Politica

Chieti, presentata la lista civica di IdeAbruzzo

Chieti. “Sta nascendo a Chieti una nuova forza politica animata dalla volontà e dalla passione di persone oneste e capaci che intendono offrire una reale alternativa alle dinamiche di potere fin qui esercitate nel governo della nostra Città, offesa da accordi e scontri di natura opportunistica e clientelare, depauperata della sua dignità sociale e civile, negata alle sue enormi potenzialità e alla tradizione ancor viva di centro storico-culturale di prim’ordine”.
Si legge così in una nota di IdeAbruzzo, che prosegue: “A nostro avviso, la prossima tornata elettorale assume un rilievo capitale, perché costituisce una delle ultime occasioni per arrestare il progressivo e apparentemente inarrestabile declino della Città, motivo che ha spinto donne e uomini liberi a impegnarsi e a candidarsi affinché la nostra Teate possa tornare ad assumere un rilievo che non sia marginale, in subordine rispetto alle altre città capoluogo della regione.
Il nostro obiettivo consiste nel forgiare idee originali e innovative e nel promuovere un programma in grado di dischiudere una visione più ampia e globale in modo da contribuire a costituire un’amministrazione comunale capace di prevedere e realizzare investimenti e opportunità per il futuro.
Scopo del nuovo movimento civico sarà il coinvolgimento di giovani e meno giovani in un progetto politico che concepisca l’amministrazione pubblica come “attività di servizio per i Cittadini e per la Città”, e come luogo di confronto per tutti coloro che ritengono sia giusto voler profondere le proprie energie in favore della collettività.
Un movimento aperto a tutti coloro che desiderano offrire un contributo alla rinascita della Città, che ha bisogno di capacità e di intelligenze nuove e fresche al fine di fornire una spinta dinamica e propulsiva all’azione amministrativa.
Tutti noi siamo responsabili della nostra Città, del nostro futuro e dell’eredità che consegneremo ai nostri figli.
Non a caso IdeaAbruzzo prevede concretezza di idee e dice basta all’immobilismo. È il tempo di ripartire e di lavorare ad un unico grande progetto: valorizzare e riqualificare la nostra città”.

Related posts

La ristampa di “Io non amo” di Jacopo Lupi supera le quattromila copie vendute

admin

A Pescara la presentazione del libro “Nella cabina del proiezionista”

admin

Counting Crows in concerto al Pescara Rock

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy