Francavilla Calcio, il sindaco Luciani ed il presidente Candeloro fanno pace

Francavilla al Mare. Pace fatta tra il Sindaco Antonio Luciani e il massimo dirigente del sodalizio calcistico giallorosso Gilberto Candeloro, dopo l’incontro pomeridiano voluto dalla tifoseria francavillese. Il confronto, nato un po’ a sorpresa dopo le incomprensioni della scorsa settimana, ha riportato il sereno tra le parti e gettato le basi per un futuro di stretta e proficua collaborazione tra le due componenti.

Riportiamo le dichiarazioni, ufficiali del Presidente giallorosso Gilberto Candeloro: ”Oggi dopo alcune giornate di amarezza, culminate con lo spostamento, per motivi tecnici, della gara con la Sangiustese nello stadio Aragona di Vasto, ho incontrato il Sindaco di Francavilla, Antonio Luciani. L’occasione propizia è stata fornita da alcuni tifosi appassionati dei colori giallorossi. L’incontro è subito andato sui binari del reciproco rispetto e l’intesa è immediatamente arrivata superando le controversie degli ultimi giorni. Questo progetto è nato grazie all’intercessione di Antonio Luciani e con lui andremo avanti con rinnovato impegno e nei termini di una piena collaborazione. Riprendiamo le dichiarazioni dal Sindaco Luciani che estrapoliamo dal comunicato ufficiale diramato a seguito del suddetto incontro:” I lavori ancora mancanti per ottenere l’agibilità del terzo settore sono già in via di appalto, verranno terminati nelle prossime settimane. Dopodiché, si procederà celermente alla convocazione della Commissione Pubblico Spettacolo che dovrà esprimere suo parere per l’agibilità. Terminati i lavori ci adopereremo, se necessario, affinché la struttura sia momentaneamente disponibile. L’assessore allo sport Rocco Alibertini mi aiuterà a seguire quotidianamente l’andamento dei lavori.”

Così il sindaco Antonio Luciani: "Oggi i tifosi mi hanno teso un piccolo agguato, convocandomi ad un incontro in un bar di Francavilla e convocando contestualmente anche il Presidente del Francavilla Calcio Gilberto Candeloro. L'occasione è stata propizia per chiarire tutti i punti di incomprensione. Da qui ripartiamo. Il presidente Candeloro vuole fare grande il Francavilla e lo vuole fare a Francavilla. Questa è una cosa importante. Non ho nessun dubbio sulla sue affermazioni ed è nostro preciso compito fargli sentire il calore della città e dell'Amministrazione comunale. I lavori ancora mancanti per ottenere l'agibilità del terzo settore sono già in via di appalto, verranno terminati nelle prossime settimane. Dopodiché, si procederà celermente alla convocazione della Commissione Pubblico Spettacolo che dovrà esprimere suo parere per l'agibilità. Terminati i lavori ci adopereremo, se necessario, affinché la struttura sia momentaneamente disponibile. L'assessore allo sport Rocco Alibertini mi aiuterà a seguire quotidianamente l'andamento dei lavori. Ringrazio di cuore il Presidente Gilberto Candeloro per aver dimostrato di essere persona in grado di superare le incomprensioni, ed i tifosi del Francavilla Calcio, che per l'ennesima volta hanno manifestato il loro attaccamento ai colori sociali".

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione