Cultura e eventi

SOS è il nuovo singolo di Alvise Chisari

In tutti i digitalstore il nuovo album di Alvise Chisari. In radio con il primo singolo estratto “SOS”

Nelle radio italiane “SOS”, il nuovo singolo del cantautore siciliano Alvise Chisari, primo estratto dall’ album “Alieno”, presente nei principali store digitali e nelle classifiche indipendenti radiofoniche.
“SOS” è un brano distopico, in quanto narra dell’imminente fine dell’umanità implosa su se stessa e che quindi gli unici deputati alla sua salvezza in tutto l’universo sono gli alieni. Il protagonista del brano lancia infatti una richiesta d’aiuto che viene soddisfatta da questi esseri soprannaturali.
L’album è un vero e proprio conceptcomposto da 10 tracce ( 7 cantate e 3 strumentali ). Il tema conduttore è la fine dell’umanità con la salvezza da parte degli alieni. In realtà è la metafora o meglio ancora la caricatura esasperata del periodo di crisi economica e sociale globale che negli ultimi anni ha investito l’intero pianeta. La tematica dell’album parte proprio da SOS, brano scelto come singolo, e gli altri brani mettono in luce alcune delle caratteristiche e condizioni dell’animo umano come il sentirsi liberi da vincoli relazionali, la non accettazione dell’omosessualità, la condizione di sofferenza dei siciliani costretti a emigrare per un futuro migliore, il tema del pizzo, ecc.
Ogni una delle dieci tracce rappresenta un periodo della mia vita; ci sono brani che ho scritto appena sedicenne (STATI DI ALLUCINAZIONE) e altri come l’ultimo “ALIENO”( che dà il titolo all‘intero progetto ) il cui testo è composto da tuttele tematiche dei brani che compongono l’album chiudendo il cerchio della storia.
Il brano SOS è stato scritto, prodotto, ideato e arrangiato da Alvise Chisari per la parte musicale e per la tematica, con il testo sviluppato da Silvio Macrì.
La registrazione e il missaggio di tutto l’album è stato curato da Andrea Stramondo.
Non a caso ho scelto questo nome per l’album, infatti Alieno rappresenta anche un modo di vedere le cose in maniera diversa dagli altri, sia dal punto di vista musicale, ma anche personale; a volte avere una diversa prospettiva ti fa sentire fuori dal coro.
A chi non è capitato di sentirsi un po’ alieno in certe circostanze almeno una volta nella vita?
A me sempre.

https://www.facebook.com/alvisemario.chisari

Silvia Spadon

Related posts

Pescara, il Pd di Castellammare promuove iniziative per la pulizia del quartiere

admin

Colletta Alimentare, in Abruzzo donate 193 tonnellate di alimenti

admin

Ortona, Fi e Ncs: “Di Nardo è la scelta giusta”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy