Cronaca

Chieti, controlli in alcune attività commerciali disposti dal questore: diverse irregolarità rilevate in un bar

Chieti. Nell’ambito dell’operazione “Periferie Sicure” disposte dal Ministero dell’Interno, il Questore di Chieti Dr. Ruggiero Borzacchiello ha pianificato diversi controlli di natura amministrativa. Nella mattinata odierna sono stati ispezionati alcuni esercizi commerciali ed in particolare sono state riscontrate diverse violazioni di natura amministrativa all’interno di un locale di Chieti. L’attività esercitata all’interno dello stesso è di somministrazione alimenti e bevande. A seguito della verifica del locale adibito a cucina è stata accertata la presenza di numerosi prodotti alimentari privi di tracciabilità e della data di scadenza, pertanto è stato prontamente richiesto l’intervento della locale ASL. Si è quindi proceduto al sequestro di tutta la merce per la successiva distruzione. Si evidenzia che all’interno del bar è presente una porta che collega il primo locale ad un secondo vano utilizzato per feste musicali e sala giochi, in carenza delle prescritte autorizzazioni artt. 68 e 86 TULPS. Sono in corso ulteriori accertamenti.
Ulteriori controlli sono in atto in ambito provinciale e proseguiranno per tutta la settimana.

Related posts

Pescara, raccolta differenziata quasi raddoppiata dal 2014 a oggi

redazione

Concorso per infermieri alla Asl Chieti, Orsatti: “Già stabilizzati quanti ne avevano diritto”

redazione

Casartigiani Chieti rinnova il Cda: ecco gli eletti

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy