Cultura e eventi

Torna Roseto d’autore. La rassegna sarà patrocinata dal festival Emozioni in Musica

Roseto degli Abruzzi. Pubblicato nei giorni scorsi il bando ed il regolamento di “Roseto d’autore”. La rassegna dedicata a cantautori emergenti ed indipendenti provenienti da tutt’Italia, giunta alla seconda edizione, è in programma il 30 e 31 luglio al lido Mediterraneo di Roseto (Lungomare Trento 2, nei pressi della rotonda nord).
In ciascuna delle due serate si esibiranno dal vivo quattro artisti che potranno essere accompagnati da un unico strumento. La kermesse quest’anno sarà impreziosita da un’importante partnership che garantirà all’evento maggiore rilevanza agli occhi degli addetti ai lavori.
Roseto d’autore 2019 sarà infatti patrocinata da Emozioni in Musica, il festival in programma dal 5 all’8 agosto che vedrà la partecipazione di grandi nomi del panorama canoro nazionale quali Drupi, Stadio, Enrico Ruggeri e Massimo Ranieri. Il giovane evento rivolto a musicisti a caccia di visibilità e desiderosi di mettere in mostra le proprie qualità fungerà così da anteprima della sesta edizione della rinomata manifestazione estiva organizzata dall’associazione musicale Le Ombre e diretta dal musicista Morgan Fascioli.
I cantautori avranno l’opportunità di iscriversi gratuitamente, facendo pervenire la propria domanda entro e non oltre il 20 giugno prossimo all’indirizzo rosetodautore@gmail.com.
Le proposte dei candidati saranno poi valutate dalla commissione artistica del festival, che selezionerà gli 8 artisti che prenderanno parte alla manifestazione. Tuttavia gli organizzatori si riservano il diritto di modificare il numero in base a particolari valutazioni artistiche.
I criteri di selezione terranno conto del materiale pervenuto e della qualità dello stesso, secondo quanto viene indicato nel bando.
I protagonisti di Roseto d’Autore 2019 saranno infine avvisati tramite e-mail certificata entro il 30 giugno. Le spese di viaggio ed eventuale soggiorno saranno a carico dei partecipanti ma è previsto un rimborso per l’esibizione degli artisti selezionati.
Le due serate saranno inoltre videoregistrate dallo staff di “Roseto d’autore 2019” e il materiale audiovisivo sarà messo gratuitamente a disposizione degli artisti partecipanti.

Related posts

Chieti, servizio taxi in aeroporto. Di Biase: “Diffidiamo la dirigenza regionale ad emettere la regolamentazione”

admin

L’Europa Ovini Chieti sublime: con grande cuore Pescara viene domata da 2068 spettatori

admin

Francavilla, “Alt… controllo documenti”: ma è una truffa

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy