Sport

Nereto – Chieti 0-0, neroverdi promossi in serie D

Chieti. Grazie al pareggio a reti inviolate sul campo del Nereto e della contemporanea sconfitta interna della Torrese con l’Angolana, il Chieti guadagna con due giornate di anticipo la promozione in serie D, categoria dalla quale i neroverdi mancano dal 2016.

La cronaca. Al 7′ primo affondo Neroverde con Rodia che spara alto da ottima posizione servito da Miccichè. Al 22′ ci prova Delgado ma il tiro del giocatore spagnolo è debole facile preda del portiere Di Giuseppe. Al 1′ più tardi risponde il Nereto con il palo colpito di testa da Florimbj su assist di Antonacci. Al 33′ ancora Nereto in attacco.Su azione d’angolo tra il mucchio spunta la testa di Zeetti ma l’intervento di Delgado appostato sul secondo palo evita un probabile gol. Al 40′ Rodia si fa vivo dalle parti di Di Giuseppe, palla fuori.
Nella ripresa al 50′ errore in disimpegno di Di Lallo con Antonacci che recupera palla e subisce fallo da Morales che viene ammonito. 1′ dopo su punizione seguente Sorci non centra lo specchio della porta. Al 57′ punizione di Miccichè e testa di Di Lallo che termina alta. Al 73′ irrompe in area Miccichè ma il tiro viene ribattuto con i piedi da Di Giuseppe. Dopo 6 minuti di recupero l’arbitro Pileggi decreta la fine delle ostilità e la squadra neroverde, insieme ai propri tifosi può festeggiare il ritorno in serie D.

 

IL TABELLINO:
NERETO – CHIETI F.C. 0 – 0
NERETO: Di Giuseppe, Tarquini, Moretti, Sorci, Ballanti, Zeetti, Tomassini(43’st D’Andria), Cerasi, Lazzarini, Florimbj(32’st Bellini), Antonacci(37’st Di Eleuterio) A disposizione: Pirozzi, Pagliuca, Capocasa, Calderaro. Allenatore: Michele De Feudis
CHIETI F.C.: Alonzi, Ricci, Di Lallo, Ronzino, Marwan, Morales, Marfisi(43’st Pacella), Farindolini, Miccichè(32’st Toro), Rodia, Delgado(47’st Calvarese) A disposizione: Salvatore, Di Natale, Scutti, Di Marco, Cellucci, Di Ciccio. Allenatore: Alessandro Lucarelli
Arbitro: Luca Pileggi di Bergamo
Ammoniti: Di Lallo, Morales(C)
Note: recupero 1’pt e 6’st.
Spettatori: 800

Related posts

Domani sera tutto sport al Marina diretta su maxi schermo di Pescara – Trapani

admin

Una Torre per la Moaconcept Ortona, ecco Alberto Elia

redazione

La Lux Chieti Basket 1974 trova l’intesa con Tomas Woldetensae

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy