Cultura e eventi

Pescara, presentata la quinta edizione del Festival Scenari Europei

Pescara. Presentato ieri in Sala Consiliare la quinta edizione di Scenari Europei, un festival che dal 19 al 22 settembre offrirà quattro giornate di teatro, musica , performance e videoarte negli spazi del Teatro Florian Espace, in via Valle Roveto.
Alla presentazione sono intervenuti l’Assessore alla Cultura del Comune di Pescara, Mariarita Paoni Saccone, i direttori artistici del festival Giulia Basel e Massimo Vellaccio e la pianista Simona Ampolo Rella.
I direttori artistici del Florian hanno illustrato il programma del festival dedicato ai giovani e ai molteplici linguaggi dell’arte: Teatro, Musica, Performance, Videoarte.
Il Florian Metateatro – Centro di produzione Teatrale, in collaborazione con l’associazione Premio Scenario e con il sostegno del Comune di Pescara, porterà sulla scena cittadina i nomi dei giovani talenti che hanno ammaliato l’importante Premio Nazionale Scenario – nuovi Linguaggi per la ricerca, di cui il Florian è tra i primi e più attivi promotori, oltre a gruppi teatrali già di grande successo, talentuosi musicisti e video artist.
Il festival si propone come sguardo oltre i generi e le generazioni, attraverso lo spirito vivo dei giovanissimi talenti che si affacciano sulla scena nazionale.
Ognuna delle quattro serate del Festival vedrà tre eventi: uno spettacolo in prima serata, un intermezzo video o musicale e un secondo spettacolo. La serata verrà chiusa dall’incontro con gli artisti, in un dialogo aperto e mai scontato tra le compagnie e il pubblico, a cura di Massimo Vellaccio, membro del Direttivo e dell’Osservatorio Critico del Premio Scenario e con Pippo Di Marca, Maestro del Teatro di Ricerca, Condirettore del Florian Metateatro e Paolo Verlengia, critico e studioso di teatro.

Related posts

Angolana – Celano 5-1

admin

Promosso a pieni voti il mare di Fossacesia: acque eccellenti su tutto il litorale

admin

M5S: “Finanziamenti a pioggia spartiti tra maggioranza ed opposizione”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy