Cronaca

SIB Balneatori Abruzzo su decisione per lo svolgimento del Jova Beach Party a Vasto

Pescara. “L’Abruzzo non può permettersi il lusso di perdere un evento così importante come il JovaParty, calendarizzato per il 17 agosto a Vasto”. Lo sostiene il presidente regionale della SIB Abruzzo Riccardo Padovano che, nella giornata in cui verrà deciso di far svolgere o meno l’evento, sottolinea l’importanza della manifestazione e le sue motivazioni. “Prendo atto dell’impegno dell’Amministrazione Comunale, di tutti quelli che stanno lavorando alacremente per far si che il concerto di Lorenzo Jovanotti possa tenersi regolarmente così come previsto, e per questo mi rivolgo alle autorità, agli enti preposti a prendere una decisione, affinché questa sia positiva per il bene della nostra regione. In un momento storico non semplice a livello turistico, con un calo delle presenze turistiche nel nostro Abruzzo, a nome dei balneatori della costa teatina, non posso che ribadire l’importanza dello svolgimento dell’evento e le ricadute positive che lo stesso potrà avere sull’economia turistica della nostra regione. Per questo l’augurio è quello di riuscire a fare squadra per poter trovare tutte le condizioni per assicurare lo svolgimento di una manifestazione che avrebbe delle ricadute importanti per il nostro territorio. Siamo all’ultimo miglio dell’evento, per cui tutti insieme in queste ore dovremo adoperarci per far si che il Jova Party si tenga il 17 agosto a Vasto, rappresentando così un vero e proprio fiore all’occhiello per l’estate abruzzese che non può permettersi di lasciare per strada simili occasioni”. A dar manforte alle dichiarazioni di Padovano il presidente della SIB Calabria Antonio Giannotti: “In qualità di presidente del Sib Calabria esprimo piena soddisfazione per l’evento del giovaparty tenuto a Praia a Mare (Cosenza) l’evento oltre ad essere stato un ottimo volano di promozione è stato anche sicuramente un momento di economia che ha portato tutte le attività commerciali presenti sul territorio ad incrementare in maniera esponenziale i propri incassi in quella giornata Praia ha visto la presenza oltre che di giovani di intere famiglie che seguono un artista come Jovanotti che fa anche un efficiente promozione ambientale Tanto è vero che sia sotto il profilo della sicurezza e successivamente della pulizia ed al rispetto dell’ambiente è stato anch’esso un grosso successo pertanto appoggio il lavoro l’impegno e l’operato del presidente Riccardo Padovano nel poter realizzare questo evento nel suo territorio. voglio comunicare agli enti preposte ai colleghi di Pescara che il Sib Calabria insieme all’amministrazione comunale di Praia che ha ottimamente gestito e organizzato la manifestazione è a piena disposizione per eventuali suggerimenti o quesiti in quanto l’esperienza fatta del Jova Beach è stata assolutamente positiva”.

Related posts

Vasto, incontro pubblico a dieci anni dal terremoto aquilano

redazione

San Salvo, sorpreso con tre chili e mezzo di cocaina: arrestato dai

redazione

Vasto, omaggio floreale alla targa di via Crispi in ricordo degli uomini della scorta di Aldo Moro

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy