Cultura e eventi

Massimo Pasqualone pubblica le poesie di Giusy Valori

Martinsicuro. “Scrivere è un’esigenza, una necessità ed un modo per interagire con gli altri. La poesia è la forma d’arte che più mi rappresenta in quanto è un modo per comunicare senza forzature e in maniera naturale”.

Con queste parole, Giusy Valori ci introduce nel suo mondo poetico raccolto nella pubblicazione “Il mio Canzoniere” . Presentata a Martinsicuro da Vilalba Cistola dell’ associazione Martinbook, la pubblicazione raccoglie 26 poesie di alta intensità emotiva che verranno tradotte in spagnolo, in un progetto di presentazione a Madrid, un sogno che la poetessa coltiva da tempo. In merito ai progetti futuri, infatti, l’autrice precisa : “Sto facendo tradurre ” Il mio Canzoniere” dalla poetessa e traduttrice cubana Yuleisy Cruz Lezcano, con l’intento che una casa editrice spagnola possa credere in questo mio progetto: pubblicare le mie poesie a Madrid, in Spagna è un sogno che coltivo da anni. Yuleisy ha ottenuto premi e riconoscimenti dalla critica per le sue numerose pubblicazioni” .

“La poesia non s’insegna- Continua l’autrice- Ce l’hai dentro. Bisogna solo saperla ascoltare. Nei miei componimenti parlo principalmente della passione, la passione per l’arte: da qui il mio interesse per Rodin, un uomo e un artista che, dopo vari fallimenti, è riuscito a concquistarsi la stima della gente.”

Secondo il critico Massimo Pasqualone che ne ha curato la prefazione, “la poesia di Giusy Valori attinge dal serbatoio delle emozioni ed usa parole che vengono dall’anima”. La copertina della pubblicazione presenta un dipinto di Carlo Gentili dove campeggia nella parte superiore un volto maschile: “rappresenta il Petrarca incoronato d’alloro ed allo stesso tempo richiama la bellezza di Apollo, dio della poesia”

Nel corso della serata di presentazione, le letture sono state di Sara Palladini e Alessandra Bucci, gli interventi musicali del trio Cistola. (composto da Giacinto Cistola alla chitarra, Dario Di Giammartino alla batteria e Pierpaolo Pica al basso) La direzione tecnica dell’evento affidata a Mimmo Iurlaro.

Related posts

“Armonie e Contrasti” al MuMi di Francavilla

admin

Roseto, incontro in Comune con l’assessore Di Matteo

admin

Il Francavilla attivo sul mercato

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy