Cultura e eventi

Lanciano, Casapound su area espositiva attività artigianali cittadine in stato di abbandono

Lanciano. CasaPound Italia interviene a Lanciano in merito allo stato di degrado e totale abbandono in cui versa l’area espositiva della attività artigianali cittadine allestita anni fa in pieno centro cittadino per fornire una vetrina alle piccole imprese artigiane lancianesi, e successivamente abbandonata per la mancata tutela rispetto a furti e vandalismi.

“E’ fonte di estrema amarezza constatare come un servizio potenzialmente molto utile per i piccoli imprenditori locali, sia oggi del tutto inutilizzato in ragione del disinteresse dell’amministrazione per la sua tutela”. Così Marco Pasquini, responsabile lancianese di CasaPound, in una nota.

“La ripresa del nostro territorio – prosegue Pasquini – un tempo economicamente florido, ed oggi afflitto da una pesante crisi, passa soprattutto per la valorizzazione della produzione locale. E’ quindi di vitale importanza che imprese ed attività commerciali della città possano fruire di adeguati spazi espositivi per potersi promuovere. Chiediamo quindi che l’amministrazione comunale, che tante volte ha espresso la propria vicinanza al tessuto imprenditoriale cittadino durante la scorsa campagna elettorale, dia finalmente seguito alle proprie parole, procedendo con la riqualificazione dell’area. Altrimenti, dovremo constatare come l’attuale classe politica si disinteressi della sorte dell’imprenditoria lancianese e dei posti di lavoro ad essa collegati, un disinteresse rispetto al quale non rimarremo muti ed inerti, perché una realtà come Lanciano non può morire per colpa della malagestione amministrativa”.

Related posts

Pescara, Longhi su PAN: “Un importante obiettivo raggiunto”

admin

Pescara, due arresti operati dalla Squadra Mobile

admin

Ad Avezzano svolto il convegno “Combattiamo la corruzione”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy