Cronaca

Francavilla, accusato di reati di rapina commessi nel 2012: arrestato

Chieti. E’ arrivata la resa dei conti per D. C. un 54enne di Francavilla al mare. I carabinieri della Stazione di Francavilla al mare, delegati dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Chieti, sono andati a prenderlo a casa ieri pomeriggio per notificargli l’arresto in conseguenza del passaggio in giudicato di diverse sentenze che lo riguardano per reati come rapina, consumata a Torrevecchia Teatina ed evasione a Francavilla al mare, risalenti al 2012.
D.C. dovrà espiare la reclusione di 6 anni e € 2000 di multa, inoltre gli è stata inflitta la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici. Dalla serata di ieri si trova nel Carcere di Madonna del Freddo.

Related posts

Ad Atessa l’assemblea dei soci di Bcc Sangro Teatina

admin

La “Giornata del Soccorritore” omaggia Pietrolungo, a Pianella tutto pronto per la seconda edizione

redazione

“10.000 per l’Ambiente”: contro la plastica monouso e i rifiuti, le persone di Partesa scendono in campo per la riqualificazione del fiume Adige

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy