Cronaca

Pescara, sequestrato e sgomberato un altro alloggio Ater

Pescara. Continua l’offensiva dell’Arma dei Carabinieri di Pescara contro le occupazioni abusive degli alloggi “ATER”.
Nella mattinata del 14.6.u.s. infatti, i Carabinieri della Stazione di Pescara Scalo hanno sottoposto a sequestro e sgomberato un appartamento sito in questa via Tripoti occupato abusivamente da O.S. pescarese cl.’93 – che è stato contestualmente denunciato a piede libero per il reato di “occupazione abusiva di terreni o edifici” – e dal suo nucleo familiare, in ottemperanza ad un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Pescara.
Il provvedimento in parola scaturisce dalle risultanze investigative prodotte dal citato reparto nell’ambito della più ampia manovra info-investigativa che da mesi vede lo svolgimento di serrati servizi di controllo nelle aree e nelle strade dei quartieri più sensibili della città; attività queste che hanno prodotto risultati molto significativi.
Con quelli effettuati nel mese corrente, sono infatti oltre 20 le persone arrestate nelle aree dei suddetti quartieri – per lo più per spaccio di stupefacenti – nel corso dell’anno.
E proprio nell’ambito di tale azione repressiva che i Carabinieri stanno promuovendo l’attivazione della procedura di decadenza prevista dalla Legge Regionale n. 96/1996 a carico sia di chi è sorpreso in flagranza a commettere reati all’interno di unità abitative o nelle pertinenze di esse ed è contestualmente assegnatario di edilizia residenziale pubblica sia di chi risulta abusivamente occupante degli alloggi in parola.

Related posts

L’Abruzzo cresce lentamente ma le PMI soffrono ancora

admin

Bcc Abruzzese ha presentato il nuovo progetto “B2China”

admin

Pescara: la Polizia arresta un cittadino straniero irregolare sul territorio, che offriva sostanza stupefacente a minorenni

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy