Cronaca

Studenti dell’Aterno-Manthonè a caccia di plastica sulla spiaggia di Pescara. Convegno a scuola con Kiwanis e Direzione marittima

Pescara. La scorsa mattina nell’aula magna dell’Istituto tecnico Aterno-Manthonè, diretto dalla preside Antonella Sanvitale, si è tenuto un incontro sul tema “I danni della plastica sulla salute e sull’ambiente” organizzato dall’istituto in collaborazione con il Kiwanis Pescara Castellammare, presieduto da Antonio Sorrentino, e la Direzione marittima di Pescara.
Interessanti gli interventi dei relatori: Omar D’Incecco, della delegazione Abruzzo Marevivo, Chiara Profico, del Centro studi cetacei di Pescara, il capitano di vascello Donato De Carolis, comandante della Direzione marittima di Pescara, e Allegra Agamennone, tenente di vascello, Mariarenata Di Giuseppe, avvocato e Leonardo Pantalone, docente, componenti del comitato scientifico del progetto.
Una settimana fa tre classi dell’Aterno-Manthonè, con alcuni membri del Kiwanis e della Direzione marittima hanno bonificato dai rifiuti di plastica, l’arenile intorno a Fosso Vallelunga nei pressi del Villaggio Alcione di Pescara.
Giornata di volontariato istruttiva e impegnativa per gli studenti, che, coadiuvati dai docenti Antonietta Di Clemente e Leonardo Pantalone, hanno svolto una utile opera sociale, a sostegno e preservazione dell’ambiente.

Related posts

Pescara, nuovo blitz al “Ferro di Cavallo”: arrestate due persone in flagranza di reato

redazione

In Abruzzo, nel 2018, 1.000 imprese potranno accedere a linee di credito senza costi e senza interessi

admin

Ancora tante patenti ritirate dalla Polizia Stradale a Chieti Scalo: 8 in una sola notte

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy