Economia

Sezione Energia: Giuseppe Maiellare del Gruppo Eni, eletto presidente

Pescara. Si è riunita giovedì 21 febbraio 2019 l’Assemblea della Sezione Energia di Confindustria Chieti Pescara.

La riunione ha visto coinvolte le Aziende associate operanti nel settore Energia e dei servizi connessi che hanno eletto Presidente di Sezione Giuseppe Maiellare, responsabile rapporti con le associazioni confindustriali del Gruppo Eni. Sarà affiancato dal Vice Presidente Cristiano D’Ortenzio, amministratore unico della DRT Operations srl di Pescara e dai consiglieri Nicola Fabrizio amministratore delegato della Metamer srl di San Salvo (CH), Massimo Cavaliere amministratore delegato della Suncity di Pescara, Nicola Armatori presidente del CDA della Enesco srl di Treglio (CH), Pasquale Angelini responsabile affari istituzionali del Gruppo Enel, Paolo Di Felice amministratore unico della Sper srl di Pescara, Ernesto Errico responsabile impianto di Gissi della A2A Gencogas Spa, Roberto Quercia legale rappresentante della Accise srl di Pescara.

Il neo Presidente, dopo i ringraziamenti di rito per la fiducia accordata, ha tracciato le linee guida del suo mandato, chiedendo agli imprenditori presenti di voler condividere, in modo sistematico, tempi e strumenti per la messa a fuoco di alcune tematiche di settore ritenute prioritarie per garantire il massimo coinvolgimento delle aziende.
I componenti del Consiglio neoeletto hanno ribadito come la Sezione Energia dovrà essere un tavolo di lavoro allargato con scambi di conoscenza e collaborazione tra tutte le Aziende, luogo di condivisione di professionalità, interessi e problematiche comuni. Al riguardo hanno fatto presente come tutte le aziende aderenti alla Sezione saranno invitate a partecipare ai lavori del Consiglio di Sezione. Gli obiettivi sono, da un lato, cercare di garantire forme di proficua continuità con le linee di condotta istituzionale tracciate dal predecessore, che hanno ricevuto l’apprezzamento generale; dall’altro, dialogare ancora di più con gli interlocutori e la comunità locale per far emergere che l’energia costituisce un settore strategico per il Paese.

Il Vice Presidente Cristiano D’Ortenzio – con l’obiettivo di coadiuvare operativamente il neo Presidente, ha evidenziato la capacità della filiera energetica di fare sistema, andando oltre alle singole tipicità che caratterizzano un comparto industriale complesso come quello dell’energia.
Le imprese del settore, per tecnologie, know how e competenze, possono contribuire fattivamente al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità e competitività a beneficio di tutta la Regione.

Related posts

Il consiglio regionale della Federazione degli agenti immobiliari si riunisce a Chieti e fissa gli obiettivi per il futuro

redazione

All’imprenditore Gianluca Salvatore il “Riconoscimento speciale alla carriera” del Gran Premio Internazionale di Venezia

redazione

Turkish Airlines si conferma ancora una volta come “Brand di Maggior Valore della Turchia” in ogni settore

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy