Politica

Lanciano, seconda ambulanza. Taglieri: “Vigileremo affinché l’assessore Verì mantenga le sue promesse”

Lanciano. “Sono serviti anni di battaglie e di attività sul territorio, ma alla fine siamo riusciti a far sì che il governo regionale si prendesse la responsabilità di attivare il servizio di una seconda ambulanza a Lanciano in funzione per 24 ore”. Ad affermarlo è il Consigliere Regionale M5S Francesco Taglieri, che nel corso della seduta del Consiglio Regionale tenutosi oggi ha esposto la propria interpellanza rivolta all’Assessore alla sanità Nicoletta Verì.

“Lo scorso 24 maggio l’associazione Lanciano in Movimento – prosegue – ha consegnato 1395 firme al Sindaco del Comune di Lanciano affinché venisse resa definitiva la copertura del secondo mezzo 24 ore su 24. Finora è stata istituita in via sperimentale, per sole 12 ore, a partire dal mese di luglio 2018. Un intervento assolutamente insufficiente. Il territorio a cui si fa riferimento è caratterizzato da una popolazione, una estensione e una orografia tali da richiedere due ambulanze per il servizio di emergenza 118. I numeri degli interventi confermano questo dato, così come le disposizioni emanate nel D.L. del 27 marzo 1992 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che impone l’intervento dei mezzi di soccorso entro 8 minuti nell’area urbana ed entro 20 minuti in area extraurbana, tempi regolarmente non rispettati nel distretto di Lanciano”.

“L’Assessore Verì – conclude – si è presa una responsabilità importante di fronte ai cittadini. Mi auguro che, a questo punto, si arrivi in fondo alla questione e si conceda al territorio lancianese la seconda ambulanza. Contestualmente spero che il centro destra voglia cogliere l’occasione per restituire al servizio del 118 l’attenzione che merita, dedicando i doverosi spazi e puntando sulla formazione e la qualità degli operatori”.

Related posts

Fregene, i premiati del Premio Pianeta Azzurro

admin

A Montesilvano Luchè il rapper di Gomorra

admin

Regionali, Rosa Pestilli (AP): “Ambulatori e poliambulatori sanitari opportunità per l’intero sistema sanitario abruzzese”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy