Politica

Caio Mussolini: “A Giulianova siliconata porta d’ingresso sede Fratelli d’Italia”

Roma. “In via Nazario Sauro, in centro a Giulianova hanno utilizzato del silicone per sigillare la porta e la serratura del portoncino di ingresso della sede di Fratelli d’Italia, location di un evento che mi vedrà protagonista stasera. La sinistra, estrema e non, non ha argomenti, si riempie la bocca di paroloni salvo poi agire nella maniera più infame e subdola. La mia solidarietà alla comunità locale di Fratelli d’Italia. Provo tanta pena per chi nel 2019 si atteggia ad antifascista in assenza di fascismo, come diceva Pasolini. Qui l’unica violenza che agita il Paese è quella di centri sociali, autonomi ed estremisti di sinistra. Non c’è nessun pericolo nero. C’è invece un’aggressività verbale e fisica di chiara matrice sinistra”. Lo afferma in una nota Caio Mussolini, candidato alle Europee nella Circoscrizione Sud per Fratelli d’Italia, in tour in Abruzzo.

Related posts

Pescara, Foschi (Lega) su vertice problematiche tassisti

redazione

Un giovane talento abruzzese in lizza per il festival presieduto da Mogol

admin

Francavilla, i consiglieri Paolini e Todisco Grande lasciano la maggioranza

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy