Calcio a 5 Femminile, le ragazze si Segundo a Thiene per una conferma

30 Set 2017 Redazione
66 volte

Pescara. Prima trasferta dell’anno per le delfine biancazzurre. Domenica alle ore 16:00 Il Pescara sarà impegnato nella palestra “Ceccato” di Thiene, dove si troverà di fronte le rossonere della Thienese. Un impegno, questo, da prendere con la solita professionalità e serietà ma che non può certo rappresentare un rilevante banco di prova. Le ragazze allenate da mister Antonio Centofanti sono, infatti, reduci, da una sonora scoppola rimediata al PalaCutivecchi di Statte, che la dice lunga sulla netto differenza tecnica esistente in questo campionato tra le prime della classe e un ampio gruppo di compagini, a più riprese, destinate al ruolo di comparse e votate al sacrificio di vittime predestinate. Non mancano, comunque, tra le alto-vicentine giocatrici di una certa importanza, quali la capitana madrilena Maria Perez Pereira e la brasiliana ventunenne Luana Puttow, già messasi in luce tra le fila del Fasano nella scorsa stagione. Ad integrare un roster di ragazze volenterose e dotate di buona verve agonistica si segnalano anche la siciliana Adelaide Famà, un prospetto molto interessante, e la giovanissima e promettente azzurra under 17 Lisa Molon.
Il Pescara schiacciasassi, visto all’opera domenica scorsa, non dovrebbe, quindi, far troppa fatica per mettere in carniere altri tre punti utili a far classifica ma, naturalmente, Segundo si attende in primo luogo un ulteriore importante passo in avanti nel processo di edificazione di una squadra con grandi ambizioni ma totalmente nuova. Una buona notizia, intanto arriva dall’infermeria, la Vecchione è tornata abile e sarà arruolata al resto del gruppo. Si nutrono quindi buone speranze nel suo esordio in campionato. Sarà invece difficile ipotizzare l’impiego di Giorgina Vianale, alle prese con qualche linea di febbre e destinata, probabilmente, a restare a casa per completare al meglio la sua guarigione.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione