Cultura e eventi

Atessa, l’Arco dell’Andriano si accende con “La festa”

Atessa. “LA FESTA”, questo il titolo del format musicale che si terrà sabato 20 aprile nella suggestiva cornice dell’Arco dell’Andriano di Atessa (Ch) tenuto da Manuel D’Amario e da Rossano G.
Il noto attore e dj D’Amario torna nella sua città per un evento organizzato dal gastronomic pub Andriano e dal wine bar Perbacco per un esclusivo dj set che spazierà dall’house alla deep house, al funky, disco, black soul e hip pop.
“Sono orgoglioso – commenta Manuel D’Amario – di tornare nel mio paese di origine e condividere le mie esperienze con la mia gente. Amo Atessa e quando mi viene proposto di partecipare alle iniziative del mio territorio, lo faccio sempre con grande entusiasmo”.
Invidiabile la carriera dell’attore D’Amario che quest’anno sarà anche il protagonista della ventisettesima edizione della “Passione di Gesù” sempre ad Atessa: dal cinema al teatro fino alla musica, sono state tante le sue esperienze artistiche. Debutta e lavora a teatro per anni con G. Sepe, successivamente con “La Fura del Baus”, A. Baracco, E. Frosini, e attualmente è in tournée con “Le Bal” spettacolo di successo prodotto dal Brancaccio con la regia di G. Fares. Nel 2018 è coprotagonista nel film “La Banda Grossi” di C. Ripalti.
Nell’evento di sabato, che vuole essere una festa a tutti gli effetti con le atmosfere semplici e autentiche del borgo e la musica selezionata ad hoc per una serata che affonda le sue radici, vedasi il visual, nella leggenda dell’antico drago che divideva Ate e Tixa, Manuel D’Amario sarà accompagnato Rossano G. Amici da sempre, Manuele e Rossano, anche lui dj e appassionato di musica nonchè ideatore di QMO (Quality Music Only) che sino al 2010 ha acceso i più bei eventi del Sangro in Abruzzo, hanno ideato LA FESTA, un’iniziativa camaleontica in grado di adattarsi ad ogni location.
“L’obiettivo è sempre lo stesso – dicono i due dj – esportare questo party ovunque ci sia la possibilità di fare festa”. L’appuntamento con la festa, made in Atessa in questo caso, è per sabato 20 aprile dalle alle ore 22.30 in poi.

Related posts

SR 539: prende forma il ponte che collegherà la val Pescara con le aree interne e Manoppello alta

admin

Chieti, presentata la campagna di sensibilizzazione “Zero Botti, Più Biscotti”

admin

Melilla (MDP) interrogazione parlamentare bacino idrico Gran Sasso

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy