Cultura e eventi

Ripa e dintorni attraverso gli atti del notaio Ciavatta: a Ripa Teatina sarà presentato il volume “Giuseppe Ciavatta notaio”

Ripa Teatina. Il comune di Ripa Teatina, nell’ambito della “Settimana della cultura e delle tradizioni Ripesi” organizza l’evento “Ripa e dintorni attraverso gli atti del notaio Giuseppe Ciavatta”. Nel corso della serata sarà presentato il libro “Giuseppe Ciavatta notaio” di Matteo Nanni. Una pregevole ricerca d’archivio, attraverso i protocolli del notaio Giuseppe Ciavatta dell’anno 1899, ci permette di conoscere cosa succedeva e come vivevano i nostri avi, parenti e vicini di casa a fine Ottocento a Casacanditella, Casalbordino, Fara Filiorum Petri, Francavilla al Mare, Giuliano Teatino, Miglianico e Ripa Teatina. Dalle carte notarili, sapientemente trascritte, sono rintracciabili usi e costumi, vicende familiari e vita quotidiana della società dell’epoca.
Il volume, prendendo spunto dai documenti del notaio Ciavatta, ricostruisce un quadro storico e sociale dei sette Comuni in cui operava: da essi emergono descrizioni di luoghi antichi, storie familiari, beni dotali delle famiglie più o meno abbienti, nomi di persone e mestieri che essi svolgevano. Prendendo spunto dagli atti del notaio Ciavatta, Antonello de Berardinis (direttore dell’Archivio di Stato di Chieti) compie una panoramica sui notai e sugli archivi in Abruzzo Citeriore, che integra con un inventario della documentazione notarile conservata nella sede teatina dell’Archivio di Stato di Chieti, Gennaro Luca Giordano (notaio in Miglianico) indaga sulla figura del notaio nell’ordinamento giuridico italiano e Pasquale Tunzi (Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara) ricostruisce l’immagine fisica dei luoghi citati negli atti.
L’autore e il direttore dell’Archivio di Stato di Chieti Antonello de Berardinis saranno a Ripa Teatina, presso il “Portico del Palazzo Comunale” sito via Nicola Marcone n. 42, mercoledì 18 settembre alle ore 19.00 per presentare il volume e discuterne moderati dallo storico locale Graziano Esposito.
Ad aprire la presentazione saranno il sindaco di Ripa Teatina, Ignazio Rucci, e l’Assessore alla Cultura del comune, Ilenia Pulce, che coadiuvata dall’amministrazione comunale ha organizzato anche una degustazione finale di vini della Cantina di Novaripa di Ripa Teatina.

Related posts

Mercante (M5S) in visita ispettiva al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Giulianova

admin

Eccellenza, Cupello – Spoltore 0-3

admin

Guardia di Finanza, i risultati operativi della Tenenza di Ortona

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy