Politica

Eletto l’avvocato Carlo Benedetti nuovo presidente della Commissione di Garanzia regionale del Pd. Gli auguri del Segretario Michele Fina

L’Aquila. Si è riunita per la prima volta dopo l’assemblea regionale del 20 luglio la Commissione di garanzia del Partito Democratico abruzzese. È stato eletto il presidente: si tratta dell’avvocato Carlo Benedetti, già presidente del Consiglio comunale dell’Aquila. Il segretario Michele Fina augura “a Carlo Benedetti e a tutti i nuovi componenti della Commissione di Garanzia un buon lavoro. Conto molto su un loro lavoro niente affatto episodico o burocratico. Dobbiamo rimettere in ordine il Pd e pretendere da tutti il rispetto delle regole. In troppi luoghi persistono conflitti e litigi che vanno risolti. In troppi ritengono il Pd un autobus su cui salire e da cui scendere a piacimento. In troppi ignorano non solo i principi del nostro Statuto ma, più di fondo, l’idea che in un partito si milita per concorrere in modo democratico a determinare la politica nazionale e locale e non per trarne beneficio individuale, ignorando completamente la tutela della comunità politica di cui si è parte. Io stesso ho avuto modo di denunciare recentemente fatti incresciosi e surreali: come realtà comunali in cui sono stati di più i partecipanti alle primarie che gli elettori del centrosinistra alle elezioni. Cioè luoghi in cui discutibili personaggi occupano il Pd, anche se collocati concretamente in altri fronti politici. Questo è avvenuto per una malsana tolleranza che è sfociata in stupidità. E si tratta solo di un esempio. Adesso basta. Abbiamo molto lavoro da fare e confido che la nuova Commissione possa aiutarci sulla strada della chiarezza, della trasparenza, della correttezza e del rispetto”.

Related posts

A Pescara torna il “Summer Country Western”

admin

Mare di Pescara, Stella (M5S): “Cambia il nome ma l’inquinamento resta”

redazione

Europa: parole non fatti

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy