Sport

Pescara Basket riporta a casa Domenico Fasciocco

Pescara. Pescara Basket annuncia ufficialmente che Domenico Fasciocco tornerà a vestire la maglia biancazzurra e sarà a disposizione di coach Fabbri per la prossima stagione sportiva. Anche lui sarà nel roster pescarese a prescindere dalla categoria, sia nell’eventualità della C Gold che in caso di C Silver.

L’arrivo di Fasciocco rappresenta un colpo importantissimo per la squadra pescarese, che “riporta a casa” il lungo classe 2000 dopo la gavetta che il ragazzo ha maturato l’anno scorso in serie B con Campli e l’Amatori Pescara. Tanto spazio e buon minutaggio in terra farnese, con 5 punti e 4 rimbalzi di media in un girone davvero difficile. Un approccio positivo, tale da meritarsi la chiamata di una squadra in corsa per la serie A come l’Amatori, dove trova fisiologicamente meno spazio ma riesce a farsi trovare pronto quando è chiamato in causa.

“Mimmo” Fasciocco è cresciuto con la maglia della Pescara Basket, dove si è formato come giocatore e come persona e dove ha inanellato esperienze di fondamentale importanza nella crescita di un atleta di livello: titoli regionali, finali nazionali, fasi Interzona, tornei di rilevanza internazionale. Due anni fa si è reso protagonista di una stagione eccezionale, conquistando con i suoi compagni la salvezza in C Silver e ben figurando nelle fasi interregionali dell’Under 18 contro squadre del livello della Stella Azzurra, di Jesi, di Pontedera e di Livorno. Occasioni in cui si è messo in mostra come un lungo solido e dalla mano educata, capace di segnare sia dal pitturato che dal perimetro.

Il ragazzo si è mostrato molto carico e ha dichiarato: “Sono davvero orgoglioso di far parte di questo progetto. Ho avuto modo di conoscere il nuovo coach e sono certo che mi aiuterà nel mio processo di crescita. I piani sono ambiziosi e non vedo l’ora di cominciare a giocare e soprattutto a.… vincere!”.

Related posts

Aspettando il Giro d’Italia, Pescara illumina di rosa i suoi punti simbolici

redazione

Es Chieti calcio a 5, settore giovanile in fermento

admin

Marco Zoratti in esclusiva a SuperNews: “Con la Bulgaria partita complicata. Coach Fanizza ci ha trasmesso una mentalità vincente”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy