Politica

Blasioli (Pd) su lavori sulla SR 539

Pescara. “La Regione Abruzzo e la Provincia di Pescara devono stanziare quanto prima le risorse necessarie per sistemare la strada che porta dal centro di Serramonacesca all’Abbazia di San Liberatore a Maiella. Un lavoro urgente, se si pensa che la piccola arteria, unico accesso all’Abbazia, è interessata da uno smottamento pericoloso e ampio che peggiora ogni giorno di più, e necessario anche in vista dei lavori che partiranno a breve sulla SR 539”. Con queste parole il consigliere regionale del Pd Abruzzo Antonio Blasioli interviene a seguito del sopralluogo, svolto questa mattina, nel Comune di Serramonacesca.

“Da diversi mesi, ormai – spiega Blasioli – la piccola strada che conduce a uno dei più antichi monasteri dell’Abruzzo, divenuto monumento nazionale dal 1902, è di fatto impraticabile. La carreggiata, infatti, è interessata da una frana significativa e profonda, che rischia di travolgere l’intera strada. Ho voluto eseguire proprio oggi il sopralluogo, giornata in cui il centro funzionale della protezione civile ha emesso il codice arancione per il rischio dissesti, per rendermi conto personalmente della situazione. Sono molto preoccupato in vista della stagione delle piogge. La carreggiata stradale già ora è percorribile solo a senso unico, e con una grande restrizione, e non c’è alcun muro di contenimento. L’arrivo dell’inverno non potrà che peggiorare la situazione e temo il blocco del collegamento. È necessario, quindi, reperire le risorse necessarie per sistemare la via e per dare la giusta dignità ad una Abbazia antichissima, che non ha solo una storia gloriosa alle spalle, ma anche un futuro, dato che sono tantissime le coppie di innamorati che la scelgono, e la vorrebbero scegliere, come luogo dove celebrare le proprie nozze. Inoltre è uno dei monumenti più apprezzati a livello turistico della nostra regione.

Ma c’è dell’altro. L’appello che lancio oggi è ancor più attuale alla luce del fatto che, su stimolo dell’amministrazione comunale di Serramonacesca, ho avuto modo di scrivere prima, e interloquire poi, con l’Anas e conoscere i tempi per gli interventi sulla SR 539. Oggi possiamo annunciare che i lavori di manutenzione partiranno a breve, dato che già la prossima settimana Anas convocherà la ditta che si occuperà del primo lotto (sono tre in totale i lotti e ciascuno del valore di un milione di euro). Si tratta di una notizia molto attesa, frutto di un lavoro possibile grazie ad un’innovazione messa in campo dal passato governo di centrosinistra, che, con il cosiddetto Decreto Gentiloni, ha permesso il passaggio di oltre 500 chilometri di strade dalla competenza delle Province a quella dello Stato. Un’opportunità colta al volo dall’amministrazione regionale D’Alfonso e da quella Provinciale di Di Marco, grazie anche al meticoloso lavoro svolto e all’attenzione dell’ex sindaco di Serramonacesca, già consigliere provinciale, Andrea Di Meo.

La settimana prossima, dunque, Anas incontrerà la ditta incaricata dei lavori, che partiranno da Roccamontepiano verso Serramonacesca e, da qui, a Manoppello e poi a seguire sarà la volta dei lavori sulla 539 tra Manoppello e Lettomanoppello”.

Related posts

Montesilvano, Mettici il cuore 2: i bambini della Delfico a lezione di presepe

admin

Treglio, convegno “Mario Bellisario, una vita per la cultura”

admin

Macchinari Asl Chieti a doppia velocità, il disappunto di Taglieri

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy