La Pallavolo Teatina riparte da Alceo Esposito

Chieti. In una stagione a tratti difficile come quella passata, tra difficoltà logistiche e qualche preoccupazione di classifica, uno dei punti di riferimento per tutto l’ambiente, oltre che per le ragazze del roster, è stato certamente lui. Molto più di un allenatore, Alceo Esposito ha fatto da collante tra dirigenza e squadra, mettendo la propria personalità, la propria esperienza e il proprio valore tecnico a disposizione della Pallavolo Teatina. 

Per questo, la sua riconferma non è mai stata in dubbio ed anzi non poteva essere che lui la persona dalla quale ripartire verso un nuovo campionato di B2:
“Rispetto all’anno scorso non ripartiremo da zero, e questo è già un bel vantaggio. Daremo continuità al progetto tecnico iniziato la passata stagione, ripartendo da dove avevamo lasciato, dai miglioramenti che si sono visti, nettamente, nel girone di ritorno. Speriamo di poter confermare il maggior numero possibile di ragazze dello scorso anno, aggiungendovi qualche innesto che possa farci fare un salto di qualità. L’obiettivo è quello di migliorarci, fare qualche punto in più, non farci mai invischiare, in nessun momento della stagione, nella lotta salvezza e poter esprimere quel gioco che l’anno scorso, pur con qualche difficoltà e dopo il necessario tempo di rodaggio, siamo riusciti a far vedere negli ultimi mesi. Si riparte con entusiasmo, con una società in parte rinnovata (ma è fisiologico che ci sia un cambio dopo dieci anni di attività), speriamo di divertirci e di mostrare sul campo quello che la Pallavolo Teatina vale”.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione