Politica

Marcozzi: “Marsilio si sveglia solo quando c’è Fratelli d’Italia”

L’Aquila. “Vedo che il Presidente Marsilio si sveglia e fa sentire la sua voce solamente per questioni interne al proprio partito, Fratelli d’Italia. Quando deve intervenire in difesa dei diritti degli abruzzesi, invece, sembra desaparecido. Mi permetto di ricordargli che ha il dovere di lavorare per un futuro migliore della nostra terra da qui ai prossimi 50 anni tra sanità, lavoro e infrastrutture”.

“Negli ultimi giorni ha perso troppo tempo dietro a questioni che nulla hanno a che vedere con le sue competenze. Lunedì mattina, in pieno orario lavorativo, lo abbiamo visto prendere il microfono in piazza a Roma per partecipare a una manifestazione indetta da Fratelli d’Italia contro il nuovo governo nazionale. Oggi rilascia una lunghissima dichiarazione in merito agli ospiti del Festival degli Incontri dell’Aquila, evento interamente finanziato dal Ministero dei Beni Culturali e non dalla nostra Regione, mostrando un interesse mai avvertito prima per le questioni che davvero interessano gli abruzzesi, compito per il quale è stato eletto”.

“Per questo ritengo inaccettabile che Marsilio continui a lasciare l’Abruzzo sullo sfondo della sua romana attività quotidiana. Inizi a rivedere le proprie priorità, dedicando a questo territorio l’attenzione e l’amore che meritano, come dovrebbe fare qualsiasi Presidente di Regione”. Ad affermarlo è il Capogruppo M5S in Regione Abruzzo Sara Marcozzi.

Related posts

L’inferno in via Nora a Pescara, disabile prigioniero in casa da 5 anni

redazione

Terza vasca del Civeta, PD: “Siamo preoccupati per la salute e le tasche dei cittadini”

redazione

Pescara, sold out per le tre date di Enrico Brignano

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy