Fed Cup, le atlete di Italia e Spagna a Chieti. Al Teatro Marrucino il sorteggio

Chieti. “Con vero piacere saluto le atlete e gli accompagnatori, nonché gli appassionati che da tutta Italia stanno raggiungendo la nostra città. L’augurio è quello di trascorrere un piacevole soggiorno nella nostra Chieti la cui ospitalità sono sicuro verrà apprezzata e promossa”.
E’ il saluto del Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, alla vigilia della FED CUP che si svolgerà domani, sabato 10 e domenica, 11 febbraio 2018 quando la terra rossa del Palatricalle “Sandro Leombroni” accoglierà l' Italia e la Spagna per contendersi la FED CUP, la coppa del mondo di tennis femminile a squadre.
Le ragazze della nazionale italiana e di quella spagnola, già in città da due giorni, ieri sera hanno preso parte alla cena di gala nell’ex Ristorante Bellavista di Chieti accolte dal Sindaco Di Primio, l’Assessore allo Sport, Antonio Viola, l’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Di Felice e dalla Presidente della Commissione “Sport, Turismo e Cultura”, Maura Micomonaco.
Questa mattina, intanto, presso il Teatro Marrucino, alla presenza degli indimenticati campioni Lea Pericoli e Nicola Pietrangeli, della team manager della nazionale italiana, Mara Santangelo, e dei rispettivi staff delle nazionali, si è svolto il sorteggio per conoscere gli abbinamenti tra le sfidanti.
Sabato 10 febbraio 2018, alle ore 16.00, si affronteranno Jasmine Paolini e Carla Suarez Navarro. A seguire Sara Errani e Lara Arruabarrena.
Domenica 11 febbraio 2018, alle ore 14.00, sarà la volta di Sara Errani contro Carla Suarez Navarro. A seguire Jasmine Paolini con Lara Arruabarrena; Deborah Chiesa/Elisabetta Cocciaretto con Georgina Garcia-Perez/Maria José Martinez Sanchez.

Intanto il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, in occasione della manifestazione FED CUP, la coppa mondiale di tennis femminile a squadre che si svolgerà al Palatricalle “Sandro Leombroni” sabato 10 e domenica 11 febbraio 2018, ha emesso l’Ordinanza n. 178 con la quale vengono imposti i seguenti divieti: introduzione nell’area interessata di bottiglie e contenitori in vetro o lattine dalle ore 13.00 del 10 febbraio alle ore 2.00 dell’11 febbraio e dalle ore 12.00 dell’11 alle ore 2.00 del 12 febbraio 2018; vendita per asporto di bevande contenute in bottiglie di vetro e in lattine, anche ove dispensate da distributori automatici, nel medesimo periodo e orario all’interno della struttura; effettuare il commercio itinerante nell’area esterna e vie limitrofe nelle giornate del 10 e 11 febbraio 2018. Fatte salve le responsabilità civili e penali, chiunque non osservi tali disposizioni è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa di carattere pecuniario da € 25,00 ad € 500,00.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione