Articoli filtrati per data: Agosto 2017

Francavilla al Mare. Il Museo Michetti continua ad ospitare la mostra "Nella Gioia del Sole, Michetti e il Cenacolo di Francavilla". La mostra inaugurata il primo giugno ha ricevuto centinaia di visitatori sino alla chiusura prevista del 23 luglio scorso. Ora, a partire dal 2 agosto e sino al primo ottobre, si presenta al pubblico rinnovata con nuove opere di importanti musei, con un prestigioso catalogo pronto per essere sfogliato. L'iniziativa culturale porta la firma del Comune di Francavilla e del Polo Museale dell'Abruzzo. La seconda esposizione verrà presentata domani, 2 agosto, al Museo Michetti alle ore 18.30 (invito in allegato). Nell'occasione verrà presentato il catalogo della mostra.
Relatori della serata saranno il sindaco di Francavilla al Mare Antonio Luciani, il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso e ed il direttore del Polo Museale dell'Abruzzo e curatore della mostra, Lucia Arbace.
"Nuove e straordinarie opere di collezioni museali arricchiscono questa nuova edizione della mostra. In particolare segnalo il misconosciuto Ritratto di Gaetano Bernabeo in prestito dal Palazzo Farnese di Ortona, che raffigura l'importante figura di clinico fondatore di uno dei primi ospedali in Abruzzo." sottolinea Lucia Arbace, che prosegue:"La mostra ora comprende anche una galleria virtuale con ben diciotto capolavori di Michetti, tutti realizzati nei fondamentali anni del Cenacolo, ottimamente riprodotti a grandezza naturale o in gigantografia. Impressionante è l'ingrandimento della scultura raffigurante la Madre con bimbo, che permette di ammirare l'impronta digitale dell'artista impressa nella terracotta. Assieme al catalogo, ottimamente illustrato e impaginato, questo patrimonio di straordinarie immagini, in alcuni caso inedite come nel caso del corpus di sette bozzetti per il Voto, resterà a beneficio della successiva offerta culturale del MUMI. In un'ottica di costante rilancio della eccezionale personalità di Francesco Paolo Michetti è stato anche implementato l'apparato didattico della mostra. Si è inteso così guardare al futuro, con l'auspicio di poter così garantire una costante valorizzazione dei capolavori di Francesco Paolo Michetti, Gli storpi e Le serpi, esposti in permanenza a Francavilla al Mare, grazie al deposito della Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma".

Restano invariati gli orari di apertura e di chiusura, così come le tariffe di ingresso per i visitatori: dal martedì alla domenica dalle 10 all 13 e dalle 17 alle 20, sabato e domenica l'orario pomeridiano- serale è esteso sino alle 23. Il costo del biglietto è di 4 euro per quello intero, 2 euro il ridotto per gruppi da 10 persone in su e ragazzi da 13 a 17 anni, gratuito per over 65 e under 12 anni.

Domani, contestualmente alla presentazione del Catalogo, resteranno aperti al pubblico i locali della Fondazione Michetti. Essi saranno a disposizione dei visitatori che vorranno ammirare le opere protagoniste delle varie edizioni del Premio Michetti del passato. Si tratta di un'idea del neo nominato presidente della Fondazione, il professor Carlo Tatasciore, che apre un nuovo corso per la condivisione di un prestigiosissimo contenitore di cultura.

Pubblicato in Cultura e eventi

Sponsor

Metropolitan Web

Metropolitan è un giornale online abruzzese.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione