Sport

Eccellenza, Spoltore – Alba Adriatica 4-2

Spoltore. Spettacolo a Spoltore. Sei reti e emozioni a non finire al Caprarese. L’Alba chiude sul doppio vantaggio la frazione di gioco grazie ai gol di Miani e Njambè. Nella ripresa uno strepitoso Spoltore ribalta il risultato grazie alle reti di Ranieri, Grassi, Bordoni e Sborgia.
Dopo sei minuti gol annullato a Ranieri per fuorigioco. Al settimo Alba in vantaggio con Miani che approfitta di un buco difensivo. Ranieri di testa vicino al pareggio al decimo. Al diciassettesimo raddoppio di Njambè che approfitta dell’ennesimo errore difensivo spoltorese. Di Pentima prova a scuotere i suoi. Dalla fascia sinistra infatti arrivano le azioni più pericolose dei padroni di casa. Poco prima dello scadere Miani manca clamorosamente il 3-0
Nella ripresa dopo dieci secondi Zanetti scivola sulla palla e lascia campo aperto e Miani. Ma uno strepitoso D’Ettore tiene ancora in vita i suoi. Capovolgimento di fronte e Ranieri accorcia. Ancora cinque minuti e Grassi con un delizioso tocco su assist di Ranieri pareggia. Bordoni neo entrato firma il sorpasso su assist di Sanz. E dopo tre minuti Sboriga cala definitivamente il poker.

Spoltore-Alba Adriatica 4-2 (0-2) 7′ Miani; 17′ Njambè; 46′ Ranieri; 51′ Grassi; 75′ Bordoni; 78′ Sborgia

Spoltore: D’Ettorre, D’Intino, Zanetti, Di Camillo, Sichetti, Buonafortuna, Grassi (73′ Bordoni), Nuevo, Ranieri, Cabanyes (46′ Titi Sanz 77” Ewansiha), Di Pentima (71′ Sborgia) A disposizione: Olivieri, Sabatini, Ulisse, Gobbo, Palusci. Allenatore: Donato Ronci

Alba Adriatica: Petrini, Marcone (82′ Pantoni), Picone, Giorno (82′ Passamonti), Fabrizi, Sacchetti, Foglia, Emili Leo., Miani, Emili Lor., Njambé. A disposizione: Santomo, Di Loreto, Di Nicola, Riccitelli, Di Renzo. Allenatore: Domenico Izzotti

Terna Arbitrale: Matteo Cavacini della sezione di Lanciano coadiuvato da Lorenza Caporali e Rossella Capirchio di Pescara

Ammoniti: Titi Sanz, Di Camillo, D’Ettorre (S); Emili Leo., Foglia (A)
Recupero: 1’/4′

Related posts

Niente più regali: la Coged attende l’Andrea Doria Tivoli

redazione

Una leader per la Teatina: Michela Culiani

redazione

Promozione, Delfino Flacco Porto – Villa 2015 1-1

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy