Cronaca

Emergenza cinghiali, il Comune di Orsogna chiede l’intervento della Polizia provinciale

Orsogna. Il Comune di Orsogna ha chiesto alla Polizia provinciale di Chieti un intervento urgente per eliminare il sovraffollamento di cinghiali, che continuano a provocare rischi per la sicurezza stradale e l’incolumità dei cittadini, a danneggiare le colture e a creare numerosi disagi e costi per la comunità. La richiesta è stata firmata dal sindaco di Orsogna, Ernesto Salerni, il quale ha chiesto agli ispettori provinciali di estendere il controllo all’intero territorio comunale. Da mesi il centro urbano di Orsogna è invaso da branchi di cinghiali che occupano anche luoghi frequentati dai bambini del paese, creando paura e disagio. Senza contare i pericoli per gli automobilisti e i danni subiti dagli agricoltori.

L’Amministrazione comunale auspica un rapido intervento da parte della Polizia provinciale che in altri Comuni ha già dato buoni risultati.

Related posts

Montesilvano, Aca: riparazione condotta, il sindaco invia acqua nelle scuole e rassicura i cittadini

redazione

Loreto Aprutino, stupefacentI: arrestato 17enne

redazione

A Pianella grande successo per la campagna dei test antigenici rapidi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy