Articoli filtrati per data: Febbraio 2017

Roseto degli Abruzzi. Maschere, travestimenti e tanta allegria per la festa dei bambini per antonomasia. Si terrà martedì 28, a partire dalle 15,30, al Pala Maggetti il Gran Carnevale dei bambini.

L’iniziativa, organizzata dalla Fatanimazione, ha il supporto dell’amministrazione comunale di Roseto degli Abruzzi e in particolare dell’assessore al Turismo e alla Cultura, diretto da Carmelita Bruscia.

Ad allietare il pomeriggio per i più piccoli ci saranno la banda dei Picchiatelli, la cantante Benedetta Di Basilico, lo spettacolo di Frozen, il dj Francesco Tarquini, un’area baby e tanta animazione. L’ingresso è libero.

“Abbiamo concordato con tutte le associazioni coinvolte di concentrarci esclusivamente sulla festa per i bambni”, spiega l’assessore Bruscia, “Dopo le enormi difficoltà conseguenti al maltempo e alle scosse di terremoto di questo inizio 2017, due nostri partner storici come i Comuni di Morro d’oro e Notaresco hanno deciso di annullare completamente le manifestazioni. A malincuore, dunque, ma per solidarietà e con il rispetto che si deve a tutti i nostri corregionali così duramente colpiti, abbiamo pensato di sospendere, per quest’anno, la sfilata dei carri per le vie della città. La festa dei più piccoli, però, resta, almeno per loro”.

Pubblicato in Cultura e eventi

Montesilvano. Oltre 2000 i partecipanti alla manifestazione di Carnevale organizzata, ieri pomeriggio, dal Comune in collaborazione con Gli Angeli sorridenti dell’Oratorio di San Giovanni Apostolo, al Pala Dean Martin - Centro Congressi Montesilvano. «Sono state tantissime le famiglie che ieri hanno festeggiato insieme a noi il Carnevale – afferma l’assessore agli Eventi Ottavio De Martinis -. I bambini si sono divertiti moltissimo, grazie alla bravura dei volontari della cooperativa che hanno organizzato moltissime attività per tutte le età. I genitori sono rimasti molto soddisfatti. Un ringraziamento particolare, infine, va alla presentatrice d’eccezione, Grazia Di Dio, che ha contribuito alla ottima riuscita dell’evento».

I festeggiamenti sono proseguiti anche questa mattina con la sfilata per le vie del centro degli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Troiano Delfico, che si sono poi fermati, suddivisi in gruppi, in piazza Diaz, nella piazza antistante la chiesa di Sant’Antonio e nel cortile interno della scuola Fanny Di Blasio dove hanno allestito il loro entusiasmante spettacolo.

L’iniziativa “Il Bello del Carnevale” ha visto gli alunni vestiti con maschere speciali, raggruppate per tematiche legate alle programmazioni annuali delle classi. “Un sacco di amore” e “Gli amici di Furiella” i temi dei travestimenti degli alunni delle classi prime; “Un mare di maschere” per le classi seconde, “Leggere…che bellezza” l’argomento delle terze, “Mary Poppins” nelle quarte e infine “Storia in maschera” per le classi quinte.

«I bambini - afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosaria Parlione - erano bellissimi ma soprattutto sono stati bravissimi. I travestimenti scelti sono stati tutti molto creativi e rappresentativi e tutti i piccoli alunni ci hanno offerto una mattinata di spensieratezza ed educativa al tempo stesso».

Pubblicato in Cultura e eventi

Montesilvano. Tantissime le adozioni andate a buon fine di cani e gatti, quasi sempre cuccioli, abbandonati. E tante le persone che hanno partecipato alla prima domenica con “Adotta un amico”, l’iniziativa organizzata, all’interno del centro d’intrattenimento Porto Allegro di Montesilvano, da Codici Tutela Diritti Animali con le Associazioni Animaliste Anta, Animalisti Volontari, Dog Village, Lav, Meta e Oipa e che si ripeterà tutte le domeniche fino ad aprile.

«Per la sua utilità sociale importantissima - ha dichiarato Gabriele Bettoschi, delegato regionale di Codici Tutela Diritti Animali - la manifestazione, oltre a quello del Comune di Montesilvano e dell’Ordine dei Veterinari, ha avuto anche il patrocinio della Direzione Sociale della Asl di Pescara che per la prima volta lo ha concesso ad una manifestazione animalista. Se un buon amico può cambiare la vita, in tanti, ieri, hanno colto l’occasione di adottare un animale abbandonato».

L’evento è stato animato da Cristina Feriozzi che ha intervistato la psicologa Caterina Di Michele, esperta di pet-therpy, alcuni volontari animalisti e semplici cittadini, per ricordare a tutti che adottare un animale non è solo un gesto d'amore, di apertura verso il mondo animale, ma una responsabilità.

Nel corso della mattinata è stato anche consegnato un premio alla più bella storia di adozione. A ricevere il riconoscimento la famiglia D’Anteo che ha accolto Snoopy, un piccolo cane, con l’abitudine di mordere e che grazie all’affetto dei suoi nuovi padroni sta abbandonando questa cattiva consuetudine.

«Quando un cane entra a far parte di una famiglia - afferma l’assessore al Benessere Animale, Deborah Comardi, presente alla manifestazione insieme all’assessore agli eventi, Ottavio De Martinis – è sempre una grande gioia: per il cucciolo che trova una casa e per le persone stesse che trovano un nuovo amico. Siamo convinti che ogni domenica sarà sempre un grande successo».

Pubblicato in Cultura e eventi

Firenze. Dopo il premio ricevuto a Napoli dall'Istituto Italiano di Cultura, un'altra soddisfazione e' arrivata per il critico e poeta francavillese Massimo Pasqualone: il volume di poesie Le nostre lacrime ed altre sciocchezze, che porta la prefazione di Dario Ballantini, e' stato presentato a Firenze nel prestigiosissimo caffe' letterario Le giubbe rosse, alla presenza di un folto pubblico e con la relazione del noto giornalista fiorentino Jacopo Chiostri, direttore artistico del caffe' letterario. A questa seguiranno altre presentazioni in tutta Italia ed in Spagna ed Austria.

Pubblicato in Cultura e eventi

L'Aquila. Saranno pubblicati in settimana i bandi pubblici per l’assunzione di personale a tempo determinato presso la Regione Abruzzo con la qualifica di esperti tecnici tra cui 18 ingegneri, 9 amministrativi, 3 ecologi, 2 geologi e 2 economisti. Si tratta di un provvedimento in attuazione della delibera di giunta n. 699 del 5 novembre scorso avente ad oggetto “Contratti di lavoro a tempo determinato e lavoro flessibile – Piano per l’anno 2016”. Per esigenze di economia amministrativa e temporale, le procedure si svolgeranno attraverso sistemi telematici e informatici; le domande potranno essere presentate esclusivamente tramite un portale dedicato.
“Una misura indispensabile – ha commentato il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso – per rafforzare la dotazione organica con professionalità specifiche per le attività di governo del territorio e per quelle connesse al settore ambientale. Questi bandi fanno parte di una strategia complessiva di rinnovamento delle risorse umane avviata con i 169 prepensionamenti alla data del 31 dicembre scorso, strategia che consentirà anche assunzioni a tempo indeterminato per figure specialistiche con elevato bagaglio formativo. Occorrono energie nuove e vitali da affiancare alle esperienze presenti nell’ente”.

Pubblicato in Politica

Chieti. “Per quanto in un partito grande sia naturale vedere una situazione con accentuazioni diverse, nel PD la confusione regna così sovrana che addirittura sono capaci di vederla in maniera diametralmente opposta”.

 Lo ha dichiarato in una nota l’onorevole Fabrizio Di Stefano a seguito della circolare divulgata dal Presidente della Provincia di Chieti, dottor Mario Pupillo, e rivolta ai Sindaci della Provincia, per invitarli a partecipare alla Manifestazione –Emergenza Abruzzo-, organizzata dai sindaci teramani, che si terrà a Roma il prossimo 2 marzo innanzi alla sede del Parlamento.

 “All’indomani del Decreto del 20 Gennaio” ha continuato l’onorevole Di Stefano, “Il Presidente D’Alfonso si diceva soddisfatto parlando di un Decreto che (...ha ben compreso le nostre esigenze), declinando l’efficacia di tutte le misure previste e sciorinando una pletora di ringraziamenti agli esponenti di Governo che (...hanno contribuito a questo preziosissimo risultato.) Al contrario è notizia di oggi che il presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo, proprio come fosse un esponente dell’opposizione, invita a partecipare alla manifestazione di protesta promossa e organizzata dalla Provincia di Teramo, giudicando troppo deboli e limitate le misure previste dal Governo nel Decreto Sisma ed Emergenze metereologiche, giudicando insufficienti le agevolazioni contributive e fiscali alle zone colpite, le risorse a sostegno delle attività produttive, degli enti pubblici e reputando opportuno dare un segnale forte alle istituzioni centrali (…affinchè intervengano con provvedimenti sostanziali e immediati, perché la situazione dei servizi sui territori è collassata ed è in gioco la sicurezza dei cittadini e l’economia delle nostre realtà). Ancora una volta, quindi, nel Partito Democratico prevale la logica di essere contestualmente un partito di lotta e di Governo; peccato che il verbo “protestare” non è un verbo riflessivo. Per chi fa parte di un Partito che siede sui banchi della maggioranza, credo che la protesta più coerente, più dello scendere in piazza, sia quella di rimettere il proprio ruolo; dimettersi di fronte a un Governo che ha tolto a smantellato le Province di ogni funzione e di ogni risorsa” ha concluso l’onorevole Fabrizio Di Stefano.

Pubblicato in Politica

Pescara. “Si comunica che domani Martedì 28 Febbraio a partire dalle ore 20:00 chiuderà il tratto di via Andrea Doria compreso fra piazza della Marina e via Bewrdet, per la ripresa e ultimazione dei lavori di riparazione della condotta fognante (premente del Fosso Bardet)".
Così in una nota il vicesindaco di Pescara e assessore ai Lavori Pubblici, Enzo Del Vecchio, che aggiunge: "Dal momento che la condotta fognante interessata è posizionata al centro strada e a una profondità di circa 1.50 metri, per l'esecuzione del lavoro è indispensabile la chiusura al traffico del tratto di strada limitatamente al tratto indicato, questo per consentire la sosta dei mezzi necessari e delle attrezzature. Nell’area saranno presenti i Vigili Urbani per organizzare la viabilità alternativa. L’Impresa esecutrice provvederà a disporre transenne e apposita cartellonistica stradale per segnalare la chiusura al traffico della via”.

Pubblicato in Cronaca

Bucchianico. Doogle in festa: tre successi in altrettante partite in una sola settimana, due in Campionato e uno in Coppa Abruzzo con la qualificazione alle semifinali. Punti d’oro in campionato grazie alle vittorie per 4-1 in trasferta contro il Cristal Vasto e a quella casalinga con il Pollutri per 5-0 che consentono ai ragazzi di Mister Zuccarini di salire al secondo posto in classifica a soli due punti dalla capolista Sant’Eusanio.

Il Doogle vince anche in Coppa Abruzzo accedendo così alle semifinali a spese del Briganti Popoli battuto in casa 3-1, un risultato che ribalta il 2-4 subito all’andata.

Le tre vittorie non hanno fatto altro che confermare il buon momento di forma di una squadra che sta prendendo sempre più consapevolezza della sua forza grazie ad un gruppo molto unito dentro e fuori il campo e al sapiente lavoro svolto finora da Mister Zuccarini che ha saputo mantenere i suoi giocatori tranquilli anche nei momenti di difficoltà.

A Vasto il Doogle gioca una partita attenta e diligente senza soffrire più di tanto, anche se nella parte centrale del secondo tempo i padroni di casa accorciano le distanze e poi rischiano anche di arrivare al pareggio prima che nel finale di gara arrivino le reti che mettono al sicuro il risultato.
Il primo tempo vede gli ospiti giocare un buon futsal e chiudere sul 2-0, poi una sorta di blackout nel primo quarto d’ora della ripresa mantiene in bilico la partita fino al 4-1 che però appare meritato per quanto visto in campo.
Le reti per il Doogle sono state messe a segno nel primo tempo da Di Nardo (stop e tiro sul palo lontano) e Colalongo (tap in vincente sulla respinta del portiere a seguito della conclusione a rete di De Fabiis). Nella ripresa, dopo il momentaneo 2-1 di Grimaldi, sul finale di gara i gol di De Sanctis su assist di Colalongo e di D’Onofrio Andrea con un tiro direttamente dalla sua porta hanno sancito il 4-1 finale.

Tutta un’altra storia la partita in Coppa Abruzzo contro il Briganti Popoli: il Doogle aveva l’obbligo di vincere con almeno due reti di scarto dopo il 4-2 subito all’andata e tutto è andato per il meglio con una qualificazione storica alle semifinali.
Il Doogle gioca un primo tempo quasi perfetto con azioni ben orchestrate e tante occasioni da rete sventate per lo più dal portiere ospite Lavric, ma da segnalare anche un clamoroso doppio palo colpito da Buccione ad un minuto dal riposo.
Nel secondo soliti dieci minuti di blackout e Briganti Popoli che riesce a segnare al 10' riaprendo il discorso qualificazione.
I ragazzi di Mister Zuccarini a quel punto cominciano però a riprendere in mano le redini del gioco trovando la rete qualificazione al 23'.
Una grandissima parata di Zappalorto proprio allo scadere salva il risultato:prodigioso il suo intervento sulla sfortunata deviazione all’indietro di Buccione che rischia l’autogol nel tentativo di sventare una pericolosa offensiva del Briganti in attacco alla disperata. Sarebbe stata una vera beffa perdere la qualificazione proprio all’ultimo secondo di gara.
I gol del Doogle sono stati messi a segno da D’Onofrio Camillo all’11' con una gran botta all’incrocio dei pali su appoggio di De Sanctis, raddoppio di De Sanctis al 15'.
Nella ripresa, dopo il gol del Briganti Popoli su punizione di Di Gregorio, la terza rete è arrivata grazie ad una grande palla servita da Di Nardo a Rebecchino bravo a farsi trovare pronto a scaricare in porta il pallone della qualificazione per il 3-1 finale.

Contro il Pollutri del capocannoniere del campionato La Guardia Mattia non c’è stata storia: Doogle perfetto, sempre padrone del match e prestazione maiuscola in particolare nel secondo tempo. La squadra ha arginato bene le poche sortite offensive degli avversari annullando praticamente La Guardia Matteo e riuscendo a portare a casa una sontuosa vittoria per 5-0 che non ammette repliche.
Primo tempo chiuso sul 2-0 grazie alle reti di Di Nardo (prodezza con stop e girata volante sul preciso servizio di Colalongo) e Corbo (tiro su passaggio millimetrico di D’Onofrio Camillo che non lascia scampo a La Guardia Giovanni).
Ripresa con altre tre reti e calcio spettacolo: doppietta di Rebecchino, altro uomo fondamentale nel Doogle, sempre pronto a stringere i denti anche se fisicamente non al meglio (un gol su punizione e l’altro di prepotenza per lui) e Colalongo (pronto alla deviazione dopo la parata di La Guardia Giovanni). Da segnalare l’ennesima buona partita dei fratelli D’Onofrio: il capitano Andrea è una sicurezza fra i pali e Camillo … genio e sregolatezza in campo.
Si guarda ora con fiducia ai prossimi impegni: il Doogle vola, ma bisogna sempre mantenere i piedi ben saldati in terra in vista di un mese di marzo molto difficile .

Così Mister Zuccarini analizza questo bel periodo che sta attraversando il Doogle:

“Grande soddisfazione e morale alle stelle dopo la striscia di risultati positivi che ci ha visto vincere le prime due giornate di ritorno permettendoci di rinsaldare la posizione alta nella classifica e dopo la grande partita di ritorno di coppa in cui abbiamo ribaltato il risultato di andata e superato i quarti di finale. Vedo i miei ragazzi carichi ad ogni allenamento ed i frutti si vedono poi nelle gare dove cresciamo sempre più nella coralità del gioco e delle azioni sia offensive che difensive.
Ottima anche la prestazione atletica, merito anche del richiamo fatto a dicembre da mister Vespucci. Sarà determinante anche il fattore psicologico (concentrazione, morale alto e voglia di divertirsi e vincere) per ottenere il massimo in vista di questo intenso e difficile mese di marzo decisivo per la coppa e per il campionato”.

Pubblicato in Sport

Montesilvano. «Già nei prossimi giorni la ditta darà il via alla preparazione del cantiere e all’approntamento delle opere provvisionali per la parte che verrà demolita, in ingresso e in uscita della bretella». Ad annunciarlo è l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi che questa mattina ha partecipato al sopralluogo nell’area antistante il cimitero comunale che sarà oggetto dell’intervento di realizzazione di un nuovo svincolo per facilitare l’immissione dei veicoli, in uscita dalla Galleria I Pianacci, verso via Chiarini.

Alla riunione tecnica sul posto hanno preso parte il geometra dell’impresa Di Prospero srl di Pescara, aggiudicataria degli interventi, Marco Iessi, e l’architetto Stefano Sonsini, progettista della rotatoria che verrà realizzata tra via Chiarini e via Togliatti andando a potenziare quella esistente.

«La bretella - dice ancora Cozzi – è il primo atto di un progetto ampio ed articolato che stiamo predisponendo per snellire il più possibile l’imponente traffico che tutti i giorni si riversa su quel punto del tessuto urbano. Auspichiamo che tali interventi possano rappresentare per l’Anas una soluzione ad immediato impatto, affinché la Galleria I Pianacci resti a doppio senso e non diventi percorribile in unico senso di marcia, rischiando così di congestionare un’altra area della città, in zona Santa Filomena, che già ad oggi è particolarmente trafficata».

I lavori, che verranno realizzati ad un importo di circa 46 mila euro, avranno una durata di 60 giorni. La ditta realizzerà uno svincolo su parte del parcheggio del cimitero, mentre la restante parte verrà conservata per consentire le attività degli operatori che lavorano nel camposanto. Ora il tecnico comunale interpellerà Enel, Telecom, Aca o Italgas, ossia tutti gli enti competenti delle gestioni dei sottoservizi dell’intera area, al fine di programmare anche gli interventi successivi.

Pubblicato in Cronaca

Roma. E’ stato rimosso anche l’ultimo dei gruppi elettrogeni installati nella fase di emergenza per alimentare la rete elettrica abruzzese: i tecnici di e-distribuzione hanno completato le riparazioni necessarie e dalla scorsa settimana tutti i clienti ricevono regolarmente energia dalla rete elettrica. Non si ferma tuttavia l’impegno sull’infrastruttura energetica regionale: sono in corso interventi di riparazione definitiva, di ricostruzione di impianti danneggiati e attività ispettive effettuate anche con droni ed elicotteri. Sono oltre 600 i tecnici al lavoro nelle province di Chieti, Pescara e Teramo su oltre 100 cantieri aperti e gestiti.

e-distribuzione ricorda che in questa fase, oltre al numero verde per il Pronto Intervento 803500, attivo 24 ore su 24, ogni segnalazione relativa alla rete elettrica può essere effettuata anche attraverso gli altri canali di contatto a disposizione dei clienti, come il numero verde commerciale 800 08 55 77, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13. Inoltre sul sito www.e-distribuzione.it è stata creata una sezione dedicata per i clienti colpiti dagli eventi delle scorse settimane, dove è possibile effettuare segnalazioni e richiedere eventuali rimborsi in caso di danni e gli indennizzi extra che Enel si è impegnata a corrispondere ai clienti oltre a quelli automatici previsti dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

Per garantire massima vicinanza e ascolto al territorio, e-distribuzione ha messo a disposizione diversi sportelli per gestire le richieste dei clienti, presenti nelle sedi di Pescara (Via Conte di Ruvo, 5),Teramo (Viale Bovio, 40), Chieti (Via Auriti, 1), Vasto (Via del Porto, 16), Lanciano (Zona Industriale, località Follani, 30) e Giulianova (Via Galilei, 102), aperti dalle 8:30 alle 13 e dalle 14 alle 15:30, dal lunedì al venerdì.

Il filo diretto tra Azienda, Istituzioni locali e Associazioni garantisce un dialogo continuo per facilitare lo scambio di informazioni e individuare, in stretto coordinamento, le aree di intervento per le iniziative di sostenibilità e di innovazione utili all’Abruzzo. Un’iniziativa già in fase di attivazione è l’apertura di sportelli mobili che nelle prossime settimane saranno a disposizione per fornire informazioni e assistenza in maniera più capillare su tutto il territorio. Le aree verranno individuate anche con la collaborazione diretta di Sindaci e Associazioni.

Pubblicato in Cronaca

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione