Cronaca

Fossacesia, disposta la pulizia di siepi e piante per rendere più sicure le strade

Fossacesia. Pulizia delle siepi o dei rami protesi che invadono la sede viaria e/o i marciapiedi, i passaggi pedonali; piante, radicate in giardini, aree incolte o boscate poste lungo il ciglio delle strade con evidente pendenza del tronco e proiezione della chioma sulla sede viaria in posizioni pericolose, o che nascondono o limitano la visibilità di segnali stradali o interferiscono in qualche modo con la corretta fruibilità e funzionalità delle vie. Con una apposita ordinanza il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio ha disposto ai proprietari di fondi confinanti con strade pubbliche o di uso pubblico l’obbligo di procedere alla pulizia per evitare franamenti o cedimenti del corpo stradale ed evitare che qualsiasi materiale invada la sede stradale e il sistema di smaltimento delle acque meteoriche. Il taglio e la pulizia della vegetazione è considerato fondamentale soprattutto in prossimità di curve ed incroci stradali, così come disposto tra l’altro dal Codice della Strada. “Il provvedimento si rende necessario per la sicurezza di quanti si trovano a percorre, a piedi, in auto o in moto le strade della città lungo le quali c’è la presenza di siepi, cespugli, coltivazioni o piantagioni di qualsiasi genere che possono rappresentare un pericolo – sottolinea il l’Amministrazione Comunale-. Nell’ordinanza, pubblicata sul sito istituzionale del Comune (fossacesia.gov.it) si fa esplicito riferimento alle norme di legge che prevedono questi tipi di intervento e si augura che i cittadini le rispettino e collaborino”.

Related posts

Pescara, aperte le iscrizioni ai nidi d’infanzia

redazione

Blasioli (Pd) su Palano: “Buona pensione al comandante, continueremo a lavorare per realizzare il suo sogno di una nuova caserma”

redazione

Italiani e pausa pranzo: il sondaggio di Veepee per il back to work

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy