Articoli filtrati per data: Novembre 2017

Vasto. Nei pressi dell’ingresso dell’Anagrafe in Municipio è stato collocato uno dei due defibrillatori donati, a beneficio dell’intera comunità cittadina, dai fratelli Michele e Simone Smargiassi in memoria della sorella Roberta, scomparsa nel luglio 2016. Il secondo apparecchio è stato collocato nella sede del gruppo comunale della Protezione Civile, in estate invece sarà trasferito nell’edificio della Guardia Medica turistica a Vasto Marina. E’ stato necessario per alcuni dipendenti del Comune di e gli uomini del gruppo comunale della Protezione civile di Vasto seguire un corso di formazione per l’ abilitazione all’uso del defibrillatore in situazioni di emergenza.

Pubblicato in Cronaca

Pescara. L'appello è presto fatto: tutti al Pala-Pallanuoto di Pescara sabato 2 dicembre alle ore 18 per Pescara Pallanuoto-Roma 2007 Arvalia! Ingresso gratuito, esordio casalingo in A2 maschile per i biancazzurri, seconda giornata di un campionato che ha visto partire bene il Pescara grazie alla vittoria esterna nella vasca letteralmente infuocata della Telimar Palermo.

L'appello ce lo fa una delle punte di diamante della squadra, il figlio e fratello d'arte Carlo Di Fulvio: “Giocare in un impianto con pubblico numeroso e caldo, può fare la differenza specie in un girone come il nostro in cui regna l'equilibrio. Poi noi quest'anno siamo neopromossi, per cui sentire la gente vicina ci può dare qualcosa di aggiuntivo per vincere le partite. Affronteremo la Roma 2007, che sabato scorso ha perso contro la Cesport, un avversario quindi arrabbiato e anche una buona squadra che noi abbiamo già visto all'opera nei tornei precampionato”. Qual è la forza del Pescara a tuo giudizio? “Io direi che in organico siamo tutti potenziali titolari, quindi il nostro allenatore Francesco Mammarella sa di poter contare su cambi validi quando la fatica comincia a farsi sentire. Non so se tutte le squadre di A2 hanno questa caratteristica, noi ce la teniamo ben stretta. Inoltre abbiamo mantenuto l'ossatura della squadra che pochi mesi fa ha conquistato la promozione, rinforzandoci però con un ottimo portiere come Cappuccio e un centroboa di esperienza quale è Delas”. L'obiettivo stagionale è...? “Bisogna stare con i piedi ben piantati per terra e mai dimenticare che siamo una matricola. L'obiettivo è assolutamente la salvezza e dobbiamo avvicinarci al traguardo partita dopo partita, perché il girone Sud è un girone molto combattuto”.

 

A Palermo Carlo Di Fulvio è stato letale segnando un bottino personale di 4 reti, ma è da sottolineare che il mancino Andrea D'Aloisio in Sicilia ne ha realizzate addirittura cinque, risultando non solo il miglior marcatore della partita ma dell'intero raggruppamento Sud della serie A2 maschile. E festeggiando al meglio anche il suo compleanno!

 

Da sottolineare che una rappresentativa del Pescara Pallanuoto verrà ricevuta dal sindaco Marco Alessandrini nella mattinata di venerdì 1 dicembre alle ore 12, come segnale di vicinanza dell'amministrazione alle gesta della società adriatica ma anche come in bocca al lupo per la stagione appena iniziata.

Pubblicato in Sport

Montesilvano. Alla presenza del Presidente Nazionale del Consiglio Nazionale, Antonio De Poli, il partito si propone come forza politica di centro   Si torna al centro, nel centrodestra, con una proposta nuova rivolta ai cattolici e moderati d’Abruzzo, una scelta di campo chiara e coerente con la propria storia, nella consapevolezza di essere un partito da sempre vicino alla gente, capace d’interpretarne esigenze e aspirazioni. E’ in sintesi il contenuto del documento politico-programmatico approvato all’unanimità dal Comitato Regionale dell’UDC, riunitosi ieri sera a Montesilvano, e con il quale il partito guidato dal Segretario Regionale, Enrico Di Giuseppantonio, indica con chiarezza l’area dalla quale inizierà il suo percorso in vista delle prossime scadenze elettorali. Ai lavori, svoltisi al Gran Hotel Adriatico, hanno preso parte il Presidente del Consiglio Nazionale del partito, Sen. Antonio De Poli, e i segretari provinciali di Chieti, Andrea Buracchio, di Pescara, Valter Cozzi, de L’ Aquila, Lino Cipolloni, di Teramo, Berardo De Simplicio. L’Udc torna a essere un punto di riferimento per gli abruzzesi. Lo fa dopo aver resistito agli effetti di divisioni interne e con un processo di riorganizzazione lungo e difficile, premiato con le incoraggianti percentuali registratisi nelle recenti elezioni comunali di Avezzano (10 per cento), e prim’ancora a Lanciano (8,5%), a Chieti (6,50%). Dati che confermano che le radici della cultura riformista, cattolica, liberale, sono ancora ben saldi in Abruzzo. Una regione fondamentale per il partito. E la presenza a Montesilvano del Presidente del Consiglio Nazionale, Sen. De Poli, ne è stata la prova. “Oggi, alla luce del risultato elettorale in Sicilia, sappiamo dove siamo e chi siamo. Nella nuova giunta presentata dal Presidente Nello Musumeci, l’Udc conta due assessori (Girolamo Turano, con delega alle Attività produttive, e Vincenzo Figuccia,  Energia e Servizi di pubblica utilità), e questo vuol dire che abbiamo ripreso la nostra strada. Per noi l’Abruzzo - ha affermato De Poli nel suo intervento -, non è una regione come le altre: qui abbiamo molto della nostra storia politica e vogliamo che quei valori che sono stati i pilastri dell’Italia e dell’Europa dei popoli, continuino a essere il punto di riferimento del nostro Paese”. L’Udc, dunque, si propone come forza politica propulsiva nello schieramento di centrodestra, con la propria identità, come ha ribadito nel suo intervento il Segretario Regionale, Di Giuseppantonio: “Siamo un partito fortemente legato al territorio. C’è un mondo democratico-cristiano in Abruzzo che è in cerca di una casa e noi stiamo diventando il punto di riferimento. Siamo tornati ad essere una forza politica importante nonostante l’Udc non abbia propri rappresentanti in Assemblea regionale, che ci ha impedito di poter dare risposte concrete alle richieste della nostra gente, presentando proposte di legge. Ora abbiamo completato la riorganizzazione delle segreterie provinciali - ha sottolineato Di Giuseppantonio - e possiamo portare avanti quella cultura politica che ci ha sempre contraddistinto. Siamo e vogliamo essere il partito della famiglia,  attento alle problematiche giovanili e degli anziani, al mondo del lavoro, all’ambiente , propositivo nelle scelte economiche. Siamo il partito che mette al centro la questione morale, che anche in questa regione sta favorendo il dilagare del populismo, una forza che potrà riconquistare quella fetta di elettori indecisi con la forza delle proprie idee. Il tempo di dare risposte non è rinviabile, l’Udc vuole dar vita al ‘risorgimento’ d’Abruzzo, che rischia di naufragare se non si cambia rotta”.

Pubblicato in Politica

Chieti. "A nome dei Vescovi dell’Abruzzo e del Molise, in quanto Presidente della Conferenza Episcopale Regionale, esprimo profonda gratitudine al Santo Padre Francesco per aver nominato il nuovo Vescovo di Sulmona-Valva nella persona di Don Michele Fusco, finora Parroco della Parrocchia di Santa Maria Assunta in Positano nell’Arcidiocesi di Amalfi - Cava. Mentre ringrazio ancora Sua Eccellenza Mons. Angelo Spina per il servizio da Lui reso alla Chiesa di Sulmona-Valva ed esprimo parimenti gratitudine all’Amministratore Apostolico “sede vacante” Mons. Aladino De Iuliis, oltre che all’Arcivescovo di Amalfi-Cava Sua Eccellenza Mons. Orazio Soricelli per la generosità dimostrata nel privarsi di un aiuto significativo nella vita diocesana, sono certo che il nuovo Pastore, in forza dell’esperienza pastorale e della profondità spirituale che lo contraddistinguono e che conosco personalmente, potrà fare molto bene per quella Chiesa, ricca di antiche e profonde tradizioni religiose. Nell’assicurare la preghiera mia e dei Confratelli Vescovi, auguro ogni bene al caro Vescovo eletto e gli do con gioia il benvenuto nel collegio episcopale, contando sulla Sua collaborazione anche per il comune servizio alle diocesi di Abruzzo e Molise. La Vergine Santa assista Lui e noi tutti nel nostro impegno a favore di quanti il Signore ha voluto affidarci". Lo dice Bruno Forte, Arcivescovo di Chieti Vasto Presidente della CEAM.

Pubblicato in Cronaca
Giovedì, 30 Novembre 2017 00:00

Roseto, al via le manifestazioni natalizie

Roseto degli Abruzzi. E’ pronto il ricco calendario di manifestazioni allestite dal Comune, in particolare dall’assessorato al Turismo e alla Cultura, diretto da Carmelita Bruscia, con tutte le associazioni cittadine.

Da sabato 2 dicembre all’Epifania, una serie ininterrotta di iniziative: da quelle per i più piccoli, incontrastati protagonisti delle feste, a quelle per gli adulti, dal selfie con Babbo Natale ai convegni, dalla presentazione di prodotti tipici nella due giorni allestita dall’associazione Ambasciatori del Centro Italia alla pista di pattinaggio sul ghiaccio, dai concerti ai presepi, dal Babbo canestro (doveroso omaggio allo sport più amato in città) alla danza, dai mercatini alla solidarietà che trova, opportunamente, il proprio spazio in un momento in cui è necessario condividere la felicità anche con chi non ne ha.

“Credo sia un calendario molto interessante”, dice l’assessore Bruscia, “abbiamo lavorato con tutte le associazioni di Roseto e in stretta collaborazione con la cooperativa Lo spazio delle idee per fornire la massima varietà di appuntamenti per i residenti e per chi si trovi di passaggio in città. Abbiamo programmato anche l’apertura straordinaria degli esercizi commerciali nelle domeniche di dicembre e ci sarà la filodiffusione per le vie dello shopping. Ringrazio tutti, naturalmente, a cominciare dai miei più stretti collaboratori negli uffici comunali e ai rappresentanti delle associazioni. Siamo certi che anche queste iniziative possano contribuire ad aiutare l’economia cittadina e, di conseguenza, tutti i rosetani”.

Di seguito l’elenco dettagliato delle manifestazioni.



NATALE INSIEME 2017

02 DIC SI PATTINA SUL GHIACCIO – Ass. Rosa d’Eventi
Arena 4 Palme
Tutti i giorni ore 10.00-13.00; 15.00-19.30; 21.00-24.00 fino al 6 Gennaio

08 DIC SI ACCENDE IL NATALE
Apertura eventi natalizi con la Banda di Montepagano
Ore 16.00 partenza sfilata da Piazza della Repubblica e arrivo in Piazza 1° Maggio

Accensione dell’Albero di Natale con il saluto del Sindaco
Coro dei bambini accompagnati dal Maestro Daniele Falasca
Ore 16.15 Piazza della Libertà

#UN SELFIE CON BABBO NATALE
Entra nella sua casa, consegna la letterina e scatta con lui una foto ricordo!
Ore 17.30 Piazza 1° Maggio

09 DIC INAUGURAZIONE LABORATORIO DI RICERCA STORICA ED ESPOSIZIONE PERMANENTE DI NUOVE FOTO DI ANTONIO MAZZONI – Ass. “Citta’ per vivere”
Ore 16.00 Palazzo Pancia (ex Mezzopreti) Montepagano

10 DIC “PATTINANDO SULLE VOCI DI MUSICAHDEMIA” sulle musiche del Maestro Daniele Falasca - ASD Pattinaggio Roseto e ASD Skating La Paranza
Ore 17.00 Piazza della Repubblica (Comune)

15 DIC CONVEGNO “Valorizzazione dei prodotti tipici e topici del cratere del centro Italia per il rilancio del territorio e della relativa offerta turistica” –
Ass. Ambasciatori del Centro Italia
Ore 17.00 Campeggio Lido D’Abruzzo, Via Makarska 1

CONCERTO “NATALE INSIEME” di Michela De Amicis con la fisarmonicista Arianna Di Pasquale
Ore 20.00 Sala Consiliare del comune di Roseto degli Abruzzi

16 DIC “PRODOTTO TOPICO 2018” - Ass. Ambasciatori del Centro Italia
Percorso enogastronomico
Ore 10.30 - 23.00 Piazza della Libertà e Piazza Dante

INAUGURAZIONE DEI PRESEPI ARTISTICI ROSETANI – Giorgio Poliandri, Luca e Vittorio Mariani
Ore 12.00 – Via Rossetti, 35 (presso ex Fornace Branella)
Aperto tutti i giorni dal 16 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, dalle ore 16.00 alle ore 19.30.
Piazza della Libertà dall’8 dicembre 2017 al 06 gennaio 2018, aperto tutti i giorni.

FESTA DEL NATALE – Comitato Genitori “Girandole e arcobaleni” Scuola primaria G. D’Annunzio
Ore 15:30 Piazza della Repubblica

“BABBO CANESTRO” - Ass. Minibasket Roseto e ASD Meeting Ginnastica Artistica
Ore 17.00 Palazzetto dello Sport

CONCERTO DI NATALE TRA MUSICHE, POESIE E ZAMPOGNE - Ass. Vecchio Borgo e Confraternita Santissimo Sacramento
Ore 20.30 Chiesa dell’ Annunziata - Montepagano

 

 

17 DIC TRE FAVOLE PER NATALE – Ass. Elle Emme
Presentazione libri per bambini
Ore 15.30 Palazzo del Mare - Ore 16.40 Nutella Party

L’ARTE CHE UNISCE. BUON NATALE – SFD diretta da Dorina di Marco
Spettacolo di Danza con CORALE ISADORABLES VOIX con Soprano Letizia Triozzi e Pianista Maurizio Chiavaroli
Ore 17.00 Piazza Dante

CHRISTMAS COLOURS – B DANCE PROJECT direzione artistica di Sabatino D’Eustacchio e Federica Angelozzi
Spettacolo di danza
Ore 19.00 Piazza Dante

STU’ SOTTO LE STELLE - Accademia Dello Stu’
Torneo di carte più antico tipico montoriese
Ore 19.00 Centro Sociale Anziani


21 DIC “BUON NATALE TRA LA ZAMPOGNA E IL JAZZ” – Ass. Ars Vocalis
Concerto del Coro Polifonico
Ore 21.00 Chiesa M Santissima Assunta


23 DIC “CANESTRI DI FELICITÀ” - Ass. Minibasket Roseto
Torneo di Minibasket
Ore 16.00 Piazza Dante


ARRIVO DELLA BANDA JAZZ DI BABBO NATALE
Ore 16.00 Percorso: piazza 1° Maggio, Arena 4 Palme, piazza Verdi, piazza della Libertà, piazza Dante, via Latini, Chiesa M Santissima. Assunta

23-24 DIC STAND ESPOSITIVI di artigianato e hobbistica ed ELFI DI NATALE - Associazioni In Festa
Stand, laboratori creativi per bambini, casa di Babbo Natale

Parteciperanno anche:
Il Vicinato Di Una Volta GAZEBO DELLA SOLIDARIETÀ
ASD EQUANIME - Centro Equestre progetto “Cavalchiamo Per Sorridere”

Dalle ore 10.00 alle ore 24.00 Piazza della Libertà (chiusura anticipata alle ore 20.00 il giorno 24)


26 DIC PRESEPE VIVENTE ITINERANTE – Ass. Insieme per San Giovanni
Ore 18.30 Località San Giovanni

28 DIC 24° EDIZIONE DEL “CONCERTO DI NATALE” - Corelli Chamber Orchestra, Direttore Manfredo Di Crescenzo
Ore 21.00 Chiesa M Santissima Assunta

06 GEN LA MAGIA DELLA BEFANA - Fata Animazione
Ore 15.30 Piazza della Libertà (In caso di pioggia l’evento si terrà al Palazzo del Mare)

 

 

Si segnalano anche:
* Mercati domenicali
8/12 nella frazione di Santa Lucia
17/12 Piazza Olimpia (Palazzetto dello Sport)
24/12 Piazza Olimpia (Palazzetto dello Sport)
31/12 Piazza Olimpia (Palazzetto dello Sport)

* XX Mostra del Presepio artistico di Vittorio Esposito , Piazza dell’Olmo - Montepagano
Tutti i giorni dall’8 Dicembre al 6 Gennaio

* Mostra dei presepi artistici
Tutti i pomeriggi, ore16 – 19 Museo civico della cultura materiale di Montepagano

* Apertura straordinaria Esercizi commerciali anche le Domeniche dall’ 8 Dicembre

* Filodiffusione per le vie dello shopping

ASSOCIAZIONI PARTECIPANTI

• Asd Skating La Paranza
• Asd Pattinaggio Roseto – scuola di pattinaggio artistico
• Associazione S. Giovanni
• B Dance Project
• Fata Animazione
• Associazione “Giacche Verdi”
• Ass. Insieme Per S.Giovanni
• ASD Meeting
• Scuola Mini Basket di Roseto degli Abruzzi
• Musicahdemia
• Associazione dei Commercianti “AssoRosa”
• Accademia dello Stù – Il gioco dello stù
• ASD Energy
• ASD Scuola Isadora Duncan
• Banda di Montepagano
• Eventilive srl
• Associazione culturale Elleemme
• Centro ippico EQUANIME di Ramona Sorricchio
• Associazione Rosa d’eventi – Pattinaggio su ghiaccio
• Presepi Rosetani
• Ass. “Città per Vivere”
• Associazioni in Festa
• Il vicinato di una volta
• Ass. Ambasciatori del Centro Italia
• Comitato Genitori “Girandole e arcobaleni” Scuola primaria G. D’Annunzio
• Corelli Chamber Orchestra
• Ass. Vecchio Borgo e Confraternita Santissimo Sacramento
• Coro Polifonico Ars Vocalis

Pubblicato in Cultura e eventi

Roseto degli Abruzzi. Dopo la formalizzazione degli incarichi per il piano particolareggiato di Roseto capoluogo, dopo l’atto di indirizzo per la individuazione di un progettista per il Piano regolatore generale, gli uffici del settore Urbanistica del Comune hanno avuto indicazioni dal sindaco di lavorare alacremente sul nuovo piano demaniale marittimo, che andrà a disciplinare tutto il litorale della nostra città.

“E’ una impellenza, perché la Regione Abruzzo, giustamente, si attende che i comuni costieri recepiscano nei loro piani demaniali i principi inseriti nella legislazione regionale”, dice il sindaco, Sabatino Di Girolamo, “Il Comune di Roseto è finanche troppo indietro in questa operazione ed è giusto che si procede con estrema urgenza, soprattutto al fine di garantire la fruibilità della spiaggia, la visibilità del mare, ed evitare, quindi, che si creino sulla nostra città gli stessi problemi sorti in altre località turistiche della riviera adriatica. Vi sono spazi che vanno recuperati alla pubblica fruizione, in particolare è assolutamente importante recuperare, nelle zone centrali, degli spazi per manifestazioni estive, come una piazza o un anfiteatro; qualcosa, insomma, che ci consenta di mettere a disposizione dei turisti che passeggiano uno spazio dove tenere tutte le manifestazioni pubbliche. Così come è importante garantire la visibilità della riviera, evitando quindi un “muro” di copertura formato da stabilimenti e annessi, e uno spazio adeguato per la libera balneazione. E’ nostra intenzione, dopo aver sentito le esigenze di tutti i portatori di interesse, dare un’impronta ben precisa al piano demaniale marittimo rispetto al passato e, a stretto giro, porteremo in consiglio comunale quelle che saranno le nostre decisioni. Tra i nostri obiettivi c’è anche la possibilità di ricavare uno spazio da destinare a mercato ittico, per la vendita dei prodotti da parte dei pescatori locali e dei nostri pescivendoli, in particolare a ridosso del pontile e del palazzo del Mare (che era la vecchia pe-scheria della città). Un ulteriore richiamo commerciale e turistico che può assumere anche motivazioni storiche e folcloriche”.

Pubblicato in Politica

L’Aquila. Sabato 2 dicembre alle 18, presso il Ridotto del Teatro Comunale “V. Antonellini”, l’appuntamento settimanale con la 43° stagione dei concerti dell’ISA presenta nella serie delle lezioni-concerto, un programma dal titolo “Il contrabbasso secondo Daniele Roccato - Canti di viaggio”. Protagonista, un fuoriclasse del suo strumento come Daniele Roccato, musicista dalla multiforme attività di performer, compositore, autore, costantemente presente sulla scena creativa contemporanea in ambito musicale, nel teatro e nella danza: ospite di festival e sale da concerto tra i più prestigiosi, ha firmato spettacoli con il drammaturgo e attore Vitaliano Trevisan e con il danzatore e coreografo Virgilio Sieni, ha collaborato con il Teatro delle Albe e la Societas Raffaello Sanzio, ha portato il contrabbasso solista nell’ambito pop con progetti in trio con Lucio Dalla e con Roberto Vecchioni.
Roccato è dedicatario di opere di grandi Maestri come Hans Werner Henze, Gavin Bryars, Ivan Fedele, Terry Riley, Nicola Sani, Stefano Scodanibbio - con il quale ha fondato l’ensemble di contrabbassi “Ludus gravis”.
La russa Sofia Gubaidulina, considerata la più grande compositrice vivente, in occasione del concerto per il Leone d’Oro assegnatole dalla Biennale di Venezia nel 2013 ha scritto di lui: “È un genio … la sua interpretazione mi ha totalmente sconvolta. Non ho mai sentito un contrabbasso suonare in questo modo”.
Docente presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, ha tenuto seminari presso le maggiori università e conservatori a livello internazionale (Parigi, Berlino, Oslo, Copenhagen, Venezia, San Francisco, Città del Messico). Ha registrato per EMC, Wergo, Sony e diversi suoi concerti sono stati trasmessi da Rai RadioTre e dal canale
Sky Arte.

Roccato artista in residenza ISA. Nel 2017 l’ISA ha realizzato con Roccato un importante progetto di residenza artistica, grazie al quale l’Orchestra Sinfonica Abruzzese ha partecipato, insieme a grandi nomi del concertismo internazionale, alla prima pubblicazione integrale dell’opera di Hans Werner Henze per la Wergo Schott di Magonza, etichetta discografica tra le etichette più qualificate, con l’incisione del Concerto per contrabbasso e orchestra del celebre compositore tedesco realizzata con Roccato lo scorso maggio.
Con il direttore e compositore Tonino Battista, inoltre, Roccato è stato co-autore dell’opera “Assedio – frammenti di reportage”, una commissione dell’ISA presentata in prima assoluta nel luglio 2017 e che ha coinvolto come protagonista la giornalista e inviata Rai Lucia Goracci.

Nella serata ISA del 2 dicembre, Daniele Roccato presenta un programma di brani scelti, intervallati da sue composizioni, che fanno anche uso dell’elettronica: da Monteverdi a Schubert, da Hindemith a Gubaidulina, da Bottesini a Rachmaninov a Webern, alla sua stessa musica, una serie di “Canti di viaggio” appunto, che rappresentano una sorta di autoritratto dell’artista.
Accanto a lui lo straordinario pianista Marco Tezza, che ha al suo attivo collaborazioni con artisti come Ashkenazy, Ughi, Brunello, Carmignola, Hogwood e si è esibito anche come direttore a capo di formazioni di assoluto rilievo in Europa, Asia e America, Australia a Nuova Zelanda.


BIGLIETTI Intero € 10; Ridotto € 8; Giovani €5
INFO Tel. 0862 411102/03 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.sinfonicaabruzzese.it

Pubblicato in Cultura e eventi

Pescara. Primo appuntamento della nuova stagione per la rassegna “sabato in concerto jazz”, cartellone della Fondazione Pescarabruzzo, organizzato dall’associazione Archivi Sonori con la direzione artistica di Maurizio Rolli.

Un viaggio musicale lungo 5 mesi che attraverserà i centri della provincia di Pescara per arrivare nel capoluogo adriatico nel gennaio 2018.

Si parte sabato 2 dicembre da Torre de Passeri, alle ore 18, presso il Teatro della Scuola in via Garibaldi (ingresso libero), ci saranno i Sensaction. Christian Mascetta alla chitarra, Pierfrancesco Speziale alle tastiere, Francesco D’Alessandro al basso, Michele Santoleri alla batteria. Ospite la cantante Rosanna Di Lisio. Una band che ha nell’energia e nella contaminazione il segno distintivo della propria musica.

Perché questo nome, Sesaction.
“Il nome racchiude il nostro obiettivo. Far emozionare le persone che ci ascoltano – dice Christian Mascetta – il nostro desiderio è quello di fari provare loro sensazioni, mentre suoniamo, da qui Sensaction”

Di che genere di sensazioni si tratta?
“I brani che eseguiremo sono quasi tutte mie composizioni originali. Un racconto personale dei miei ultimi tre anni, fatto insieme ai miei compagni di palco di lunga data. Nella serata ci sarà spazio anche per due composizioni di Pierfrancesco Speziale. La nostra è una musica che non si può incasellare in un genere. Spaziamo tra fusion, rock, pop, jazz”

Quattro giovani musicisti che però hanno avuto già le loro soddisfazioni.
“Il nostro primo lavoro discografico del 2016, Istinto, ha avuto riscontri molti positivi, sia di pubblico che di critica, quest’estate abbiamo aperto con una serata al Porto Turistico, il Pescara Jazz, abbiamo fatto numerosi concerti su e giù per l’Abruzzo. Sabato pomeriggio proporremo per la prima volta la nostra musica al pubblico di Torre de Passeri, non vediamo l’ora”.

L’appuntamento in agenda è dunque fissato per sabato 2 dicembre a Torre dè Passeri, per ascoltare quattro talenti abruzzesi.

Pubblicato in Cultura e eventi

Pescara. Si conclude dopo un settimana intensa di proposte ed eventi il 27° Festival Internazionale Scrittura e Immagine con la premiazione dei corti vincitori del 19° Festival Internazionale del Cortometraggio Scrittura e Immagine che ha visto la partecipazione di più di 3000 corti provenienti da ogni parte del mondo.
Venerdì 1° dicembre alle ore 9,30, mattinata dedicata agli studenti con la proiezione dei cortometraggi della sezione Cortoscuola ( Tutta la vita nei miei occhi, IC1 di Chieti; Tra cielo e terra, Liceo Artistico e Coreutico ‘Ciardo Pellegrino’ di Lecce; Pescara, Liceo ‘G.Marconi’ di Pescara; In bilico, IIS ‘Paolo Boselli’ di Torino; La legalità è futuro, IIS ‘Algeri Marino’ di Casoli; Il manifesto del Futurismo, Liceo ‘M. Morandi’ di Finale Emilia; Best Player, IC2-IC3 ‘Ressi Gervasi’ di Cervia; La pastorella, Liceo Linguistico ‘G. Marconi’ di Pescara; Panopticon, Liceo ‘M. Morandi’ di Finale Emilia; The Hospital, I.C. ‘Savigno’ di Valsamoggia) e la premiazione del corto vincitore, “La legalità è futuro” realizzato dagli studenti dell’IIS “Algeri Marino” di Casoli.
Ospite d’onore il regista Pierluigi Di Lallo che presenterà i suoi “Spot per l’Abruzzo”.

Si proseguirà nel pomeriggio alle ore 18,30 con la proiezione e la premiazione dei corti vincitori delle sezioni Scrittura e Immagine (“Candie Boy” di Arianna Del Grosso), Spazio Abruzzo (“Amen” di Fabio D’Onofrio e Cristina Di Lorito) e AnimaCorto (“Late Afternoon” di Louise Bagnall dall’Irlanda).
Madrina dell’evento l’attrice Lucrezia Guidone, protagonista al cinema del recentissimo film di Donato Carrisi “La ragazza nella nebbia”.
Dopo la premiazione buffet offerto da Citra Vini e Genobile-Bongè.
Ingresso libero

Pubblicato in Cultura e eventi
Giovedì, 30 Novembre 2017 00:00

Rifiuti speciali: un seminario a San Salvo

San Salvo. Si parlerà di rifiuti, venerdì 1 dicembre presso la Porta della Terra, in un seminario rivolto alle aziende del territorio, organizzato dalla Ecologica Valtrigno azienda leader nel Vastese per la raccolta dei rifiuti speciali.
Il tema che verrà affrontato grazie ai relatori: l’ingegner Gianluca Aquilano tecnico ambientale della NSG Pilkington, Giuseppe Argirò presidente della P.I. di Confindustria e Lorenzo Bastoni chimico e consulente ambientale, sarà l’approfondimento delle ultime novità nella normativa vigente, i rifiuti speciali e la loro caratterizzazione necessaria per omologarli presso il pertinente impianto di smaltimento/recupero. L’assegnazione dei cosiddetti codici CER ai rifiuti, quei codici che danno loro il riconoscimento necessario per il loro smaltimento e le novità introdotte dall’edizione 2017 dell’ADR (in vigore dallo scorso 01/07/2017) e la nuova modalità di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 (Legge n. 123 del 03/08/2017), con il conseguente abbassamento dei valori limite per metalli pesanti e idrocarburi ai fini dell’assegnazione della caratteristica HP14.

Le aziende della nostra zona industriale sono chiamate ogni giorno a dover rispondere a queste domande, per questo la Ecologica Valtrigno, ha voluto intavolare una discussione sul tema per condividere i problemi e cercare di dare, grazie ai relatori presenti, delle risposte.

L’iniziativa vede il patrocinio del comune di San Salvo e dell’assessorato all’ambiente, “Un sostegno istituzionale voluto dall’amministrazione comunale – ha affermato l’assessore Giancarlo Lippis - data l'importanza della nostra zona industriale per la salubrità ambientale del nostro territorio”.

Pubblicato in Cronaca

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione