Articoli filtrati per data: Giugno 2017

Roseto degli Abruzzi. Parte mercoledì 5 luglio, con apposita ordinanza del sindaco, l’istituzione – sperimentale – della sosta a pagamento a Roseto. L’enorme afflusso di vacanzieri in spiaggia porta a un aumento del traffico veicolare e alle conseguenti difficoltà per la sosta delle auto, in particolare sul lungomare, sulla Nazionale e sulle vie limitrofe.

In questi giorni gli operai della ditta Visual stanno realizzando le strisce blu nelle zone interessate. Sul Mepa (Mercato elettronico della pubblica amministrazione) sono stati noleggiati 20 parcometri, si tratta degli Street parking della Telecom Italia che consentono anche l’uso delle carte di credito. Inoltre, per il pagamento, sarà disponibile anche una app per telefonini, Easypark.

Proprio per regolamentare la circolazione veicolare, e per un più ordinato e razionale sfruttamento delle aree di sosta esistenti, e per favorire il ricambio degli utenti delle attività commerciali la giunta comunale ha deciso di istituire zone di parcheggi a pagamento, dal 5 luglio al 15 settem-bre, nelle seguenti aree:

• Parcheggio adiacente al pontile;
• Parcheggio adiacente al residence Felicioni;
• Viale Roma, lato est;
• Via Cristoforo Colombo da sottovia Thaulero a sottovia Canale Doria, zona ovest.

Dal 5 luglio al 31 dicembre, invece, la sosta a pagamento viene istituita nelle aree:

• Via Nazionale lato est (dall’incrocio con via Marche a quello con via Emilia);
• Parcheggio adiacente stazione ferroviaria;
• Parcheggio adiacente condominio Il Mosaico, su via Adriatica;
• Parcheggio in piazza della Repubblica, a raso.

Saranno esclusi dal pagamento i posti riservati a ciclomotori e motocicli, i veicoli a servizio dei di-versamente abili e per carico e scarico merci. Indicativamente saranno messi a pagamento circa 1.050 posti per una lunghezza viaria di 4,65 chilometri.

Tempi e orari: la sosta sarà regolamentata tutti i giorni della settimana, dalle 9 all’1 di notte.

Tariffe:
• oraria di 0,80 euro non frazionabile per la prima ora dalle 9 alle 20
• oraria di 1 euro non frazionabile dalle 20 all’1 di notte
• giornaliera di 3 euro dalle 9 alle 20
• settimanale di 20 euro
• mensile di 50 euro
• mensile per residenti nel Comune di Roseto e limitatamente a una sola auto di proprietà 35 euro.

Gli abbonamenti possono essere acquistati direttamente sulle colonnine.

Pubblicato in Cronaca

Roseto degli Abruzzi. Una cartolina per visitare l’antico borgo di Montepagano. E’ l’iniziativa del Comune di Roseto, assessorato Cultura e Turismo, con l’associazione Vecchio borgo per promuovere la conoscenza della storia cittadina.

“Nei mesi scorsi abbiamo avviato una serie di incontri con le associazioni cittadine e con gli operatori turistici”, spiega l’assessore alla Cultura e al Turismo, Carmelita Bruscia, “per far conoscere la storia della nostra città e, ovviamente, in particolare dell’antico borgo di Montepagano. Sono state stampate 10.000 cartoline – senza spese per l’amministrazione – che saranno messe negli hotel e diffuse anche nelle attività commerciali. Le cartoline, con un logo stilizzato del panorama di Montepagano, riportano i numeri di telefono e gli orari per visitare il borgo. I turisti saranno accompagnati, su prenotazione, in visite guidate in programma il mercoledì sera dalle 21 alle 23”.

Il Museo della Cultura materiale, in via Umberto I a Montepagano, è aperto dal lunedì al sabato dalle 16,30 alle 19,30 e la domenica su prenotazione. Telefono 085 8936053.

Per le prenotazioni ci si può rivolgere ai seguenti numeri:

Anna Maria 366 4360921
Gabriella 338 9376282

Pubblicato in Cultura e eventi

Francavilla al Mare. Nel secondo anno di attività si registrano lusinghieri risultati nella raccolta dei tappi di plastica, promossa dall’associazione “Abruzzo eco Solidale”, con il progetto Il Tappo è Vita. Infatti, dopo il primo anno sono stati raccolti ben 36 quintali di tappi, un volume enorme che ha riempito un intero container. In questi giorni è quasi completo il secondo carico, che, grazie alla preziosa collaborazione di Cosvega, sarà presto conferito.
Questi risultati sono il frutto della generosa partecipazione da parte di moltissimi semplici cittadini, ma anche di tutti gli alunni delle scuole della città, di tantissime attività commerciali, associazioni e istituti pubblici e privati, nonché da donazioni da altre località, come Pescara, Montesilvano, Ortona. Pescina, Avezzano, ecc.
L’adesione è crescente, e buone sono le premesse, viste le adesioni di moltissime attività commerciali, e che tutti gli stabilimenti balneari della città hanno rinnovato la partecipazione anche per l’anno in corso.
Il progetto è patrocinato dal Comune di Francavilla al Mare e in collaborazione di Cosvega che oltre al conferimento ha messo a disposizione un centro raccolta, presso l’isola ecologica dello stadio della città con orario 7-9.30 e 17-19, dove tutti si possono recare per portare i tappi di plastica, di qualsiasi tipo (acqua, bibite, latte, nutella, detersivi) e ritirare il contenitore per la raccolta.
La missione del progetto, oltre a diffondere ed educare le attività del riciclo, è finanziare progetti umanitari attraverso la vendita dei tappi. Nel caso specifico, oltre ad aiutare il progetto “scuola in ospedale” dell’associazione Soroptimist, che assicurano la continuità scolastica ai bimbi ricoverati presso il C.R.O. ( centro oncologico di Aviano), Abruzzo eco Solidale intende regalare alla città di Francavilla al Mare una altalena speciale per disabili, premessa per avere in futuro un intero parco dedicato.
I responsabili dell’associazione Debora Leonzio, Raffaele D’Amario e Manuela Rapino, cercano ulteriori volontari incrementare le attività di promozione ed invitano TUTTI i cittadini, le attività commerciali, alberghi, associazioni, condomini, ecc… a partecipare con un gesto semplice, ma capace di realizzare grandi progetti utili alla società.

Pubblicato in Cronaca

Ortona. Un reparto tutto abruzzese quello dei Liberi in casa SIECO. Ad affiancare il già riconfermato Provvisiero, arriva infatti il teatino Giancarlo Pesare.

Classe ’95, altezza 178 centimetri, Pesare incomincia a giocare a pallavolo quando aveva 12 anni, nella sua città natale, tra le file della Pallavolo Chieti. A 14 anni cambia società e con la Teate Volley disputerà tutti i campionati giovanili prendendo parte a ben cinque finali nazionali, conquistando nel 2009 il secondo posto nazionale di categoria Under 14. È sempre la Teate a far esordire Giancarlo in una serie che varca i confini regionali, e nella stagione 2013-2014 disputa un campionato di B2. Seguono poi esperienze in serie C con Montesilvano (2014-2015) e per due stagioni alla Gada Group Pescara, centrando la salvezza nel 2015-2016 e conquistando la promozione in Serie B nella stagione appena trascorsa.

«Voglio ringraziare la SIECO per avermi dato la possibilità di affrontare un campionato importante come quello di serie A2. Non vedo l'ora di cominciare per mettermi in gioco e dare tutto il contributo possibile alla squadra».


CARRIERA:

2017-2018 SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA (Serie A2)
2016-2017 Gada Group Pescara 3 (Serie C)
2015-2016 Gada Group Pescara 3 (Serie C)
2014-2015 Pallavolo Montesilvano (Serie C)
2013-2014 Teate Volley (Serie B2)

Pubblicato in Sport

Pescara. Venerdì 30 giugno, nella sala consiliare del Comune di Pescara alle 18.30, si terrà il convegno "Lotta allo spreco: ora una possibilità per tutti": un incontro con l'on. Maria Chiara Gadda, prima firmataria della legge 166/2016 nota come "legge anti-spreco", intervistata dal giornalista Alessandro Banfi, direttore Mediaset e responsabile di Matrix. Dopo i saluti di Luigi Nigliato, presidente del Banco Alimentare dell'Abruzzo, e Antonella Allegrino, assessore alle Politiche sociali del Comune di Pescara, sono previsti gli interventi introduttivi di Giuliana Malaguti, responsabile Area Approvvigionamenti Fondazione Banco Alimentare Onlus, Marinella Sclocco, assessore alle Politiche Sociali Regione Abruzzo, e Giacinto Tenaglia, componente Direttivo sezione Agroalimentare Confindustria Chieti Pescara.
A seguire, il dialogo tra Banfi e l'on. Gadda su una legge innovativa, che rende la lotta allo spreco in campo una possibilità concreta davvero per tutti, in virtù di incentivi e semplificazioni finalmente diventati organici: da chi dona il cibo a chi lo riceve, dal consumatore al produttore, passando per gli enti locali, gli attori della filiera dello smaltimento, le imprese agricole, senza escludere altre aree di recupero come i medicinali e l'abbigliamento, sempre in un'ottica di vantaggio sociale.
Il convegno, promosso dal Banco Alimentare dell'Abruzzo, gode del patrocinio di Comune di Pescara, Regione Abruzzo, sezione Agroalimentare di Confindustria Chieti Pescara, ed è realizzato in partnership con Cdo Agroalimentare e dalla sezione di Pescara dell'Associazione Italiana Giovani Avvocati.

Pubblicato in Politica

Pescara. Torna l'appuntamento con "Di palo in frasca", programma condotto da Francesco Rapino e dagli amici Giuseppe Mrozek e Fabrizio Manili.
Tra gli argomenti del giorno la presentazione della stagione estiva del 4 Vele Beach Volley con le interviste al patron della struttura, Luigi Alfieri, al presidente regionale Fipav, Fabio Di Camillo, e al tecnico James Martins. Poi parleremo del Campionato Nazionale Libertas di Atletica Leggera con le interviste al commissario regionale Libertas, Massimiliano Milozzi, e al campione di Scherma, Michele Maffei. Ed infine parleremo di "Aspettando il Flaiano" con le interviste all'attrice Alessia Navarro e al comico e doppiatore Pino Insegno.

Pubblicato in Rubrica

Fossacesia. Attività con finalità turistico ricreative, sociale, di ordine pubblico e protezione civile: queste le azioni che potranno svolgere gli operatori economici, gli Enti e le Associazioni che faranno richiesta per ottenere in comodato d’uso uno o più posti barca, ubicati presso il porto turistico di Marina del Sole di Fossacesia.E’ stato infatti pubblicato nei giorni scorsi sul sito del Comune di Fossacesia www.fossacesia.gov l’Avviso Pubblico esplorativo per la ricerca di operatori economici, enti ed associazioni interessati ad ottenere in comodato d’uso, uno o più posti barca, fino ad un massimo di 10, in disponibilità del Comune di Fossacesia. “L’obiettivo prioritario di questa iniziativa – dichiara il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio - è quello di favorire la nascita di attività di promozione turistica, come ad esempio l’organizzazione di giri in barca sulla Costa dei Trabocchi o verso le Isole Tremiti, scuole di vela, attività di vigilanza e controllo delle spiagge ed anche di attività a carattere sociale. Una iniziativa del genere può dare un buon impulso al turismo e comunque anche all’occupazione”. Gli interessati dovranno far pervenire le loro richieste, compilate preferibilmente sull’apposito modulo scaricabile sul sito istituzionale dell’Ente, via pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 16 Agosto 2017. Possono partecipare all’avviso tutti gli operatori economici, enti e associazioni che non si trovino in condizione di incapacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione, tutti coloro che non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione coatta e di concordato preventivo, e per i quali comunque non sussistano cause di decadenza, di sospensione o di divieto secondo la normativa vigente. Una volta ricevute le manifestazioni di interesse, le assegnazioni avverranno sulla base di progetti appositamente redatti, dai quali si dovrà evincere la congruità con le finalità di utilizzo previste dall’avviso e le precedenti esperienze maturate, e sulla base di criteri che saranno appositamente specificati nella lettera di invito che sarà trasmessa a seguito delle manifestazioni di interesse. Per info è possibile consultare il sito internet istituzionale www.fossacesia.gov oppure contattare il numero 0872/622235.

Pubblicato in Politica

Chieti. “In qualità di Assessore all’Urbanistica, nell’odierna seduta di Consiglio Comunale ho illustrato un importante provvedimento iscritto all’OdG, la “Variante Specifica al PRG, Macrozona 32 – Discarica Casoni e impianto di trattamento rifiuti”, ovvero la cosiddetta “Variante urbanistica Deco”, dagli importanti e positivi effetti, in termini di ricaduta, nei confronti della collettività teatina. In fase di votazione, però, l’opposizione ha abbandonato l’Aula facendo venir meno il numero legale e differendo, quindi, la stessa votazione in seconda convocazione prevista per venerdì 30 giugno”. Lo comunica l’Assessore all’Urbanistica, Mario Colantonio.

«Rimango perplesso per l’azione politica messa in atto – prosegue l’Assessore Colantonio - in quanto un buon oppositore, ruolo che io stesso ho svolto per molti anni in Consiglio Comunale, dovrebbe contrastare la maggioranza su fatti politici concreti e non su atti amministrativi, tra l’altro dai complessi iter burocratici, destinati a portare beneficio alla città.

Atti, per altro, che prima di essere formalizzati in Consiglio Comunale, vengono preventivamente e dettagliatamente trattati nelle specifiche commissioni consiliari deputate all’esame della documentazione – rimarca l’Assessore - e nelle quali io stesso fornisco ampia ed esaustiva esposizione nonché ‘contraddittorio’ ai componenti.

Spero che l’azione posta in essere stamani, di mero boicottaggio, sia stata dettata da un’errata valutazione e che si possa procedere regolarmente alla definitiva approvazione nel prossimo Consiglio Comunale contando sempre e comunque nella maggioranza di governo di questa Città».

Pubblicato in Politica

Chieti. “In relazione alle manifestate esigenze relative al Trasporto Pubblico Locale da fruire nel periodo estivo – comunica l’Assessore al Traffico e alla Viabilità, Mario Colantonio -  unitamente all’Ufficio competente e al concessionario del TPL, nella persona del direttore di esercizio, Franco Chiacchiaretta, stiamo valutando in termini economici e tecnici la possibilità di estendere il servizio notturno della linea 1 nei giorni di venerdì e sabato, con ultima percorrenza degli autobus alle ore 2.00, al fine di consentire alle utenze, soprattutto quelle più giovani, di raggiungere in modo agevole e sicuro i vari locali diffusi sia nella parte alta che in quella bassa della città. Attività commerciali che stanno caratterizzando sempre più il territorio comunale in termini positivi sia dal punto di vista socio economico che turistico. Nei prossimi giorni verranno comunicati nel dettaglio i servizi in via di attivazione”.

Pubblicato in Cronaca

Chieti. Appaiono in miglioramento le condizioni cliniche della studentessa universitaria ricoverata da martedì scorso nel reparto di Malattie infettive dell'Ospedale di Chieti, diretto dal professor Jacopo Vecchiet. La prognosi resta riservata, ma ci sono dei segnali che inducono i medici a un cauto ottimismo. Tra questi vi è la progressiva riduzione della febbre rispetto ai giorni precedenti.
La ragazza prosegue la terapia antibiotica cominciata lunedì scorso, al momento del ricovero, e rimane sotto osservazione da parte dei medici del reparto. E' tra l'altro in programma nei prossimi giorni una risonanza magnetica dell'encefalo, che finora non era stato possibile effettuare alla luce del quadro clinico generale.

Pubblicato in Cronaca

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione