Pareggio tra Chieti e Nereto: i neroverdi restano in vetta solitaria

26 Nov 2018 Redazione
23 volte

Chieti. Termina 1-1 il match tra Chieti F.C. e Nereto. I gol entrambi nella ripresa: vibratiani in vantaggio al 73′ con una progressione degna di nota di Tarquini, che dalla propria metà campo si invola fino a concludere a rete portando in vantaggio i suoi. Il Chieti F.C. pareggia con un gol che arriva dalla panchina: è il subentrato Cellucci ( in campo dal 56′) a riportare la situazione in parità con una precisa conclusione al volo di destro su assist di Morales.

Nel primo tempo il Chieti F.C. fatica a costruire azioni pericolose, anche a causa della ottima disposizione in campo degli avversari, che mister De Feudis disegna con un 4-3-2-1 in fase difensiva pronto a trasformarsi in un 4-3-3 in fase offensiva, con Antonacci e Kone a supportare De Vecchis. Mister Lucarelli preferisce Salvatore tra i pali e tiene inizialmente in panchina Marwan.Conferme per Ronzino e Malandra, in avanti spazio al tridente Calvarese, Rodia e Miccichè. Il terreno di gioco dell’Angelini, in condizioni sempre più precarie, penalizza la superiore qualità tecnica dei giocatori del Chieti F.C. che sono cosi costretti a costruire le proprie azioni puntando sui lanci lunghi.

Dopo un inizio di gara dove il Nereto gestisce il pallino del gioco, senza tuttavia creare pericoli dalle parti di Salvatore, è il Chieti F.C. a rendersi pericoloso al 31′ con Di Ciccio, che con un colpo di testa chiama al grande intervento il portiere avversario. Il Nereto si fa vedere in avanti con Kone che al 41′ , dopo una ripartenza sulla sua fascia di competenza, serve in area De Vecchis ma il numero 9 arriva in ritardo sulla sfera, non concretizzando cosi una ghiotta occasione per i suoi. Si chiude cosi il primo tempo sul risultato di 0-0.

Nella ripresa è il Nereto ad avere la possibilità di portarsi in vantaggio, con Pagliuca che al 52′ ci prova da fuori area con una conclusione potente che chiama al grande intervento Salvatore. Al 53′ gli ospiti reclamano un calcio di rigore per un presunto intervento in area su Antonacci, l’arbitro non è dello stesso avviso e lascia proseguire. Al 73′ si sblocca il match: su corner a favore dei neroverdi, il Nereto è bravo a ripartire con Tarquini che, dalla propria metà campo, si invola fino ad arrivare a concludere a rete battendo l’incolpevole Salvatore sul palo opposto.

Il Chieti F.C. non si perde d’animo ed è lesto a reagire con Rodia che colpisce la traversa con una semirovesciata dopo un ottimo servizio di Miccichè. Pochi minuti più tardi arriva il pareggio dei padroni di casa: è Cellucci a realizzare un gol di pregievole fattura con un destro al volo su assist di Morales. Riequilibrate le ostilità , il Chieti F.C. si spinge in avanti per cercare il gol vittoria e quasi lo trova con Pacella al 90′: la sua conclusione sfiora l’incrocio dei pali. Poco prima espulsione per doppia ammonizione per il centrocampista Pagliuca del Nereto.

Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro decide di porre fine alle ostilità, sul risultato finale di 1-1 che consente al Chieti F.C. di mantenere la vetta solitaria e al Nereto di ripartire con un buon punto, dopo l’avvicendamento in panchina che ha visto l’arrivo di mister De Feudis. I neroverdi torneranno in campo mercoledì 28 Novembre per la gara di andata della semifinale di Coppa Italia di Eccellenza sul campo del Nereto. Prossimo appuntamento in campionato domenica 2 Dicembre in casa contro il Penne.

 

IL TABELLINO:
CHIETI F.C. – NERETO 1-1 (0-0)
CHIETI F.C.: Salvatore, Ricci, Calvarese, Malandra (56’st Cellucci), Miccichè, Marfisi, Morales, Rodia, Ronzino (74’st Marwan), Pacella, Di Ciccio A disposizione: Alonzi, Di Lallo, Matano, Di Marco, Checchia, Centofanti, Sonko
NERETO: Pirozzi, D’Andria, Moretti, Pagliuca, Florimbj, Tarquini, Kone (81’st Leone), Veccia, De Vecchis(75’st Arciprete), Chiacchiarelli, Antonacci (64’st Kala) A disposizione: Di Giuseppe, Paolini, Scianitti, Capocasa, Masci, Cerasi
Marcatori: 73′ Tarquini, 84′ Cellucci.
Ammoniti: Marfisi(C), Di Ciccio(C), Chiacchiarelli(N)
Espulso:Pagliuca(N)
Spettatori: 500
Arbitro: Di Carlo Paolo di Pescara. Assistenti: Chiavaroli di Pescara, Bruni di Pescara

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione