Politica

Consiglio Regionale, provvedimento attività Trabocchi: interviene Febbo

L’Aquila. “Il provvedimento licenziato oggi in Consiglio regionale inerente le attività dei Trabocchi rappresenta l’avvio di un nuovo percorso per arrivare a valorizzazione e disciplinare le storiche e caratteristiche macchine da pesca, attraverso una legge più organica, tenendo conto sia delle esigenze dei gestori sia del ruolo che il Trabocco ricopre sotto l’aspetto attrattivo e turistico”. Questo il commento dell’assessore regionale alle attività Produttive e Turismo Mauro Febbo che sottolinea come “il Trabocco ha dei costi per tenerlo aperto e funzionante e quindi è necessario regolamentare e disciplinare l’attività di queste strutture tenendo conto della loro unicità, dell’attività turistica, culinaria e ricreativa che svolgono. Pertanto – conclude Febbo – oggi diamo un segnale positivo e diverso poiché non mettiamo la testa sotto la sabbia ma vogliamo risolvere un problema esistente da tempo, trovando una soluzione definitiva andando a regolamentare delle attività e valorizzare un specifico e caratteristico territorio qual è la costa dei trabocchi”.

Related posts

Contributo regionale per il recupero dell’antico organo del Duomo di San Valentino in Abruzzo Citeriore

redazione

Pineto, al Polifunzionale il casting per il musical “Una Notte Magica”

admin

Lanciano, al via la XV edizione di Adriatica Cabaret

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy