Cultura e eventi

Pescara, mercato via dei Bastioni. Sì della giunta ai lavori di messa in sicurezza e manutenzione

Pescara. Sì della Giunta ai lavori di messa in sicurezza e manutenzione del mercato coperto di via dei Bastioni. Si tratta di interventi resi necessari dalle criticità che si sono manifestate ad un solaio, che hanno comportato la chiusura di una porzione del mercato, a tutela della pubblica incolumità. Il progetto è dell’importo di 233.000 euro.

“Gli interventi riguarderanno l’area destinata a magazzino che si trova nel piano seminterrato oltre alla zona ex pescheria al piano rialzato – così gli assessori alla Manutenzione e alle attività Produttive Enzo Del Vecchio e Giacomo Cuzzi – In maggio è stato approvato lo studio di fattibilità redatto dal geometra Luca D’Aurizio del “Dipartimento Tecnico, Settore Manutenzioni dell’Ente per un importo complessivo di 233.000. Con determina dell’ottobre scorso è stato conferito l’incarico di progettazione definitiva, esecutiva, all’ingegner Valerio Bajocco e ora il progetto ha avuto il sì della Giunta per arrivare ad una fase operativa. Una fase necessaria perché il mercato possa recuperare sicurezza e fruibilità piena, parliamo di una struttura storica del commercio, su cui si concentra la nostra massima attenzione e che intendiamo rilanciare anche attraverso altre attività come la riorganizzazione che stiamo portando avanti in maniera concreta con tutte le strutture mercatali.
Si procederà con interventi locali di demolizione e ricostruzione del solaio crollato nel piano sotterraneo adibito a magazzino, con il rifacimento di pavimentazioni, rivestimenti e impianti demoliti, risanamento igienico del soffitto e pareti rovinate. Si agirà anche sul solaio del locale pescheria, che verrà demolito e ripristinato, procedendo inoltre al rialzo del pavimento del box e al ripristino di tutti gli impianti elettrici e idrici interessati. A piano terra si agirà anche sul rifacimento degli asfalti nelle aree antistanti alle porte laterali, che saranno anch’esse sistemate con un sistema diverso di chiusura dall’attuale.
L’intervento interesserà anche l’atrio del primo piano, dove verranno ripristinati i soffitti e le pareti ammalorate, si provvederà anche alla impermeabilizzazione della zona sopra l’atrio del primo piano e si procederà anche alla sistemazione della porta del torrino ascensore. Verrà infine realizzato l’impianto elettrico nella zona oggetto d’intervento.
Si tratta di un intervento ampio e approfondito, capace di sanare alcune delle ferite di una manutenzione che negli anni è mancata alla struttura e che è invece necessaria perché trovi il rilancio che merita, per la sua storia e perché si trova al centro della città ed è un luogo d’incontro della qualità e della territorialità su cui vogliamo sempre più puntare”.

Related posts

Alcune precisazioni sull’Ufficio Speciale per la Ricostruzione della Regione Abruzzo

admin

Un omaggio in musica per il ritorno alla normalità: Emilia Zamuner presenta il singolo “Torneremo al mare”

redazione

ADRICESTA presenta: “Arrediamo la Chirurgia Pediatrica d’Abruzzo”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy