Politica

Chieti, ritiro dimissioni sindaco: la posizione di Fratelli d’Italia

Chieti. “Alla luce degli ultimi avvenimenti che hanno caratterizzato le vicende del centro destra teatino e della decisione del Sindaco Umberto DiPrimio di restare alla guida della città, il nostro partito rivendica il ruolo di guida credibile e affidabile per tutta la coalizione. Ci associamo al Sindaco che ha inteso ringraziare il Presidente Marsilio il quale, oltre a dimostrarci vicinanza umana e politica, pur mantenendo il suo ruolo istituzionale, ha saputo farsi garante di tutto il centro destra richiamandoci all’unità, al buon senso e alla responsabilità.

Intenti accolti da tutta la classe dirigente di Fratelli d’Italia e, in particolare, dal coordinatore regionale EtelSigismondi e da quello provinciale Antonio Tavani. Entrambi hanno assunto il difficile compito, subito dopo le dimissioni del Sindaco, di rimettere insieme, intorno ad un tavolo, tutta la coalizione, metodo questo da cui vogliamo ripartire chiedendo a tutti gli attori di seguire la strada tracciata.

Pur rispettando l’autonomia gestionale di ogni partito, di poter scegliere al proprio interno i rappresentanti dell’esecutivo cittadino, siamo disponibili a sederci e a confrontarci per il tramite dei nostri dirigenti, al fine di risolvere le questioni politiche che si sono andate delineando in questi ultimi mesi.

Siamo altresì pronti al confronto in consiglio comunale, che rimane per noi unico luogo della dialettica politica, sulle tematiche a noi care, disponibili a difendere le nostre idee ma altresì a supportare tutto ciò che riteniamo condivisibile tramite ordini del giorno ed emendamenti.

Coscienti e orgogliosi della scelta intrapresa di rimanere alla guida della città all’interno della nostra casa naturale, chiediamo ai partiti e ai loro rappresentanti di raccogliere il nostro invito, come già fatto da qualcuno, e di ricompattare la maggioranza delineatasi il 14 giugno 2015 e di stilare con noi un programma di fine mandato”.

Related posts

Ale e Franz in scena al Teatro Massimo di Pescara con “Tanti lati – Lati tanti”

admin

Pescara, il “Premio Flaiano” assegnato a Davide Cavuti, Edoardo Siravo e Lino Guanciale

admin

L’Aquila: orgoglio, empatia e amore nell’omaggio per i 90 anni di Mario Fratti

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy