Cronaca

Pescara, panchina rossa al De Riseis contro la violenza di genere

Pescara. Scoperta stamane una nuova panchina rossa all’interno di un parco cittadino. Si tratta del Parco di Villa De Riseis, Dove stamane è stata collocata la panchina voluta dall’Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Sezione Territoriale di Pescara, patrocinato dal Comune e celebrato in occasione dell’8 marzo.
La panchina è stata scoperta in presenza del sindaco Marco Alessandrini, con il vicesindaco Giovanni Di Iacovo, il presidente del Consiglio Comunale Francesco Pagnanelli, gli assessori a parità e verde Antonella Allegrino e Paola Marchegiani, la consigliera Maria ida D’Antonio, la presidente della sezione territoriale ANCRI di Pescara Annamaria Di Rita e i volontari dell’associazione.
La panchina è rossa come rosso è il colore simbolo della lotta alla violenza di genere, che si aggiunge alle altre panchine rosse presenti nelle aree verdi cittadine, che l’associazione ha voluto collocare in uno dei parchi più frequentati della città per continuare l’opera di sensibilizzazione da parte della società civile.
A Villa De Riseis c’è un’altra panchina, ma blu, in memoria di Monia Di Domenico, psicologa uccisa nel 2017.

Related posts

Francavilla, convegno internazionale Linfedema. Verì: “Linee guida non ancora recepite”

redazione

Sopralluogo di Schael all’ospedale di Vasto

redazione

Pianella, nuove regole per la sosta nel centro abitato

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy