Sport

Triathlon: a Alfedena si è disputato uno dei triathlon più importanti del centro-Italia VIDEO

La quarta edizione del Triathlon dei Sanniti va al campano Carmine Rozza e alla romagnola Eleonora Montanari. A Alfedena, zona sud dell’Abruzzo all’interno del Parco Nazionale, sono giunte 250 richieste di partecipazione. Ottimo numero, che ha soddisfatto a pieno le aspettative degli organizzatori del Teramo Triathlon.
Un triathlon che ha avuto un occhio di riguardo anche all’ambiente, essendo inserito nel circuito Green Triathlon Series che prevede l’utilizzo di soli materiali ecosostenibili.
In gara, le distanze tipiche dell’Olimpico: 1.5 km di nuoto nel Lago della Montagna Spaccata (entusiasmante), 40 km di ciclismo su 3 giri con passaggi anche all’interno del centro cittadino (in realtà, totale 36 km), infine corsa di 10 km (9.5 km) e arrivo caratteristico nel viale principale di Alfedena.
Rozza ha dovuto superare impegnandosi la concorrenza dei suoi compagni di squadra (Mkt Draph) Bernardo Murolo e Giovanbattista Pisano. Lo scorso anno arrivò terzo. Il crono: 2h06’16.
Bella battaglia, equilibrata, anche nella gara delle donne. Eleonora Montanari del Cesena Triathlon ha sconfitto Lidia Principe di una novantina di secondi, più distante invece la terza Valeria Poltronieri. Il crono: 2h31’54”.
Il grande caldo ha senza dubbio condizionato i risultati cronometrici, ma non la riuscita della manifestazione.
È stato l’anno della consacrazione, ma per l’anno prossimo sono attese ulteriori novità.

Fonte LATVLAB – PAOLO SINIBALDI

Related posts

Il montesilvanese Loris Boggi Spinelli a Monza per l’ultima prova dell’International GT Open

redazione

Ghirelli, Presidente Lega Pro: “Oggi e’ nato un nuovo modello di gestione delle partite”

redazione

Sambuceto Calcio, il brasiliano De Marchi in viola

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy