Il Delfino sbanca Miglianico: decide un rigore di Ligocki

Miglianico. Lo scontro salvezza della terza giornata di ritorno va a Il Delfino Flacco Porto che riesce a sbancare Miglianico al termine di una partita combattutissima, con il pallino di gioco che è rimasto per tutto il match in favore dei portuali. Il rigore trasformato da Ligocki ha sancito lo 0-1 definitivo.
Il match: entrambe le formazioni devono ovviare ad alcune assenze, tra i più importanti quelle di Terzini e capitan Battista, ancora alle prese con noie muscolari.
Già nei primi minuti dell’incontro, gli ospiti cercano in più occasioni la rete del vantaggio: Ligocki da punizione sfiora la trasversale, Curri sbaglia di testa da pochi metri su un suggerimento di Marzucco mentre al 32′ Saltarin incorna su uno spiovente del polacco non trovando la porta.
L’ultimo sussulto della frazione è sui piedi di Morelli che chiama, da punizione, Falso a compiere una parata fenomenale: seppur vero che il tiro non era potentissimo, va dato atto all’estremo portuale di aver stoppato la sfera senza alcun patema.
Nella ripresa è ancora Ligocki a sfiorare il vantaggio da punizione, ma al 24′ la gara cambia faccia: fallo di mano in area locale di Ablaje e calcio di rigore concesso ai pescaresi. Dal dischetto ai presenta lo stesso capitano biancazzurro che spiazza Ferrara e fa 0-1. La reazione degli uomini di Tacchi è fulminea; 2 giri di lancette più tardi, Di Muzio ci prova con una fantastica rovesciata e Falso ribatte in qualche modo, Polisena si avventa sulla ribattuta ma è la traversa a dirgli di no. I gialloblu non hanno più forze e l’estremo campano può dormir a sonni tranquilli.
Termina così, Il Delfino Flacco Porto che sale a 27 punti mentre rimane in zona rossa il Miglianico a quota 20.

 

Il Tabellino
Miglianico-Il Delfino Flacco Porto 0-1 (24′ s.t. rig.. Ligocki)
Miglianico: Ferrara, Pizzica (32′ st Di Crescenzo), Cinquino, Martelli, Vaniglia; Morelli, Di Moia G., Ablaje, Grossi (11′ st Orta); Polisena, Di Muzio. A disposizione: Rosano, Di Moia S., Di Roberto, Cocco, Chicchirico, Pizzitola, Cicolini. Allenatore: Tacchi.
Il Delfino Flacco Porto: Falso; Marzucco, Marcelli, Giannini, Alberico L. (45′ st Sichetti), Silvestri, Brattelli, Tine Mori, Ligocki, Saltarin; Curri (27′ st Teraschi). A disposizione: Diomede, Rucci, Lambiase, Ascenzo, D’Alessandro, Alberico A., Couriol. Allenatore: Bonati.
Ammoniti: Alberico L., Di Moia G.
Arbitro: Paul Aka Iheukwumere sezione L’Aquila
Assistenti: Consalvo di Lanciano e Cocciolone di L’Aquila
Recupero: 1′ p.t. – 4′ s.t.

Valuta questo articolo
(0 voti)

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione