solo il 19 luglio scorso ha svolto il suo ruolo istituzionale in maniera impeccabile di fatto costringendo D’Alfonso al rispetto della legge”.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione