Cronaca

Studenti aspiranti Oss in visita all’ospedale di Lanciano per conoscere il mondo del volontariato

Lanciano. Oltre i reparti di degenza, gli ambulatori, le sale operatorie. In ospedale pulsa anche un’altra vita, ugualmente importante, e proprio questa hanno voluto conoscere oggi da vicino i ragazzi dell’Istituto professionale “De Giorgio” di Lanciano, che frequentano la I classe del corso “Servizi per la sanità e assistenza sociale”. Su invito dell’Associazione volontari ospedalieri (Avo), presieduta da Patrizia Bomba, sono stati ospiti al “Renzetti” per incontrare i rappresentanti del volontariato attivi in ospedale. Nel corso dell’incontro sono state illustrate finalità e attività dell’Avo, dello sportello “Senza violenza” dedicato a donne e minori, raccontato da Sara Di Rado, e dell’Associazione italiana per la donazione di organi tessuti e cellule, con Nicola Alessandrini.

«Il nostro sodalizio collabora attivamente con le scuole – ha sottolineato Patrizia Bomba -, ma abbiamo voluto promuovere questa occasione d’incontro per offrire a questi ragazzi, futuri operatori sanitari, la possibilità di un contatto diretto con le realtà del volontariato attive in ospedale e del ruolo che svolgono integrando l’aspetto assistenziale».

«Il nostro Istituto incoraggia moltissimo le esperienze sul campo – ha aggiunto Dina Labbrozzi, docente di Psicologia – al fine di dare ai ragazzi l’opportunità di un confronto diretto, utile all’acquisizione del sapere e del saper fare. La didattica laboratoriale è poi particolarmente utile al corso di studi per operatori socio-sanitari che forma figure professionali qualificate attraverso lo studio di materie aggiuntive quali psicologia, igiene, diritto e metodologia dei servizi sociali».

Related posts

Pizzoferrato, rinasce il Palazzo Baronale

redazione

Dissesto idrogeologico. Monitoraggio geofisico della collina di Chieti

redazione

Pescara nel ricordo del sacrificio del lavoro italiano nel Mondo

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy